JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
JEEP® FORUM ITALIA
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Cerca
Risultati per:
Ricerca avanzata
Chi è online?
In totale ci sono 128 utenti online: 9 Registrati, 0 Nascosti e 119 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

albrapa, cosidiventai, enzorubi, Hurricane, ice.v8, MauroA., MaxTos, samu rubjk, Urangled

Guarda la lista completa

Tool

Traduttore
FRIENDS
Condividi
Andare in basso
Dave86
Dave86
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 07.08.20
Età : 34
Località : Reggio Emilia

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Lun 10 Ago 2020, 14:18
Ciao a tutti,

Vorrei acquistare il mio primo Wrangler e sono interessato ad un TJ.

Ammetto di essere preoccupato riguardo la questione delle omologazioni.
Ho letto sul Forum che stanno facendo controlli su alcune omologazioni non proprio limpide.
La macchina mi piace molto ma ho paura di trovarmi con una bella gatta da pelare.
A libretto le modifiche sono tutte nero su bianco..
Dovrei controllare tramite motorizzazione che siano realmente registrate prima di procedere?
Capisco che in Italia sia tutto lasciato all’interpretazione ma chiedo consiglio a chi possiede un TJ: è veramente tutto bloccato, in caso si vogliano effettuare altre modifiche?
Ma soprattutto, è vero che c’è il grosso rischio che anche se riportate a libretto, le modifiche non siano regolari?

Capirete il disorientamento di un novizio: sembra, da quello che mi è capitato di sentire e leggere, che ci siano ostacoli altro che simpatici per chi vuole customizzare un mezzo Jeep. E se si può fare te la bloccano perché è un euro5...e se va tutto bene costa il doppio del tuo budget(e può dare problemi lo stesso!).
Insomma, è ancora possibile vivere il sogno Jeep in Italia nel 2020!?

Grazie per l’attenzione e i consigli.
ZANFO
ZANFO
AMMINISTRATORE - FONDATORE
AMMINISTRATORE - FONDATORE
Data d'iscrizione : 11.10.09
Età : 33
Località : Piossasco(TO)
http://www.wranglermania.it

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Lun 10 Ago 2020, 15:35
Ciao Dave,

vediamo se riesco a darti qualche dritta o consiglio utile:

- sul forum hai letto che si stanno facendo dei controlli su alcune omologazioni non proprio limpide...ebbene...è una cosa che succede dalla notte dei tempi dato che tanti anni fa avevamo anche “preparatori” che ti scrivevano a mano le omologazioni per poi mettere il timbro e firma di qualche motorizzazione “amica”...adesso le cose sono un po' più tecnologiche ma i controlli si fanno soprattutto post “incidente”, ovvero dove si va a scavare più a fondo del semplice “essere riportato a libretto”.

- per capire se le modifiche scritte “nere su bianco” sono veramente a libretto, è sufficiente che chiedi un duplicato per smarrimento oppure ancora meglio per logoramento dello stesso...ti arriverà una copia e se anche qui le modifiche sono state riportate, avrai la certezza che lo sono anche nei sistemi e nei pc della motorizzazione.
ATTENZIONE però! Che siano “registrate” non significa nulla, perché potrebbe essere stato qualche ingegnere accondiscendente che senza alcuna prova in motorizzazione né revisione, si è messo lì a trascrivere ciò che il “cliente” voleva...pertanto non ci sarà nessuna documentazione che attesta le tue modifiche come invece succede sui Wrangler JK per le omologazioni di Rock's o 4Extreme per farti un esempio; aziende che danno documentazione tecnica e fotografica prima di mandarti al collaudo e omologare realmente a norma di Legge il mezzo tutelandoti in qualsiasi occasione malaugurata di incidente etc.

- il TJ non è che sia “bloccato”, ma semplicemente in Italia, dopo dieci anni non è più possibile aggiornare le “fiche” omologative e pertanto qui da noi nessuno potrà omologare un TJ a norma di Legge....se dice il contrario qualcosa non torna, salvo per rarissime eccezioni che ho visto di esemplari unici ma lasciamo stare le cifre che sarebbero da capogiro e non solo...
Potresti omologare il TJ in Germania o ancora meglio in Austria dove sembra che negli ultimi anni siano di manica più larga rispetto la vecchia Germania che è diventata più restrittiva.
Ovviamente tali pratiche sono da affidare a professionisti del settore, ovvero agenzie note, e spenderai comunque cifre importanti anche come cinque mila euro...

- nel 2020 è possibile vivere il sogno Jeep in Italia o comprando un JK che si può omologare regolarmente oppure se proprio vuoi il TJ saprai che: o devi comprarlo preso dalla Germania e omologato lì, oppure da persone fidate che hanno fatto le cose a dovere....perchè comprarlo senza omologazioni e poi farle fare insieme alle modifiche...bè...capisci anche tu che....altro che il doppio del budget purtroppo....

Spero di averti dato qualche delucidazione....

________________________________
Jeep Commander 3.0 V6
Dave86
Dave86
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 07.08.20
Età : 34
Località : Reggio Emilia

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Lun 10 Ago 2020, 16:15
Zanfo ti ringrazio molto.
Hai confermato quanto avevo appreso leggendo i precisi interventi degli utenti.
Il TJ che ho provato è un sogno per me. Davvero me ne sono innamorato. E con me la mia compagna.
Vorrei evitare motorizzazioni diesel.
Stando sul JK quali motori a benzina sono consigliati?
In vendita ho trovato dei 3.8.
Mi sembra di aver letto che non si tratta di un motore troppo apprezzato, sbaglio?
Inoltre non ho capito se sul JK l’impianto a GPL è una soluzione spensierata come sul TJ.
Il mio meccanico di fiducia mi conferma che il TJ 4.0 è un mezzo robustissimo, senza problemi anche con impianto GPL.
Sul JL per esempio mi ha escluso la possibilità di installarlo.
Oltre al 3.8 esiste una motorizzazione consigliata, magari idonea ad impianto GPL?
Sempre rimanendo in tema di JK, consigliate Rubicon o Sahara e Sport possono essere portati a personalizzazioni soddisfacenti?

