JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
Cerca
Risultati per:
Ricerca avanzata
Chi è online?
In totale ci sono 96 utenti online: 14 Registrati, 0 Nascosti e 82 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Barrett50, Danny_Jeep, DonK, fratnike, Hostile79, Lorenz77, Lori Zucca, mz54, Raffaele88, RUBIROBY, stef72, tonydi, Tore19, wrangler

Guarda la lista completa

Tool

Traduttore
Condividi
Andare in basso
calisvaro
calisvaro
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 34
Località : cantù (CO)

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Mer 16 Ott 2019, 16:59
cmq prima di mandarla in letargo e usarla solo per giri panoramici devi venire a fare una notturna da mè....solo una!!!! poi puoi dargli il degno "riposo"....
mgnever
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°
Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 28
Località : Parma

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Mer 16 Ott 2019, 17:24
Brontolo ha scritto:
mgnever ha scritto:
....
SPORTICON - Pagina 22 Img_5311
....

lol! le "maggiorate" sulle "ridotte" sono il colpo di genio  lol! lol!
Speravo che qualcuno cogliesse Laughing , grandissimo beer

@carlo: te stammi lontano, che l'ultima volta che ho fatto una notturna è andata a finire così
SPORTICON - Pagina 22 Img_9911
SPORTICON - Pagina 22 Img_9910

Poi figurati a girare con la testa che c'hai te IOI IOI IOI


Ultima modifica di mgnever il Mer 16 Ott 2019, 17:27, modificato 1 volta
calisvaro
calisvaro
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 34
Località : cantù (CO)

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Mer 16 Ott 2019, 17:26
ma adesso hai gli rcv non spacchi niente.....adesso la organizzo io e poi stai da mè a dormire....
mgnever
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°
Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 28
Località : Parma

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Mer 16 Ott 2019, 17:29
"Non si spacca niente"...Me lo spiegherete prima o poi come fate voi a non rompere cuscinetti e testine, io e giacomo ne abbiamo fatti fuori tre bancali a testa negli ultimi anni.
Scherzi a parte, da RBS Handel ormai mi conoscono a memoria anche se sono in germania, negli ultimi due anni ho comprato sei set di balljoint. Solo per me Embarassed
Manco mi mandassero due belle tedesche insieme a quei balljoint di figa porca paletta mooning

Trovatemi un qualsiasi fuoristrada a prezzo accettabile e con un rollcage adeguato provo pure le pietrarie in retromarcia Laughing Laughing Laughing
calisvaro
calisvaro
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII
Data d'iscrizione : 28.12.13
Età : 34
Località : cantù (CO)

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Mer 16 Ott 2019, 17:42
o io di danni in fuoristrada ne ho fatti...e li sai quasi tutti...ma testine e cuscinetti mai....anzi no un cuscinetto si quando ho troncato il semiasse a maggiora....
marco1228
marco1228
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII
Data d'iscrizione : 05.04.14
Età : 45
Località : Montepulciano (Si)

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Mer 16 Ott 2019, 18:18
Premetto che ognuno decide di usare la propria Jeep come più gli piace. 

Il tuo nuovo modo di vivere il Wrangler è precisamente come piace a me.
Avere un mezzo performante e bello a vedere, che non guasta, per poterlo utilizzare in tutti i modi. Fare il classico raduno da "famiglia" dove vedi bei posti assaggi prelibatezze e stai in compagnia. Magari facendo qualche bel passaggio un po più impegnativo ma senza esagerare rischiando di tornare senza Jeep, o con la Jeep sul carro attrezzi. 
Sarà perché ormai ho un età più matura  Laughing  e manca quel l'incoscienza che si ha da giovincello, o perché alle cose ci tengo e mi dispiace distruggerle.

Ultimamente ho rotto le palle perché non riuscivo a sentire la Jeep bene su strada, ed ero sempre alla ricerca di qualcosa di meglio e il motivo è semplice, a me piace godermela anche su strada, come dici tu nei viaggi e se ho un mezzo che va bene in strada lo fa sicuramente anche in off road.

Anche a me camperizzato non piace molto, ci devi essere portato per certe cose, ma utilizzarlo per un bel viaggio come mezzo di trasporto secondo me è bellissimo. Viaggi a 120/130 abbastanza comodo e ammiri tutto quello che hai intorno.

Io ho avuto la fortuna di andarci in giro in Europa e mi son sempre trovato bene e divertito, poi il massimo sarebbe in compagnia con altri 2/3 mezzi, ma si viaggia bene anche soli.  bravo
Bum Bum
Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII
Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 33
Località : Lecco

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Gio 17 Ott 2019, 08:55
calisvaro ha scritto:cmq prima di mandarla in letargo e usarla solo per giri panoramici devi venire a fare una notturna da mè....solo una!!!!  poi puoi dargli il degno "riposo"....

secondo me....sta entrando in fase risvoltino aggressivo roagh giggreen

no dai, balle a parte, io invece cazz, non potendomi organizzare vacanze stile " overland " .... .fanculo tutto e continuo a scassarla ai raduni lol!
per adesso.....

poi però appena mi deciderò a fare un proto ( anche perchè in effetti, anche a me gira un pò le palle distruggerla tutte le volte )... magari la sistemo per bene e me la tengo come "auto della domenica"

mgnever
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°
Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 28
Località : Parma