Approfondirò sicuramente riguardo il TJ che mi interessa, grazie per il consiglio Zanfo!
ZANFO
ZANFO
AMMINISTRATORE - FONDATORE
AMMINISTRATORE - FONDATORE
Data d'iscrizione : 11.10.09
Età : 33
Località : Piossasco(TO)
http://www.wranglermania.it

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Lun 10 Ago 2020, 16:30
Dave86 ha scritto:Zanfo ti ringrazio molto.
Hai confermato quanto avevo appreso leggendo i precisi interventi degli utenti.
Il TJ che ho provato è un sogno per me. Davvero me ne sono innamorato. E con me la mia compagna.
Vorrei evitare motorizzazioni diesel.
Stando sul JK quali motori a benzina sono consigliati?
In vendita ho trovato dei 3.8.
Mi sembra di aver letto che non si tratta di un motore troppo apprezzato, sbaglio?
Inoltre non ho capito se sul JK l’impianto a GPL è una soluzione spensierata come sul TJ.
Il mio meccanico di fiducia mi conferma che il TJ 4.0 è un mezzo robustissimo, senza problemi anche con impianto GPL.
Sul JL per esempio mi ha escluso la possibilità di installarlo.
Oltre al 3.8 esiste una motorizzazione consigliata, magari idonea ad impianto GPL?
Sempre rimanendo in tema di JK, consigliate Rubicon o Sahara e Sport possono essere portati a personalizzazioni soddisfacenti?

Approfondirò sicuramente riguardo il TJ che mi interessa, grazie per il consiglio Zanfo!
3si

Allora...bisogna capire anche quale sarebbe il tuo budget per l'acquisto perché se parliamo di TJ, JK e infine JL...bè i prezzi cambiano radicalmente...

Di TJ ne ho avuti diversi, uno con impianto GPL e devo dire che se fatta la giusta manutenzione e pulizia annuale, con un impianto di base buono, ci si può trovare ottimamente. Deduco quindi che farai diversi km se prevedi di installare il GPL....diversamente, fosse l'auto da raduno o da week end, è una modifica che io personalmente non farei dato che molte persone lo preferiscono “al naturale”.

Evitando i diesel sul JK, il 3.8 l'ho anche avuto...consiglio da amico? Lascia perdere...non va veramente avanti e consuma parecchio....ci sarebbe il JK 3.6 pentastar ma anche qui ci sono diversi “contro” come il superbollo ed il fatto che nonostante i suoi bei cavalli, secondo il mio modesto parere, si rimane delusi...Ho provato quello di un utente del forum che ha anche cambio manuale, mi aspettavo molto e invece nulla...al di là che sono merce “rara” e se li trovi sono a dei prezzi per me esagerati.
Anche qui per mettere il GPL basta informarsi da installatori seri e affidabili che trattano motori grossi...spesso, officine di “paese” che fanno auto come la panda o la punto, quando vedono una Jeep già tremano....io ai tempi avevo cercato parecchio prima di trovare un installatore che facesse al caso mio sia per qualità che per conoscenza di auto americane.

Sul fattore Sport, Sahara o Rubicon, presto detto come in tanti altri topic:

- sport: versione base
- sahara: in più dello sport ha gli interni in pelle, spesso il navi, etc. ma solo accessori di “comodo” e bellezza...nulla di meccanica
- rubicon: la versione pensata maggiormente per l'offroad con ponte anteriore maggiorato, blocchi differenziali, coppia conica più corta, etc.etc.

Questa grande differenza su JK ovviamente, sul TJ, io mi sono sempre trovato bene anche con degli sport normalissimi dato che i rubicon sono rari e costano il doppio.

Poi dipenderà tutto dall'utilizzo futuro che farai del mezzo beer

Fossi in te....resterei sul cercare un bel TJ 4.0....

________________________________
Jeep Commander 3.0 V6
mgnever
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°
Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 29
Località : Parma

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Lun 10 Ago 2020, 19:48
Omologazioni e TJ è una brutta roba perchè trovarne uno omologato seriamente è dura, al tempo era molto più semplice omologare alla buona...Come avrai sentito visto che siamo vicini, precovid erano saltate alcune teste proprio nella motorizzazione di Reggio Emilia proprio per i lavori fatti "alla cazzo di cane".

Per essere tranquillo e sereno con un TJ l'unica è che chi te lo vende abbia tutte le documentazioni per le omologhe in germania o comunque estere, qualsiasi omologazione italiana è fasulla perchè Jeep non ha mai dato nullaosta e nessuna azienda si è mai preso in carico di fare documentazioni, pratiche e allestimenti omologabili sul veicolo.
Terrorismo psicologico a parte c'è da dire che bene o male se non è un mezzo vistoso ormai le pratiche sono finite nel dimenticatoio ed è difficile che ti vengano a riprendere il libretto e finchè non succede nulla di grave sei sereno.

Sul JK personalmente o vai di 2.8 mappato che ti assicuro che messo giù bene rende parecchio, oppure ti rimangono i benzina. Il 3.6 non è male, ma tra il costo degli usati e il superbollo fai prima a lasciarlo lì, il 3.8 è un polmone, rende bene solo sui passi corto alleggeriti per il fuoristrada e anche lì, comunque la turbina ce la mettono tutti perchè 200cv per un benzina da due tonnellate sono pochi

Per l'allestimento se non hai intenzioni belliche Sport e Sahara sono perfette, prima di fare cambio ponti ho fatto tranquillamente fuoristrada impegnativo con le 35 su ponti originali Sport.
Dave86
Dave86
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 07.08.20
Età : 34
Località : Reggio Emilia

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mar 11 Ago 2020, 09:15
Ri-grazie Zanfo, grazie mille Mgnever!
CHE PECCATO, CHE FATICA!☹

È assurdo, tanto che speravo di aver interpretato male il tutto, invece..Uff.
Dubito che il TJ sia ok, ho il presentimento che sia tutto registrato alla “buona”. In questo caso se, tocchiamo ferro, facessi un sinistro con colpa rimpiangerei l’aver sottovalutato la cosa, giusto?
Peccato perché l’idea era quella di utilizzarlo anche per viaggiare un po’, e il GPL era una bella soluzione.
Il TJ in questione non è tra i più vistosi, non è preparato per OR pesante, monta le 33 ma a libretto sono segnate anche le 31.
Non mi sono fissato col TJ, semplicemente valutando le soluzioni si è rivelato il miglior compromesso per stare su un budget massimo intorno ai 20.000.
Stando sui JK ma ecco la “pugnetta” dei blocchi e dei diesel che in Europa sono destinati a scomparire. Come si può spendere queste cifre per un euro 5, che fra meno di due anni avrebbe impossibilità di circolazione in diverse zone?

Scusate la lagna, ma ogni volta che sono sceso da un Wrangler sentivo una voce dentro di me che mi diceva: questa è la tua macchina! Insomma, sono fregato! If you know what I mean!!!🤣
Un TJ 4.0 a gpl sembrava la soluzione che metteva tutti a posto, invece no. Provo a vedere se trovo qualche JK euro6. Non posso permettermi di non aver la sicurezza di poter girare sereno, in tutti i sensi.
Non ho intenzioni “belliche”, anche perché non ho esperienza e farei il tutto in maniera graduale! Non so poi se arriverò a livelli estremi, mi sa che il rischio c’è, ma sicuramente ne riparliamo tra qualche anno!

Insomma, grazie per avermi detto la verità, il tutto ritarderà di un po’ la mia scelta ma prima o poi spero di potervi presentare quella giusta, la mia Wrangler!

mgnever
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°
Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 29
Località : Parma

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mar 11 Ago 2020, 12:54
Ma chi te lo fa fare di acquistare il TJ per viaggiare? Laughing
Gran mezzo il TJ eh, però visto che ormai costano come i JK, se l'utilizzo non è prettamente fuoristradistico io eviterei sinceramente, seppur simili viaggiare su JK e TJ siamo su due pianeti diversi.
Per il discorso sinistro e omologazioni farlocche sì, ma ovvio che i controlli su queste cose scattano solo in certe circostanze.

Cercato un bel 3.8 e risolvi i tuoi problemi, se poi ti appassioni ne hai di tempo per buttarci dentro i soldi Laughing

Ma non escluderei comunque il diesel, non fasciarti troppo la testa con i blocchi del traffico e menate, dopo anni che sono in giro ultimamente cominciano a pubblicizzare impianti a GPL e Metano sulle auto diesel, se il governo si decide a dire la sua tutte 'ste paranoie magari se ne vanno..
Dave86
Dave86
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 07.08.20
Età : 34
Località : Reggio Emilia

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mar 11 Ago 2020, 19:02
Guarda Mgnever,
hai centrato il punto:
Ormai quello che trovo a livello di TJ 4.0, tenuti bene, ha un valore al pari di JK 2.8 in ottime condizioni, con cambio automatico giusto.
Sono consapevole che sia un mezzo più comodo e con potenziali più ad anima leggera rispetto al TJ.
E che il Diesel mi spaventa un po’, ma forse davvero è il male minore!
Ci dormo su, grazie comunque per le vostre considerazioni, mi aiutano a valutare tutte le prospettive.
Vi aggiornerò tra qualche giorno!

Grazie.
Bum Bum
Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII
Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 34
Località : Merate ( Lecco )

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Ven 14 Ago 2020, 16:43
come detto dagli altri..... TJ omologato, in italia, regolarmente... è praticamente impossibile. detto questo, però, è praticamente impossibile anche che ti vengano "a prendere".
quello che è successo qualche anno fa, e che succede, sono aziende/agenzie pratiche auto che fanno omologazioni fasulle, con impiegati in motorizzazioni probabilmente compiacenti. dunque quando li "beccano", fanno saltare anche tutti i libretti che hanno fatto. fortunatamente, non possono andare indietro più di 5 anni ( prescrizione ), dunque, quasi sicuramente il libretto del TJ è stato fatto più di 5 anni fa dunque dovresti essere abbastanza tranquillo, sempre che le omologhe siano registrate in motorizzazione.
però magari mi sbaglio
detto questo......

tj per viaggiare? no. direi proprio di no..... consumi elevatissimi, comfort limitato, spazio limitato etc etc.... auto di certo molto divertente, quello si. si può fare.... tanto sei in ferie, mica viaggi per lavoro. sei scomodo ma sorridente suvvia. e poi sei su un wrangler
dato che ti piacciono gli inglesismi.... si suol dire " money can't buy happiness, but can buy jeeps. have you ever seen a sad person on a jeep ? "

GPL? se pensi di mettere il gpl sul TJ per "risparmiare" levatelo dalla testa..... tanto consuma tantissimo lo stesso, specie se modificato. magari pure con le coppie coniche originali.... cioè si, il carburante costa meno, ma il motore ne consuma di più, ed in ogni caso sono lo stesso consumi "proibitivi" . se la trovi senza gpl..... non preoccuparti troppo di metterlo. se la trovi col gpl... magari se ci ha fatto tanti km col gpl non è la migliore delle cose. però dai, come dici non è un motore delicato, e poi comunque esistono i meccanici.

ovviamente al giorno d'oggi, con le limitazioni che ci sono in giro.... un diesel non è più da comprare, per ovvie ragioni.