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Gio 17 Ott 2019, 11:49
Sì, sto diventando una brutta persona, però è sempre un discorso di conti. Quando ho preso il Wrangler non avevo molti pensieri per la testa...Ho sempre ammirato le Jeep ma nella mia testa da fresco ventenne con un po' di soldi in tasca per comprarsi la prima auto in teoria volevo prendermi un pick up...Avevo appena ripreso il KTM e la mia idea era pickup, nel cassone ci butto il 250 e si ritorna per boschi. Solo che mi sono reso conto che dopo l'incidente la moto non me la sentivo più e poi il salto al 250 2 tempi era pure più impegnativo e col ginocchio così dopo neanche un oretta a girare il dolore era insopportabile. Son caduto sul Wrangler perchè al tempo te li tiravano dietro, avevo 15k di budget che l'assicurazione mi ha dato dopo due anni di buie e un auto con 300.000km da dare dentro...Tutta questione di tempismo, fosse stato l'anno dopo non me lo sarei potuto permettere. Oddio, magari avrei preso un YJ con ponti patrol che ora utilizzerei stile proto senza tanti pensieri, avrei il Grand Cherokee per tutti i giorni e per i viaggi un po' più soft e pure più soldi in tasca. Questione che ho il JK da quando ho 21 anni. Ci sono affezionato come se fosse un essere vivente, anche se è solo un pezzo di ferraccio che mi fa bestemmiare, odiare la vita e rubarmi il tempo che potrei dedicare a progetti a lavoro o altre cose più costruttive, ma ormai è un pezzo di me. Mille storie e ricordi legati al mio Wrangler e non solo in fuoristrada. Le mie soddisfazioni me le sono tolte comunque, qua dalle mie parti poi che ci son dei percorsi belli noiosi e stretti ha fatto la sua porca figura e ha fatto ricredere gli scettici che chiamano questo benedetto JK "suv" perchè c'era troppa elettronica per i loro inutili cervelli.
Bisogna preservarle le cose a cui sì è affezzionati, avessi la capacità di fare tipo carlo che prende e vende me ne fregherei anche io, ma non ce la faccio, il JK me lo porto nella tomba e basta così.

Detto questo, l'ignoranza è l'ultima a morire, comunque nel mio gruppo di disperati abbiamo ancora da finire l'E36 da drift che abbiamo trasformato pickup, un buggy da off road e diamo tempo al tempo, arriverà anche il mezzo da off road da combattimento serio...Avevo pure trovato un XJ che non era male, solo che ora ho avuto altre spese, sennò ce l'avevo già in garage con i ponti patrol nel baule pronto da buttarci su, gabbia e via...Anche perchè sto montando pure il gancio traino sul Grand Cherokee Razz

SPORTICON - Pagina 22 273649d1437220382-pre-bent-roll-cages-forumrunner_20150718_075252

Cioè, vogliamo mettere? Sicuramente fatico a salire in metà dei posti dove col Wrangler con un filo di gas e guida vai su, ma mi diverto 100 volte di più e spendo 100 volte di meno.

@marco: sì il discorso è proprio quello. Io volevo entrare nel mondo Jeep e nel mondo del fuoristrada. Sono partito dal niente e sono arrivato a fare passaggi degni di nota e devo ringraziare l'auto che va su praticamente da sola visto che sono completamente negato a trovare la via più semplice per salire visto che mi prendevano per il culo perchè sceglievo sempre la complicata Laughing Però ora basta, voglio cambiare aria perchè ho fatto due conti e ogni raduno erano 250€ che partivano se era vicino, se era lontano che c'era pure l'hotel di mezzo o la bisarca 500€ li spendevi facile. Poi una volta torni con le testine scoppiate e son 350/400€ tra testine e manodopera visto che è una delle poche cose che non riesco a farmi da me ( oddio, ora che il mio socio ha fatto l'estrattore riusciamo a fare anche quello, ma fino a poco tempo fa no ), la volta dopo col semiasse dietro piegato, poi arrivi che hai tutta la tiranteria anteriore da rifare perchè ha preso gioco pure gesù cristo e con le barre synergy 1300€ per tutte e tre davanti non te li toglie nessuno. In sostanza al mese ero arrivato ad avere una media di quasi 1000/1100€ spesi di manutenzione, riparazione danni, carburante e varie spese per raduni. Che finchè sei un giovane asino che lavora e vive ancora con i suoi e spende l'intero stipendio in Jeep, gin tonic e investimenti nel figa budget a fine mese l'unica preoccupazione che puoi avere è quello della banca che ti chiama perchè hai fatto male i conti e con la carta di credito hai ordinato quanto basta che cagare fuori dal vaso, però anche basta.
Negli ultimi tre anni ho cominciato a frequentare meno i raduni causa lavoro e impegni vari e casualmente ho notato più soldi nel mio conto corrente, una Jeep che si guida che è un piacere e ho notato che mi diverto tanto uguale a fare un giro con dei miei amici che hanno dei fuoristrada che il più preparato ha solo il blocco dietro. Partiamo comodi, giretto panoramico con qualche pecca e pezzettino noioso che per dei Patrol col blocco dietro c'è da smotorare, con un mezzo come il mio molli in "D" e va su da sola senza neanche toccare il gas, però nella calma magari ti provi a complicare un attimo la vita senza rischiare granchè e comunque qualche variante la tiri sempre fuori se proprio ti vuoi togliere la voglia. Ma del resto mi sono un po' rotto i coglioni. Figurati, mi sono perfino rotto del Jeepers meeting, se non fosse per gli amici che mi sono fatto in questo mondo starei a casa, infatti dall'anno prossimo vengo senza Jeep. Non mi dilungo oltre per le motivazioni che sto già scrivendo un papiro e non voglio fare altre polemica, cosa nella quale sono molto bravo Laughing Voglio tornare in scandinavia e voglio tornare in Islanda, con il mio Wrangler stavolta, girare e godermi le cose come dico io.
Eh sì, si viaggia bene anche soli ma almeno avere un altra macchina non fa schifo, sopratutto se decidi di fare qualche giretto un pelo più "impegnativo", nel senso, finchè son strade bianche dove volendo le fai anche senza mettere le quattro son capaci tutti, ma già in Islanda ricordo che c'erano dei pezzi "noiosi". Niente che il Wrangler non possa affrontare, sia chiaro, però se per caso rimani fermo in mezzo al niente avere un altra auto schifo non fa Laughing
Zacapa
Zacapa
Jeeper °III
Jeeper °III
Data d'iscrizione : 01.09.13
Età : 48
Località : La Spezia

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Ven 18 Ott 2019, 15:00
Io ho fatto il tuo percorso in ambito motociclistico, pista, carrello,termocoperte,cadute etc etc, poi ho imparato a divertirmi usando la moto turisticamente (turismo veloce) e anche il Wrangler l'ho preso per farne un uso simile con la famiglia, ma in fuoristrada. I ricordi dei giri turistici sono i più belli e l'esperienza sportiva mi è servita per essere più sicuro nell'uso quotidiano. Cambiare le prospettive ci arricchisce.
marco1228
marco1228
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII
Data d'iscrizione : 05.04.14
Età : 45
Località : Montepulciano (Si)

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Ven 18 Ott 2019, 17:51
Poi parliamoci chiaro, non so voi, ma io dopo un po che mi dedico a qualcosa di impegnativo che mi porta via tempo e soldi, dove mi ci son buttato quasi come se fosse una fobia  Laughing ho bisogno di qualcosa di diverso, nuovi stimoli nuove idee gente e cose diverse.
 
I primi tempi che dovevo preparare la Jeep pasavo ore e ore davanti al PC tra forum, negozi online di accessori, siti di preparatori e cose varie, mi sembrava di essere alienato, e avevo sempre la sensazione di non aver cercato o fatto abbastanza.

Poi per fortuna allenti un po la presa e impari a viverla in modo più umano e meno da ossessivo-compulsivo  3si  ed è lì che forse provi il maggior piacere di ciò che sei riuscito a costruire.

Inizio giugno per esempio per motivi vari mi sono comprato una moto dopo che non ci salivo da 15 anni  Embarassed, niente di che una Hornet del 2004 pagata due lire ma secondo me gran mezzo affascinante, e li mi era quasi ripartita la fissa, cercavo pezzi da mettere sopra modello Wrangler  Laughing  poi per fortuna ho deciso di lasciarla così.
Però mi è servito per allontanarmi e cambiare aria.
Tutto questo per dire che si va un po a periodi, almeno io, in base al tempo i soldi ma soprattutto all'età. Magari quando avevo 14 anni andavo in giro con motorino e frequentavo bar, a 18 mi piaceva il campeggio al mare, adesso col cavolo che dormo a 40 gradi in estate dentro una tenda col bagno a 100 metri, a 25 le prime uscite "SERIE" in discoteca fino alle 4 anche durante la settima, poi dormivo due ore e andavo a lavorare, se lo faccio oggi ci stiro il collo  Laughing . Poi tanto dipende se sei con gli amici o se ti sei fidanzato o hai addirittura moglie con figli. 
Credo che il bello sia vivere ogni singolo momento facendo più cose possibili e importante farle in pace con se stessi e soprattutto per il proprio piacere e non per dover dimostrare agli altri. 

Detto questo scusa Matteo se ti ho inquinato il tuo WIP con questo pippone  Twisted Evil solo per dire che il tempo passa maledettamente in fretta e certe opportunità si presentano una sola volta.
mgnever
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°
Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 28
Località : Parma

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Ven 18 Ott 2019, 21:22
Ma va figurati, si fan due chiacchiere, almeno c'è qualcosa di piacevole da leggere invece che le solite menate risolvibili semplicemente usando il tasto cerca.

Ora scriverò un classico pippone in pieno stile Matteo D., magari vi strappo un sorriso o vi illumino di immenso, quello che vi pare.
Il mondo del "fuoristrada" mi ha rotto i coglioni.

  • Organizzare un raduno è una rottura di coglioni immane, perchè tutti vogliono girare, ma quando c'è da organizzare improvvisamente hanno tutti da fare. Poi ovviamente 2834929 polemiche, ma allora invece di andare al bar per provare a trovare una disperata che te la dia vieni qui, fatti su le mani e "fa quel nador", come si dice dalle nostre parti. Ma è sempre più comodo lamentarsi sul divano di casa davanti allo schermo di uno smartphone, o sbaglio? E perchè devo farmi io lo sbatti per tutti gli atlri che dovrebbero in teoria darmi una mano?