veniamo alla nota dolente: il budget. il sogno "wrangler" ad oggi è ancora possibile..... solo che il budget che hai tu, basta giusto per cominciare. se vuoi ti faccio capire subito perchè:

compri un TJ originale.... ma bellino? OK, 10-12000 € volano via come ridere. qualche lavoretto di manutenzione che di sicuro sarà necessario, e sei velocemente a 15000. se vuoi modificarlo ( seriamente, non con 4 molle e 4 gomme e fine del gioco, ma il giusto, quello che serve a far funzionare bene e per tanto tempo la jeep ) e omologarlo, ne servono almeno altri 10000. forse anche di più.

compri un JK ( forse più adatto al tuo uso ) 3.8 .... 20000 solo per comprarlo, originale. quattro modifichette ed omologa e sono altri 8-10000 €, senza contare i soliti lavoretti di manutenzione.
PS: non è vero che è un motore così di merda il 3.8. lo è se ci metti delle gomme da 35" con le coppie coniche originali.... quello si. beve tanto, certo. ma alla fine dei conti fa il suo dovere.... certo, non aspettarti prestazioni da sportiva, ma funziona bene ed è abbastanza affidabile

compri un JK 2.8 diesel .... originale euro4 lo trovi dai 14-15000 in su.... bene. paghi 15000€ per una jeep con tanti km, con dei lavori sicuramente da fare, e che fondamentalemnte la puoi usare forse solo d'estate e chissà per quanti anni ancora ( legalmente ). senza contare che se la vuoi modificare..... è come sopra.

compri un JK 2.8 diesel .... euro 6 ? con pochi km .... non ti bastano 25000 € per comprarlo. più le modifiche, se le vuoi.

compri un JL ? bene. 50000€ minimo. più modifiche.

io, fossi in te..... con quel budget...... comprerei quel tj già modificato. mi farei meno seghe mentali possibili. lo usi, lo sistemi se lo devi sistemare un pochino....ti diverti quello che ti devi divertire..... fine. e vedi se effettivamente quello del wrangler è per te un sogno o se si rivela un incubo.
se è realmente il sogno che volevi vivere..... vedrai che poi il budget non sarà più un problema ( non tanto perchè i prezzi si abbassano.... ma semplicemente perchè sarai così drogato dalla cosa che alzerai tu l'asticella, e di certo avrai le idee più chiare ), se non lo sarà..... avrai "buttato " solo una cifra "limitata".

non deve essere la tua unica auto giusto?







Dave86
Dave86
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 07.08.20
Età : 34
Località : Reggio Emilia

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Ven 14 Ago 2020, 17:21
Ciao Bum Bum!
Grazie, utilissima la tua analisi.
Cerco di essere più preciso:
-per me e la mia compagna essere su un TJ ci è sembrato essere su un salotto. Saranno stati gli interni tenuti bene, ma come giustamente hai detto tu “hai mai visto un wranglerista scontento?”. Come puoi immaginare eravamo contenti come due bambini.
In particolare abbiamo provato un 2006, con manuale 6 marce: l’ho trovato molto dinamico, divertente, ti fa sentire il regista del motore. Il GPL era scarico e dopo qualche sgasata in tangenziale era completamente a secco. Il proprietario mi ha confessato che con l’impianto del 2014 Brc la Jeep si comporta molto bene, addirittura meglio che col benzina.
Chiaro che non ti attacca allo schienale, ma con lo scarico giusto il sound ti fa tornare indietro nel tempo, con quella sensazione di motore massiccio. 🤗
Morale della favola ci siamo immaginati a fare piccoli viaggi e l’idea non era affatto male.

Montava delle 33 e non ho desiderato andare oltre, forse anche le 31 potrebbero essere ok. Di meno no.
Abbiamo provato in campagna le ridotte e ci siamo divertiti come dei bambini.
Esteticamente ci piace molto ed è obbiettivamente tenuta bene, ma bene.
Monta Dana 44 e un lift 2.5” Skyjacker.
Per i consumi immagino che anche col Gpl non rimangano limitati, ma ne sono consapevole, se non altro niente superbollo.
Se posso fidarmi dei consigli e delle testimonianze del proprietario per il livello di OR che vorremmo fare è perfetta.

Insomma tutto questo per farvi capire che se non ci fosse l’incognita omologazioni sarebbe già a casa.

JK:
Diesel proprio come ultima scelta. Sento delle vocine che mi mettono in guardia per evitare future pugnette.
Fatto sta che aggiungi qua, stai su annate più recenti e poi ti avvicini ai primi prezzi dei JL!
Capisco che mi sono spinto troppo in su col budget. 😅

Il cuore mi dice di vivere l’esperienza del TJ, conservando il sogno di un JL Rubicon nero.

È normale che sembri un parto!?
🤣
germano
germano
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 23.03.11
Età : 42
Località : Roma

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Dom 16 Ago 2020, 23:56
Quoto l'amico bum bum... ho un tj 4.0 del 97 comprato nel 2007 con 50% di modifiche a libretto e 50% modifiche di testa mia e non mi ha mai fermato nessuno per rompermi le balle.... stè vasche da bagno come le chiamo Io ti devono piacere, non sono auto per tutti se per prenderle ci devi ragionare la notte lascia perdere! Vai sulle panda 4x4... il tj non è una macchina per tutti i giorni a meno che tu non hai un amico benzinaio o un uno stipendio che te lo permetta, però se te lo posti in vacanza o ci vai semplicemente a compare le sigarette è un divertimento assoluto! Quindi consiglio mio... poche seghe in testa scegliene una che ti piace tj o jk che sia e auguri! Se continui a pensare rimane solo un sogno. Ha dimenticavo no GPL sul tj.... non ti risolve niente.
Dave86
Dave86
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 07.08.20
Età : 34
Località : Reggio Emilia

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Lun 17 Ago 2020, 17:12
Ciao Germano,
Grazie per il tuo feedback.
Purtroppo la panda 4x4 non fa per me!😅
Per noi sarebbe una seconda macchina, per viaggi brevi e esperienze fuoristrada, livello principiante.
Potrei anche andare a prenderci le sigarette come un giro in montagna.
Sto cercando la soluzione migliore, cercando di avere meno compromessi possibile.
Ragionando sui vostri consigli e dettagli:
Riguardo il TJ:
-sorvoliamo il discorso omologazioni e libretto.
-il 4.0 è la migliore scelta? O anche il 2.4 o il 2.5 sono validi e adatti ad un uso 50/50% tranquillo?
Perché sinceramente di 4.0 a 6 marce li trovo sui 20.000, se devo dare per scontato altri 5.000 per sistemare burocrazia e piccoli lavoretti prendo in considerazione un ...
JK:
-escludo diesel
-3.8 o 3.6? Mi sembra di aver capito che il 3.8 non è malaccio, diciamo che non è entusiasmante. Il 3.6? Quale è la sua reputazione secondo la vostra esperienza? Merita il super bollo?

Davvero, sono sicuro di volere il Wrangler, sto solo cercando quello giusto. Non voglio acquistare d’impulso, ma essere consapevole di cosa guiderò per i prossimi anni, perché da seconda macchina potrebbe diventare prima o unica tra non molto.

Un’ultima domanda: mi sfatate un mito, quello della neve?
Durante i periodi con obbligo Pneumatici invernali, come ci si comporta? So che è un argomento abbastanza lungo, cerco di aggiornarmi il più possibile nei topic.
Il fatto è che un uso regolare sarebbe in montagna, con nevicate in inverno. Ho letto che ghiaccio e nevischio e Wrangler non vanno molto d’accordo. Farebbe la differenza Sahara o Rubicon come scelta o è solo una questione di piede e pneumatico?

Bene, con la bellezza di ottocentosessantatre domande grazie a tutti per i consigli e i confronti.
🤗
Hostile79
Hostile79
Jeeper °III
Jeeper °III
Data d'iscrizione : 10.03.19
Età : 40
Località : Buia (UD)

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Lun 17 Ago 2020, 20:22
Sull’ ultima domanda posso risponderti visto che abito in collina/montagna. Il jk, anche se gommato giusto come altri 4x4 part time che ho avuto non va d’accordo con nevischio e ghiaccio, e su forti discese il suo peso non è d’aiuto. Una qualsiasi macchinetta a trazione integrale non necessariamente gommata con le termiche gli fa le scarpe.
Discorso diverso su neve fresca e alta dove mi è capitato di sorpassare lo spazzaneve mentre stava pulendo la strada con oltre 30cm di neve.
Sahara e Rubicon nessuna differenza, il comportamento del mezzo è indifferente dall’allestimento.
Comunque piede di fata a prescindere, io ho il manuale, con l’automatico forse è pure peggio.
mgnever
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°
Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 29
Località : Parma

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mar 18 Ago 2020, 10:10
Certo che stavo guardando le quotazioni...Over 21/22k per dei 3.8 benzina che non hanno neanche le centralizzata e i finestrini elettrici, la gente s'è bevuta il cervello..
Dave86
Dave86
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 07.08.20
Età : 34
Località : Reggio Emilia

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mar 18 Ago 2020, 12:52
Grazie Hostile,
in pratica sono più tranquillo con la Ranegade 2WD con termiche..
Pensare che ero convinto di essere in una botte di ferro con una Wrangler in inverni ghiacciati, in montagna sui 1.000m.
Considerando che nella zona sono efficienti le strade sono pulite, ma è più facile trovare neve sciolta (di notte ghiaccio leggero) piuttosto che 30cm di neve fresca..

Proprio così Mgnever, più di un Wranglerista è rimasto sbalordito dai prezzi attuali per modelli neanche recenti.
Fa riflettere, e tra una spesa e l’altra mi fa quasi prendere in considerazione di valutare un JLRubicon e a posto così..
Nel senso, sia con TJ 6 marce 4.0 che con JK a benzina in un attimo sei sopra i 30.000 con tutto a posto. Ormai si iniziano a trovare dei JL sui 40.000. Per me, il JL è un traguardo, il TJ mi ha conquistato ma rimane molto ostico, il JK ti fa venir voglia di JL!!!

Secondo voi un JL Rubicon 2.0 Turbo sarebbe una scelta folle?
Tenerlo stock per qualche anno e poi un lift leggero, paraurti 10th Anniversario e magari 35”?

Potete rispondermi anche “grazie al cazzo!”🤣
Hostile79
Hostile79
Jeeper °III
Jeeper °III
Data d'iscrizione : 10.03.19
Età : 40
Località : Buia (UD)

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mar 18 Ago 2020, 13:22
È convinzione tra la gente che quando ti vedono con le “jeep” intese come 4x4 subito di dicono “con quella vai dove vuoi, ghiaccio pioggia e neve non ti fermano”. La realtà è ben diversa.
Comunque ho inteso i 4x4 part time. I full time con differenziale centrale tipo def o i pajero sono tutt’altra storia invece.
Per me il jl 2.0 turbo potrebbe fare al caso tuo visto anche la modalità 4auto che in caso di slittamento delle ruote posteriori fa intervenire la trazione all’anteriore solo quando serve.
Qualche utente qui sul forum ne è soddisfatto.
Personalmente non lo ritengo un motore da grossi chilometraggi però non ci sono ancora dati sufficienti.
Conosco personalmente uno che ha un rubicon passo lungo e mi ha detto che i 272cv fanno paura. Sicuramente un mezzo divertente per smerdare i corsaioli ai semafori.
mgnever
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°
Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 29
Località : Parma