  • C'è da litigare. Che sia la forestale che deve fare cassa e rompere i coglioni con scuse assurde ( esempio, raduno di felegara, organizzato in una riserva di caccia privata, siamo stati multati perchè da qualche parte in quel comprensorio di figa c'è un posto di merda dove dei fottutissimi uccelletti che sicuramente sono gli stessi che mi cagano sulla macchina si riproducono. Per carità, anche fosse vero, noi ci passavamo di fianco, ma comunque la multa te la prendi. IN TERRITORIO PRIVATO, figuriamoci girare fuori da bandito ) o certi montanari poco normali che per colpa di un coglione che gli ha sgommato una volta nel prato nel '92 ti bloccano la strada con le ralle, ti vengono in contro coi trattori o in un caso, con tanto di fucile in braccio millantando che tutta la montagna è loro. Per non parlare di quei quattro verdi sfigati che devono fare polemica su sti social network delle mie bolas. Raduno di Langhirano, quello del prosciutto. Autorizzazioni del comune ovviamente, tutto in regola, due poveri deficienti che hanno deciso che quella domenica, nonostante la pioggia, il fango e la consapevolezza del raduno si sono infilati nel percorso a piedi, hanno fatto dei video e postato tutto sui social ( con tanto di gazzetta di parma e altri posti dove radunano cerebrolesi per scrivere articoli cazzata per fomentare click e dare da mangiare a gente affamata di polemica che neanche sa dove sta di casa ma deve dire per forza la sua, maledetto il giorno che la "parola" è diventato un diritto ) dicendo che gli hanno rovinato la domenica, che stavano li apposta a scavare nel fango e smotorare e altre cazzate. Quello che questi poveri frustrati imbecilli non sanno però è che il club che ha organizzato il raduno è lo stesso che va su quel monte li a pulire i percorsi per fargli passare le loro domeniche da frustrati nel verde, perchè se fosse per il comune vai a fare le tue escursioni sul cemento. E mi fermo qui, perchè di aneddoti e di storie ne ho da raccontare e molte è meglio non scriverle Laughing

  • Il livello di fuoristrada che un tempo era "hard", quello dove ti divertivi, è ormai diventato un livello quasi "agonistico". Sicuramente è "colpa" del Wrangler, che ha banalizzato le 35 un tempo viste come gomme assurde e sdoganato le 37 ( e addirittura le 40 se vogliamo dirla tutta ), per molti impensabili. In più il fatto che sia un veicolo che rispetto agli altri fuoristrada ha fatto passi da giganti ha reso possibile creare un mezzo super performance con una banalissima spesa. Questo terzo punto apre una grossissima parentesi sul "cancro" che è stato il JK e ora il JL visto da un altro punto di vista, perchè se ha portato bene per il marchio Jeep, sfortunatamente ha portato vagonate di merda nel resto, ma questo punto lo approfondirò tra qualche riga. Tornando al discorso off road, il livello si è alzato talmente tanto che più vado ai raduni più sento quelli della vecchia scuola lamentarsi perchè non si divertono più, mentre sento neofiti che si lamentano che o fanno i percorsi turistici o ne escono con la macchina piegata. Ormai sembra che se hai il Wrangler preparato e non vai nelle nere di Maggiora sei un coglione. Due anni fa a Maggiora sono entrato nel bucone nero vicino all'area trial perchè non c'era nessuno e mi son messo a provarlo con le 35 mezze fruste che avevo. Volevo provarlo appunto, con calma e tranquillità. Alle prime smotorate che ho tirato e rumori strani è arrivano lo sciame di curiosi e professori. Avevo un amico in macchina e due amici fuori che mi guidavano, praticamente neanche riuscivo a sentirli, solo gente con il telefono in mano a fare video, che mi urlava "DESTRA!" "SINISTRA!" "DAGLI GASSS" "NON DARGLI GAS" e altri che incrociavano le dita sperando che la mettessi su un fianco per avere un video da condividere su Facebook e avere quei cinque minuti di notorietà tra finti amici virtuali. Non è una gara, non sono nessuno e non rompermi i coglioni, anche perchè ve lo ripeto ( visto che qui nel forum più persone mi hanno preso per un esperto di fuoristrada ), NON SONO CAPACE A GUIDARE Laughing , devo ringraziare gli amici con cui giro ogni tanto e in particolare una grandissima persona del mio club e amico che mi ha preso su parecchie volte sul suo TJ ed è salito con me e mi ha guidato in cose che all'inizio pensavo infattibili, sfortunatamente non avendo mai avuto costante e fiducia non accompagnato faccio più danni che altro, sono l'equivalente di un disabile del fuoristrada, devo essere accompagnato nelle cose difficili perchè quando le cose si fanno brutte comincio a farmela nelle mutande e mi serve qualcuno che mi dica da fuori "ma guarda che stai andando da dio e ci sei", sennò vado nel panico. Alcuni poi ricorderanno mie fantastiche performance il venerdì mattina del Meeting, ancora in postumi, dove in un "laterale" praticamente inesistente sono sceso per controllare come passare perchè mi sembrava di ribaltarmi, quando mi hanno fatto notare che dopo questo fantomatico laterale c'erano dei Renegade che erano appena passate. Questo sono io, un asino, spero sia chiara questa cosa Laughing
    Quindi mi ritrovo con un JK preparato a dovere, in grado di fare molto di più di quello che sono capace di fare, ma sfortunatamente non essendo in grado faccio danni e farmi lo sbatti per fare nei raduni il nulla cosmico non ne vale la pena. Tornassi indietro, zero blocchi, dana 30 ancora davanti e 35, stop. Provi, se non sali verro, che tanto l'ho pagato e ho preso pure il Warn, almeno ora la gente non mi romperebbe i coglioni Razz