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mar 18 Ago 2020, 13:27
Grazie al cazzo per forza Laughing
No scherzo, la scelta migliore secondo me è pazientare, non è il momento per acquistare. La gente si è ripresa, hanno rigonfiato i prezzi, a breve ci aspettano dei modelli ibridi per evitarti il superbollo ( che con il 2.0 turbo ti tocca pagarlo e anche caro rispetto ad un jk pentastar non recentissimo ) e vedendo come vanno le cose, non escluderei anche altri problemi relati al coronavirus, che poi tutti questi "commercianti d'auto improvvisati" li vai a prendere per la gola, perchè sono prezzi folli.
Secondo me presto la bolla dei Wrangler è predestinata a crollare, ci sono dei JL usati al prezzo dei JK usati con niente se non quattro cagate cinesi, tant'è che a livello europeo siamo quelli che svendiamo di più i diesel ma facciamo pagare caro i benzina. Ho visto dei Rubicon 3.8 completamente originali del 2007-2008 italiani allo stesso presso di Rubicon 3.6 Pentastar 2011-2014 europei.

Il bello del turbo è che con una rimappata sfondi la barriera dei 300 come ridere. Personalmente se dovessi comprare il JL prenderei o il 2.0 Turbo o il 3.0 Ecodiesel.
Bum Bum
Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII
Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 34
Località : Merate ( Lecco )

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mar 18 Ago 2020, 17:14
Dave86 ha scritto:Ciao Germano,
Grazie per il tuo feedback.
Purtroppo la panda 4x4 non fa per me!😅
Per noi sarebbe una seconda macchina, per viaggi brevi e esperienze fuoristrada, livello principiante.
Potrei anche andare a prenderci le sigarette come un giro in montagna.
Sto cercando la soluzione migliore, cercando di avere meno compromessi possibile.
Ragionando sui vostri consigli e dettagli:
Riguardo il TJ:
-sorvoliamo il discorso omologazioni e libretto.
-il 4.0 è la migliore scelta? O anche il 2.4 o il 2.5 sono validi e adatti ad un uso 50/50% tranquillo?
Perché sinceramente di 4.0 a 6 marce li trovo sui 20.000, se devo dare per scontato altri 5.000 per sistemare burocrazia e piccoli lavoretti prendo in considerazione un ...
JK:
-escludo diesel
-3.8 o 3.6? Mi sembra di aver capito che il 3.8 non è malaccio, diciamo che non è entusiasmante. Il 3.6? Quale è la sua reputazione secondo la vostra esperienza? Merita il super bollo?

Davvero, sono sicuro di volere il Wrangler, sto solo cercando quello giusto. Non voglio acquistare d’impulso, ma essere consapevole di cosa guiderò per i prossimi anni, perché da seconda macchina potrebbe diventare prima o unica tra non molto.

Un’ultima domanda: mi sfatate un mito, quello della neve?
Durante i periodi con obbligo Pneumatici invernali, come ci si comporta? So che è un argomento abbastanza lungo, cerco di aggiornarmi il più possibile nei topic.
Il fatto è che un uso regolare sarebbe in montagna, con nevicate in inverno. Ho letto che ghiaccio e nevischio e Wrangler non vanno molto d’accordo. Farebbe la differenza Sahara o Rubicon come scelta o è solo una questione di piede e pneumatico?

Bene, con la bellezza di ottocentosessantatre domande grazie a tutti per i consigli e i confronti.
🤗

ok perfetto..... seconda macchina, uso misto, light. => vai col TJ 4000 manuale che hai visto. fatti pochi problemi per le omologhe e goditelo così com'è.... se ha dei lavoretti da fare falli, ma non stare troppo a tediarti. secondo me il TJ 4000 manuale è la più "goduriosa" di tutte. motore grosso, tanta coppia e iper-reattivo, divertentissimo. il TJ inoltre è ben più leggero sia del jk che del jl, dunque guadagni un sacco a livello di "divertimento". poi ovvio... la guidabilità non è nemmeno paragonabile a quella del JK e del JL ,che sono decisamente più facili e stabili, ma il TJ è più divertente per me, e se seconda auto.... godevolissima. io non avrei dubbi.

il 4.0 è la migliore scelta? O anche il 2.4 o il 2.5 sono validi e adatti ad un uso 50/50% tranquillo? => indubbiamente. sia il 2.4 che il 2.5 sono molto più fiacchi, e consumano praticamente lo stesso.... vai dritto con il 4.0. senza indugi.
inoltre tu parli di 4.0 6 marce..... ma attento, il vecchio 5 marce va meglio, ed i primi 5 marce ( prime annate TJ... parlo di 96-97-98 mi pare.... ) ancora meglio. cioè, del 4.0, non guardare l'anno, anzi, se la trovi ultraventennale ancora meglio, non paghi il bollo ( o ne paghi la metà ), e godi uguale. certo, ma gari devi fare manutnzione un pò più profonda.... ma non farti spaventare dall'anno. controlla bene che non abbia ruggine se vai molto indietro con gli anni.

3.8 o 3.6? Mi sembra di aver capito che il 3.8 non è malaccio, diciamo che non è entusiasmante. Il 3.6? Quale è la sua reputazione secondo la vostra esperienza? Merita il super bollo? => merita eccome il superbollo..... il 3.6 in confronto vola, anche se non è uno "strappamutande" di motore lo stesso. cioè, il JK non va forte in ogni caso..... è pesante, e anche con quasi 300 cv comunque non è che faccia i numeri da circo. cioè... .se il 200 cv ,come ti dicevo, fa il suo lavoro ma sembra un motore "addormentato", ma solo perchè è semplicemente molto pastoso e lineare, lo stesso vale per il 3.6... solo che è quasi come avere 50% di cv in più, e scusa se è poco.

passaggio da seconda macchina a prima macchina => con il JK e il JL lo fai al volo. quasi inutile avere due macchine. io il JK l'ho usato come prima auto per 8 anni, e ci facevo strada, fuoristrada ( abbastanza impegnativo a volte ), vacanze e tutto il resto (passo corto intendo).... il TJ invece lo tieni come seconda auto.
tu dicevi.... a me e alla compagna ci sembrava di stare in un salotto..... il cazzo. fatti 3-400 km col TJ, magari d'estate, magari col soft top, e poi me lo dici com'era il salotto.... usala tutti i giorni in paese/città/uso quotidiano ..... e poi vedi com'è un salotto.... no, decisamente no. cioè, quando lo usi per poco... figata, ma poi quando lo unsi un pò prensenta il conto.
però ti ripeto. se fosse una seconda auto, TJ al volo

neve => senza giri di parole: il wrangler è una merda. il TJ peggio del JK. o ci metti 4 termiche, e c'è sufficiente neve/ghiaccio per andare con le 4x4, oppure in due ruote motrici è come una bmw.
mia sorella ha il renegade 4x4. con le 4 stagioni va tremendamente meglio di qualsiasi wrangler.
però: nel momento in cui c'è un pò più di neve...... cioè i cm cominciano a salire..... se hai la gommetta giusta, bella sgonfia magari, o addirittura 4 catene..... beh allora vai davvero bene.

JL 2.0 turbo => grazie al cazzo cheesy però sei su un mondo opposto..... cioè tu parti con l'idea del TJ, che è una jeep concepita 25 anni fa, con un motore concepito 30 anni fa. fatto di ferro, motorone che brucia benzina a caso, uno sterzo, un cambio e via andare. il JL 2.0 è un mezzo moderno. è come andare in campeggio o all'hotel 5 stelle..... sono due sport diversi. entrambe hanno i loro pregi, entrambe i loro difetti.









Dave86
Dave86
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 07.08.20
Età : 34
Località : Reggio Emilia

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mar 18 Ago 2020, 18:05
Grazie Bum Bum,
esatto, se pensata come seconda macchina il TJ vince ad occhi chiusi.
Concordo per scartare 2.4 e 2.5.
Avevo capito che il 6 marce, dal 05/06, fosse la soluzione migliore. Io ho avuto modo di provarla e capisco quando mi ha spiegato che il 5 marce arrivasse più fiacco in fondo. Non so se mi sono spiegato, mi interessa capire perché consigli il 5 marce.
Inoltre, è comunque preferibile acquistare una soluzione già pronta,giusto?
Quella che mi interessa ha le gomme da 33 a libretto(insieme alle 31), gancio di traino e gpl. Sorvoliamo la domanda “saranno a posto?” Insomma, meglio che una stock con la quale sarei bloccato lì, a meno di rischiare o andare in Germania.
Per noi, in quella forma è perfetta. A meno che non decida di fare OR pesante potrei lasciare tutto così, tenerla controllata ma senza pippe, e vai di divertimento. Perché è quello che ci ha trasmesso: divertimento.
Poi oh, per viaggi lunghi chiaro che ci sono soluzioni più comode, ma essere sulla macchina dei propri sogni a volte fa miracoli. Se non altro è più comoda di una Jimny...😬
Del GPL ne ho sentito parlare bene e male. Io continuo a vederlo come una buona soluzione.
Bum Bum
Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII
Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 34
Località : Merate ( Lecco )

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mer 19 Ago 2020, 09:51
Dave86 ha scritto:
Avevo capito che il 6 marce, dal 05/06, fosse la soluzione migliore. Io ho avuto modo di provarla e capisco quando mi ha spiegato che il 5 marce arrivasse più fiacco in fondo. Non so se mi sono spiegato, mi interessa capire perché consigli il 5 marce.

allora... non sono un super esperto di TJ ma bene o male ne ho sentito parlare spesso dato che sono un jeepparo da un bel pò di anni e di amici con il tj ne ho diversi:
il 6 marce ha il grosso pregio di avere il dana44 al posteriore ( che in ottiva fuoristrada, è sicuramente meglio perchè ben più robusto ), ma a livello motore i precedenti ( i più vecchi 5 marce ) hanno meno sistemi anti inquinamento che rendono il 6 marce meno "cattivo". in ogni caso se cerchi bene in internet ci deve essere del materiale per capire meglio....
inoltre sempre se non erro, i 5 marce furono due: prima montava l'ax15, poi sono passati al nv3550. e se non ricordo male mi pare che le versioni più "performanti" fossero quelle ante 2003.
in ogni caso, però, con il TJ vai sul sicuro a livello divertimento.

poi alla fine dei conti il motore è praticamente lo stesso, nei sui 30 anni di storia quel motore ha subito diversi cambiamenti ma la base fondamentalmente è sempre stata la stessa.

infine si: compralo così com'è , già fatto e già " omologato". io magari gli sostituirei le coppie coniche in caso non fossero già state cambiate, per accorciare il rapporto e renderlo ancora più " cattivo", poi se è già a posto bene..... poi col tempo vedrai piano piano che lavori fargli per renderlo più adatto a te.
alla fine comprare un wrangler è come comprare un libro bianco..... le pagine le scriverai tu.
io per esempio l'ho comprata nuova 11 anni fa ( un JK 2.8 sahara )...... lo volevo sahara perchè aveva i parafanghi in tinta e mi piacevano i predellini per salire. all'inizio ci mettevo addirittura le cera dal tanto che era lucida.
ora del sahara non ha nemmeno più gli adesivi, ha delle 37" tassellate e la carrozzeria sembra state presa di mira da un branco di velociraptor strafatti di anfetamina, il sottoscocca masticato come un chewing gum, e le preoccupazioni più grosse sono di scegliere quale pezzo levare per togliere più peso possibile ( senza contare il fatto che sarebbe meglio viaggiasse su un carrello piuttosto che su strada )... ora per esempio però mi piacerebbe "restaurarla" e renderla più civile per poter tornare ad usarla tutti i giorni come un'auto normale....
quindi vedi? con auto come il wrangler parti con una idea, ma non è scontato che poi quell'idea cambi nel corso del tempo, dunque, tu comincia...... poi ci pensi.