  • Il cancro che si diffonde. Il JK è stato un salto di qualità per Jeep, in particolare grazie al restyling con FCA sono riusciti a pompare un veicolo che non si cagava nessuno riuscendolo perfino a farlo comprare ad attori, atleti e a farlo apparire ovunque. Parliamo della stessa Jeep che era sull'orlo del fallimento eh, grandissima cosa. Il problema è stato far diventare il Wrangler un oggetto di moda. Prezzi portati alle stelle, che sicuramente ha fatto bene ad FCA ma ha completamente rovinato il mondo del fuoristrada. Se prima ti potevi comprare un catorcio di Suzuki con 500/800€ ora ti ci vogliono 2500€ perchè ovviamente un sacco di nuove persone si sono affacciate al mondo del fuoristrada essendo molto più pubblicizzato e tutti lo vogliono. Conosco gente che ha un fuoristrada come quarta macchina personale e lo usa una volta l'anno, tanto per farvi capire. Per carità, è così che va il mercato, il problema è che ha rovinato il fuoristradista medio, molti hanno venduto perchè non ci stavano più dietro e sono stati sostituiti da figli di papà annoiati, sboroni e gente in cerca di attenzioni. Per ogni nuovi Wranglerista buono ce ne sono nove che non capiscono un cazzo. Basta guardarsi al Jeepers Meeting. Gente che ribaltava mezzi appena comprati perchè si andava ad infilare ovunque "perchè io posso, ho il wrangler". Quest'anno a Maggiora vedevo dei JL nuovi di pacca fare dei salti che farei solo con un mezzo da combattimento. Per carità, io posso permettermi di capottare un auto da 1000€, tu una da 100.000€, non voglio fare il solito italiano invidioso che quando vede uno con la Ferrari invece di dire "bella macchina e beato lui" dice subito "AH, SICURAMENTE E' UN EVASORE", ma un conto è provare qualcosa di difficile in sicurezza anche rischiando l'auto, un altro è entrare a tavoletta rischiando di creare problemi a te e alla gente che ti sta intorno. E questo fenomeno è a livello globale, io seguo anche i forum americani e se non sapete cos'è successo all'Eastern Jeep Safari velo riassumo brevente. Uno con dei soldini da parte che non sapeva un nulla cosmico di Jeepers si è comprato un JL Rubicon nuovo di trinca e ha cominciato ad improvvisarsi Youtuber, per farvela breve, sì è presentato all'Eastern Jeep Safari e in una variante da fare in una certa maniera è arrivato, gas a martello, ha falciato della gente del pubblico con tanto di una poverette a cui è stata amputata la gamba e lui ha piantato l'auto dentro un crepaccio. E una tragedia è stata schivata pure qui da noi in quel di Maggiora, ma non mi dilungo oltre, chi sa sa, chi non sa non vi perdete niente, solo una asinata che però poteva costare l'intero raduno quell'anno e forse gli anni a venire.
    Ma i problemi ovviamente non si limitano al mondo dei raduni, anche il clima tra Jeepers è cambiato. Al Meeting eravamo tutti amici, si baraccava tutti assieme, tutti felici e condividevamo tutti la stessa passiamo. Quest'anno al Meeting ancora prima di arrivare io e il mio gruppo siamo stati minacciati di morte per un fraintendimento con una leone da tastiera, tanto per dire. Quando ancora avevo Facebook sono stato minacciato da un infinità di persone, preparatori di stocazzo ( Ciao Por., tutto bene pagliaccio? Laughing Laughing Laughing ) e bannato da vari gruppi e altro solo perchè sputtanavo chiacchieroni e provavo a spiegare le cose come stavano. Non perchè sono nato professore, ma perchè sono stato zitto per molti anni a documentarmi tra gente esperta qui e seguendo gente che conta negli USA, mi sono confrontato con gente competente e ho imparato molto perchè volevo sapere tutto, perchè se mi appassiono di una cosa non voglio essere l'ignorante di turno che chiede solo aiuto, ed è il motivo per cui spesso lancio frecciatine o perdo la pazienza con certe persone. Poi per carità, mi posso sbagliare anche io, ma perdonatemi la presunzione, ma non mettetevi contro di me se avete preso il Wrangler l'anno scorso, o c'eravate da prima di me in questo mondo o non sapete un cazzo di nulla, perchè ce n'è da studiare. Voi non vi rendete neanche conto che l'80% di preparatori blasonati e gente del settore NON SA NULLA DEL WRANGLER. Nulla.
    NULLA.
    Tenetevi bene a mente una cosa, c'è una bella differenza tra un preparatore e un allestitore. Il preapatore studia, l'allestitore monta roba plug and play. Vi illuminerò di immenso ora, non faccio nomi per carità che sento le gocce che colano dalla fronte del povero ZANFO, ma molti "preparatori", come si voglion far chiamare loro, quando l'auto ha dei problemi la portano nelle officine dove c'è la gente che sa lavorare davvero. Che per carità, non c'è nulla di male, a patto che poi tu non ti spacci come un guru delle Jeep se alla prima spia accesa vai nel panico e chiedi aiuto a qualcun'altro.
    Per non parlare della corsa all'oro cinesi, fior di rivenditori di ricambi che fanno a botte per fare container dalla Cina, comprando prodotti direttamente dalle fabbriche di produttori blasonati che hanno spostato la produzione la, vedi Teraflex, Rugged Ridge, Smittybilt, Poison Spyder ecc..Il 100% delle cose che comprate da rivenditori improvvisati, se pure hanno il packaging americano dentro hanno un prodotto fatto qualitativamente inferiore rispetto a quello venduto a prezzo più alto direttamente dalla fabbrica negli USA. Sicuramente la maniglia per rollbar o un altra cagata non ti cambia la vita, ma c'è un motivo se vendono delle barre di sterzo Teraflex "heavy duty" alla metà del prezzo americano. Se le confrontate, una non ha le testine revisionabili e sono merdose tanto quanto l'originale, l'altra sì. Tanto per dirne una.
    Per non parlare dei privati che si improvvisano rivenditori e affaristi, o sempre di privati e concessionari che provano a fare i soldi commerciando Wrangler, vendendo ad oro mezzi che non valgono nulla, presi in giro per il mondo, con chilometri scalati e altre mille storie. E' un inferno la fuori e neanche ve ne rendete conto.