magari, provi a fare fuoristrada, ti piace, poi vuoi i blocchi....cominci a metterci i ponti del nissan, poi dalle 33 passi alle 35.... poi alle 37... .rollbar, coilover, long arm.... ed è un vento che la metti sul carrello.
magari invece ti accorgi che non è esattamente quelle che ti aspettavi.... e ci metti le 31 per viaggiare più facile, e te la godi di più così. ci vai al bar con la carrozza bella lucida e via così.



germano
germano
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 23.03.11
Età : 42
Località : Roma

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mer 19 Ago 2020, 14:57
Dave alla fine hai deciso dove buttare sti soldi? Tj,jk,jl?? L'estate sta finendo....
Dave86
Dave86
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 07.08.20
Età : 34
Località : Reggio Emilia

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Mer 19 Ago 2020, 18:46
Eh Bum Bum!
Sinceramente adesso non saprei come evolverà la mia fissa sul Wrangler.
Per questo vorrei fare una scelta che mi permetta un evoluzione a 360°!

Germano, oggi sono piuttosto indirizzato verso il TJ che ho provato.
Secondo me, anche se la pagherò cara avrò la migliore base di partenza per iniziare a scrivere una nuova storia.

Farò in tempo a cambiare idea altre ottanta volte, ma sicuramente vi aggiornerò!

Dave86
Dave86
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 07.08.20
Età : 34
Località : Reggio Emilia

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Ven 28 Ago 2020, 10:59
Ciao ragazzi,
ringraziando tutti per i consigli e le dritte, mi sentivo in dovere di aggiornarvi!

Ho deciso di rimandare l'acquisto.
Non perché abbia cambiato idea ma perché tengo così tanto a questo sogno che voglio aspettare il momento giusto per godermi al massimo questa follia.

Ho ancora indecisioni e, dato che si tratta di una follia piuttosto impegnativa economicamente, per carattere, ho deciso di aspettare.

Come giustamente mi ha fatto notare il proprietario del TJ che volevo acquistare, il Wrangler deve essere un godimento e non un peso.
Visto il momento storico, direi molto incerto, non sono riuscito a fare il passo a cuor leggero.

Avete presente il diavoletto e angioletto sulle spalle? Ecco, ha vinto, forse purtroppo, il secondo.
Cuore-Ragione : 0-1

Questo non è un addio ma un arrivederci.
Penso che dal prossimo anno, tra nuovi modelli e motorizzazioni potrebbero esserci dei risvolti interessanti nel mercato dell'usato.
Chissà, magari deciderò di sceglierla come unica vettura, perchè l'idea di avere due macchine mi sembrava un po' esagerata.

Continuo a sognare di essere seduto lì, ancora per qualche mese!
Ma grazie a tutti voi, i dettagli ora sono chiari e potrò al momento giusto, realizzare il mio sogno!
Bum Bum
Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII
Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 34
Località : Merate ( Lecco )

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Lun 31 Ago 2020, 16:04
Dave86 ha scritto:Ciao ragazzi,
ringraziando tutti per i consigli e le dritte, mi sentivo in dovere di aggiornarvi!

Ho deciso di rimandare l'acquisto.
Non perché abbia cambiato idea ma perché tengo così tanto a questo sogno che voglio aspettare il momento giusto per godermi al massimo questa follia.

Ho ancora indecisioni e, dato che si tratta di una follia piuttosto impegnativa economicamente, per carattere, ho deciso di aspettare.

Come giustamente mi ha fatto notare il proprietario del TJ che volevo acquistare, il Wrangler deve essere un godimento e non un peso.
Visto il momento storico, direi molto incerto, non sono riuscito a fare il passo a cuor leggero.

Avete presente il diavoletto e angioletto sulle spalle? Ecco, ha vinto, forse purtroppo, il secondo.
Cuore-Ragione : 0-1

Questo non è un addio ma un arrivederci.
Penso che dal prossimo anno, tra nuovi modelli e motorizzazioni potrebbero esserci dei risvolti interessanti nel mercato dell'usato.
Chissà, magari deciderò di sceglierla come unica vettura, perchè l'idea di avere due macchine mi sembrava un po' esagerata.

Continuo a sognare di essere seduto lì, ancora per qualche mese!
Ma grazie a tutti voi, i dettagli ora sono chiari e potrò al momento giusto, realizzare il mio sogno!


male...... molto male Dave Crying or Very sad ..... mi sento quasi in colpa per non essere riuscito a convincerti abbastanza di fare una bellissima cazzata come quella dell'acquisto di un Wrangler. cercherò di essere più incisivo la prossima volta
consolati dai, per ora hai scampato un bel pericolo..... qualsiasi scelta di jeep tu avessi fatto sganassa




Dave86
Dave86
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 07.08.20
Età : 34
Località : Reggio Emilia

Sogno Jeep: è possibile realizzarlo? Empty Re: Sogno Jeep: è possibile realizzarlo?

il Lun 31 Ago 2020, 17:39
🤣🤣🤣
Dai Bum Bum, così mi fai commuovere!

Proprio ieri sera ho incrociato un TJ uguale a quello che stavo per prendere ed è stato un po’ come incrociare una vecchia fiamma, di quelle che lasciano il segno!😅

Se può consolarti sappi che dopo averla provata, mentre tornavamo a casa, dopo essermi tolto il sorrisino ebete dalla faccia ho detto: “Non so se sarà questa, non so se sarà ora, ma una cosa è certa: questa è la macchina per me e al momento giusto avrò sotto il culo il mio Wrangler!”

Della serie, posso provare a temporeggiare ma il destino è già scritto! La magnifica cazzata arriverà, e quando sarà vi renderò partecipi del mio godimento maledetto!!!

A presto!!!
😉
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.