  • Ogni giorno sputtaniamo soldi che non ci torneranno mai indietro. Sfortunatamente viviamo in un paese del cazzo e questo lo sappiamo tutti. Noi poi appassionati di motori siamo i più stupidi. Ogni giorno pensiamo a modifiche da fare su un mezzo per rendere quell'omologa reale per il quale hai speso un capitale completamente vana e in più, il giorno che per sfiga succede qualcosa lo prendiamo nel culo così forte che non capiamo neanche se ci devono ricucire con ago e filo o d'ora in poi dobbiamo girare col pannolone. Storia vera, un mio amico con un Defender preparato ha fatto un frontale con una ragazza che è svenuta al volante. Lui si è capottato quattro volte ed è salvo solo ed esclusivamente grazie al rollcage esterno. Arrivato il momento del risarcimento l'assicurazione, nonostante fosse tutto regolare non gli ha dato praticamente nulla perchè le modifiche che fai sul mezzo sono cazzi tuoi e sono soldi persi. Potete immaginare che ha ancora l'acidità di stomaco a distanza di anni, tant'è che ora sì è preso un altro fuoristrada, ci ha speso il minimo sindacale e chiuso lì. Quindi perchè continuare a rischiare un mezzo a cui tieni e sul quale hai investito? La mia assicurazione mi da 9000€ su per giù se mi si disintegra il JK. Con quei soldi ci rifaccio i ponti ed è finita lì. Per non parlare del discorso del trasporto di un eventuale mezzo da solo fuoristrada. Carrello è una menata infinita per la portata, ti devi comprare un auto che lo tiri. Se hai un azienda e hai un camioncino non puoi usarlo. Ora con la targa prova per certe utenze pare che il mezzo deve essere comunque revisionato e omologato. Il mezzo radiato è illegale portarlo in giro ( ve lo dico perchè l'auto da drift che abbiamo io e il mio socio è così e in teoria non si potrebbe, dovremmo girare con un documento che attesta che la stiamo portando ad uno sfascio, tanto per dire ). Potrei continuare anche qui, ma son cose già dette e ridette da chiunque.

  • Il divertimento è finito. Per i vari motivi citati e sopratutto per il tuo ritorno personale. Ho avuto il JK inutilizzabile come auto da tutti i giorni per metà del tempo che l'ho posseduto...Una volta spacchi questo, la volta dopo quello, il death wobble, l'auto che non sta in strada, "ho comprato questo devo trovare il tempo di montarlo", "ah adesso faccio il ponte anteriore". Tempo sprecato a cercare pezzi al prezzo giusto infinito. Tempo perso nei mercatini per guadagnare qualche soldo investito ancora più infinito. Pagato una cifra per andare al raduno x dove fai ore e ore di coda, bestemmie e poi magari non sai neanche se torni a casa con l'auto intera. Torni a casa, 40€ di lavaggio perchè c'è la merda perfino dentro al cassetto porta oggetti, testine, cuscinetto, quell'altro ecc...Ma quei soldi qua forse non era meglio spenderli a figa e darci un po' meno al raduno? "Sì sì, la prossima volta faccio il normale". Poi c'è tizio del tuo club con uno scassone che sale da quella variante e ci devi salire anche te, perchè hai il Wrangler, hai il peso di tutto il mondo Jeep sulle spalle e ti scordi che lui è salito perchè ha un mezzo che se capotta si mette a ridere. Sali, via un parafango, muori dentro ma fuori sorridi perchè devi far vedere che sei un giusto. L'ultima volta che mi sono divertito in fuoristrada e son tornato a casa contento? Col mio vicino di casa. Patrol con rialzo, 33 e blocco dietro. Bel giretto panoramico, difficoltà medio bassa, poi ero preso bene e visto che il mezzo ce l'ho ho aperto pure una bella varianti in risalita da un fiume con tutta la calma del mondo. Tornato in città, ci siam sfondati di Campari macchiato e Gin tonic, auto integra, spesi i soldi al lavaggio ancora col sorriso e via a letto. Così come quella volta che è venuto giù in riserva Bum con i suoi compari. Bel giretto, chi voleva osare osava, chi no guardava, ci siam divertiti e chiuso. Anche lì zero menate e tornato a casa col sorriso. Raduni organizzati da club e appassionati? Si contano sulle dita di una mano quelli validi, il resto è una perdita di tempo e soldi infinita. In più, col fatto che spesso a questi raduni c'è pure gente che caga fuori dal vaso tracciando percorsi dove non può saltano fuori sempre più problemi che si vanno a ripercuotere sul mondo del fuoristrada.
    Se dovessero chiedermi "rappresentare il mondo del fuoristrada con una metafora" mi verrebbe da dire...

    Piergiorgio Welby rinchiuso in uno scafandro di Eternit nutrito vigliaccamente con soluzioni di fisiologica ipocrisia.

    Ti illudono che tutto stia andando per il meglio quando in verità sta andando tutto lentamente a morire. Spendiamo migliaia di euro in preparazioni degne delle gare di WTI e XTC quando in verità tutto sta andando a rotoli, sempre più zone protette, costi sempre più alti da sostenere per preparare i mezzi, organizzare raduni e gente che pensi sia amica che è pronta a tirarti l'inculata del secolo perchè tutti devono mangiare dal piatto degli altri. Figuriamoci che o Equipe o Herrero ora fa il pagamento a rate per preparare i mezzi. Ma stiamo scherzando?



Concludendo.

Sono sempre stato una malato per i motori e per l'off road. Da piccolo adoravo stare in macchina e guardavo l'XJ di mio padre come se fosse una Ferrari. Quando un tizio non  tanto sano di mente ha cilindrato il Cherokee di mio padre entrato contromano e prendendolo in pieno all'ingresso di casa, sono morto dentro. Quando andavo in giro in bici andavo nei boschi e mi sentivo un endurista. Appena preso lo scooter l'ho smontato fino ridurlo a telaio per capire come funzionava il tutto e ho cominciato a modificarlo. Quando a 15 anni i miei compagni di classe cominciavano a farsi portare in discoteca io e i miei amici eravamo in garage a preparare scooter. Ne avevamo fatto uno da fuoristrada con gomme tassellate e mi sentivo Tony Cairoli. Poi c'è stato il KTM e l'incidente che mi involontariamente portato al mondo del fuoristrada a quattro ruote. La verità è che ho comprato il Wrangler al tempo perchè ci volevo portare in giro il 250 che avevo appena preso, il fuorsitrada che avrei fatto con il Wrangler era giusto salire nel sentiero e scaricare la moto. Il problema è stato che col ginocchio che mi ritrovo facevo fatica a starci dietro, quindi mi son messo la mano sul cuore, venduto il KTM nuovo i soldi li ho investiti tutti sulla Jeep. La Jeep sbagliata però. Troppo costosa da mantenere per il fuoristrada estremo. In più è un mezzo di valore. E' stupido. E' l'equivalente di spaccare frutta secca a natale usando il Rolex invece dello schiaccianoci. Parlo per me ovviamente, visto che mi sono potuto permettere la cosa fino a poco tempo fa per il rotto della cuffia, dato che non avevo spese da sostenere. Sicuramente per chi può permetterselo questo ragionamento non fila, ma per me è così. Ma comunque, avete mai visto un CJ restaurato perfetto con un allestimento di valore buttarsi a fuoco in una variante? Mai.
Detto questo, le mie soddisfazioni me le sono tolte, sono stato bene quando le cose giravano bene e ho avuto la fortuna di conoscere un sacco di gente che è qui anche sul forum che se non fosse per la distanza mi piacerebbe frequentare di più, ma come diceva l'ingegner Cane...IO MI FERMO QUI!
Il mio Wrangler tornerà ad accompagnarmi esclusivamente in giretti semplici da stare in compagnia e senza tante menate e non appena ricaleranno i prezzi dei fuoristrada o troverò l'occasione tornerò a sfasciare un mezzo di cui non mi importa nulla in fuoristrada, così finalmente capirò cosa si prova a capottare un veicolo Laughing Laughing  Coi miei soci siamo qua a fare a botte per chi trova l'annuncio di vendita più papabile di uno scassone da trasformare in un semi proto o un Can Am / Razor.
Ora come ora non penso ci sia niente di più bello di fare un giretto di tre macchine medio/facile, con una griglia in baule e un frigo pieno di birre fredde o l'idea di prendere su la morosa e il cane e andare ad esplorare qualcosa che non puoi vedere andando sempre nei soliti boschi dietro casa. Basta Meeting ( per carità, ci vengo comunque, ma senza JK ), basta fare a botte per trovare chi fa pagare meno la bisarca, basta ansia che si rompa quello e quell'altro e non riuscire ad avere l'auto perfettamente a posto, che quando sei in giro in strada al primo rumore preghi che non voli via la 37 dall'asse uccidendo qualcuno. Non devo dimostrare niente a nessuno alla fine della giornata, devo solo stare bene io. Per quello ho sempre invidiato chi riusciva a tenere il Wrangler con giusto due o tre modifiche e si divertiva nelle rosse di Maggiora senza rischiare nulla. In un mondo perfetto in garage avrei il mio JK da uscite con gli amici e da usare in estate per andare al bar, il nuovo Jeep JT Gladiator attrezzato da Overland, un Dodge Ram trasformato in Prerunner da Baja per volare sulle dune di sabbia che non abbiamo in italia, un LS con turbina su quel cesso di e36 pickup che abbiamo io e il mio socio da drift , YJ o un Cherokee con ponti Patrol da capottare ad ogni uscita e un Grand Cherokee con gancio traino da usare tutti i giorni e portarci in giro i miei giochini. Ma sfortunatamente non sono nato ricco e neanche lo sono diventato Laughing

Quindi ragazzi, quello che posso dirvi è avete comprato questa macchina? Non fate la corsa a chi ha le gomme più grosse per affrontare l'ostacolo più grande, ma non fate neanche i reclusi che usano questo fantastico mezzo come una station wagon...Anche una volta ogni due mesi, prendetevi del tempo per voi e andate a fare un giretto, che sia una scampagnata o che sia un percorso con qualche asperità, ma godetevi il mezzo senza troppe pippe mentali, che è vero che la vita è troppo breve per tenere un wrangler originale, ma è anche troppo breve per perdere tempo dietro a mille e infinite modifiche per raggiungere la vetta più alta, perchè tanto dopo cinque minuti c'è qualcuno che sale più in alto di voi e nessuno vince nulle.

Passo e chiudo, torno a bestemmiare in garage su tutte le cose da sistemare Laughing
Hostile79
Hostile79
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 10.03.19
Età : 40
Località : Buia (UD)

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Sab 19 Ott 2019, 10:40
Ammazza che disanima, complimenti! Scrivi bene e a tratti mi rivedo nei modi in cui ti poni... sembri quello che ce l’ha col mondo intero e tratta tutti con le pezze mentre in realtà è tutt’altro.
Comunque mi hai aperto gli occhi su molti aspetti di questo mondo, quello del fuoristrada intendo. Se posso dire la mia non devi giustificarti con nessuno per le scelte che fai, la vita è fatta a cicli e condivido quanto scritto sopra da Marco, chiuso uno se ne apre un altro, e magari più avanti si riapre quello chiuso anni prima.
Per anni da ragazzo ho suonato in un gruppo dove tra folli spese in strumentazioni e bevute colossali ci lasciavo stipendi interi, poi c’è stata la moto e giù anche lì a dissanguarmi in spese per modifiche e girare per tutti i raduni possibili... ora è chiusa da 5 anni in un box ma col cazzo che la vendo, prima o dopo chissà... Ora ho altri cazzi e mazzi per le mani. Ho preso il jk quest’anno dopo 11 anni alla guida di altri fuoristrada. Volevo prepararlo quanto basta per farci qualche robetta ma senza andare allo sfascio visto che è anche l’auto di tutti i giorni. Sono contento di aver letto il tuo post, mi ha sicuramente frenato dal fare qualche cazzata e di buttare soldi giù per il cesso... son più convinto che mai a tenermi il mio dana 30 e le 33 me le farò bastare...
Assetto e forse verro e stop. Anche perché come giustamente hai fatto notare ormai i posti dove poter andare rimangono pochi e non li trovi proprio fuori casa. (almeno qui in Friuli).
Comunque vai per la tua strada senza dover rendere conto a nessuno delle tue scelte. Ci si vede.🍻
Bum Bum
Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII
Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 33
Località : Lecco

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Lun 21 Ott 2019, 10:17
figa Matteo che lettera ! hahahaha

condivido in pieno le tue considerazioni sul Wrangler JK, sul fuoristrada odierno.... in parte sui raduni.

Un pò mi spiace che tu abbia "perso la passione" .... però in effetti, la tua situazione e la tua analisi sono perfette.

Però sappi che ogni situazione ha il suo naturale "sbocco" .... io, per esempio, non ho più tempo per godere della jeep. purtroppo, per quanto mi possa intrigare l'idea di ritrasformare il jk in "overlander" per fare viaggi e cose del genere, mi rendo conte che comunque non lo sfrutterei. per esempio... quando mai troverei il tempo per andare a farmi due settimane nel deserto, o in giro per bricchi per qualche giorno ?
dalle mie parti, o vai a roba organizzata, o altrimenti ti sparano a vista manco fossi un criminale....
il mio naturale sbocco qual'è? beh semplice.... mi diverto la sera a sistemare la jeep, a progettare una nuova modifica, a studiare come renderla sempre più estrema e performante... e, purtroppo, dato il poco tempo a disposizione, quando posso usarla mi oriento verso quei raduni dove effettivamente metto alla prova me e la jeep stessa. di fare il giretto panoramico.... si bello, mi piace ancora, ma solo per la compagnia. poi ovviamente, si fa quello che si può... e sopratutto quando si può.

addirittura, come dicevo prima mi piacerebbe costruire un proto, per poi eventualmente dedicarmi a qualche gara.... però anche li, purtroppo non so quanto tempo potrei effettivamente dedicare.
Fatto sta che ormai ho un "budget" di 6-7 weekend l'anno da dedicare all'offroad. ho un sacco di "vorrei ma non posso".... proprio per questioni di tempo.

a pensarci bene, per me il JK è effettivamente inadatto. con un suzuki ai raduni mi divertirei molto di più....
se volessi farci gare.... sarebbe un peccato, oltre che non adatto
tornare ad usarla tutti i giorni come un'utilitaria? beh, forse sarebbe la cosa più giusta. una bella sistemata come si deve, rimetto i sedili dietro, rimetto l'hard top, rimetto il gancio traino....un giro dal carrozziere finchè sono in tempo... e si torna ad usarla tutti i giorni per andare al bar. ma la voglia di tornare a stringermi le palle tutte le volte che vedi una pattuglia.... neanche per sogno .

cioè.. boh, o continuo a usarla così come sto facendo ora, altrimenti, rimarrebbe un bellissimo soprammobile da usare una o due volte l'anno ( il che sarebbe una cagata epica, dato che tra bollo e assicurazione comunque un millino vola via anche a tenerla ferma in garage )


RUBIROBY
RUBIROBY
Vice-AMMINISTRATORE
Vice-AMMINISTRATORE
Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 57
Località : Pavia

SPORTICON - Pagina 22 Empty Re: SPORTICON

il Lun 21 Ott 2019, 18:55
Capita di farsi delle domande sensate, atte a capite se quello che si sta facendo sia sensato, le prime volte la passione detta la risposta, comunque innegabile la soddisfazione di aver fatto certe cose, che oltre al divertimento in se, hanno portato a conoscere gente, alcuni magari si sarebbe fatto a meno di conoscerli, ma anche questa e' esperienza e vita.

Poi un giorno si scopre che il senso della vita prende il sopravvento sulla passione, si iniziano a fare dei conti, io ebbi la fortuna di farli prima e mi e' servito anche per il cambio con il JL, quei conti raccontano cose diverse per ognuno ed per ogni momento della vita, fanno fare dei cambiamenti che poi potrebbero essere transitori e far tornare parzialmente sui vecchi passi

A volte un po' caotica ma mi e' piaciuta come analisi

________________________________
JL  RUBICON 2.2 automatico  3P  2019 nero
________________________________________________
SPORTICON - Pagina 22 20190711 SPORTICON - Pagina 22 Img-2012

SPORTICON - Pagina 22 Firma_10

....il Jl.. e' come il potere, logora.......chi non ce l'ha!!
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum