17/01/2011
Anteprime: Nascerà a Mirafiori nel 2012 l’erede delle Jeep Patriot e Compass
Previste versioni a trazione anteriore e integrale, con motori 4 cilindri di origine italiana, ai quali si dovrebbe aggiungere il V6 Pentastar
Fra i tanti modelli “sbagliati” varati dal gruppo Chrysler sotto la guida dei tedeschi della Daimler, vale a dire della Mercedes, vi sono le Jeep Patriot e Compass.
Quest’ultima viene proposta in queste settimane con un nuovo look, per renderla più attuale fino al 2012, quando è previsto il lancio del modello che dovrebbe essere costruito a Mirafiori, assieme al SUV Alfa Romeo del segmento medio-alto, utilizzando la meccanica derivata dal progetto che ha dato origine alla Giulietta e porterà alla nascita, negli Stati Uniti, della Giulia, erede della 159.
Sono previste versioni a trazione anteriore e integrale, con motori 4 cilindri di origine italiana, ai quali si dovrebbe aggiungere il V6 Pentastar. Le dimensioni aumenteranno rispetto alle attuali Patriot e Compass, con la lunghezza vicina ai 4 metri e mezzo e la larghezza superiore ai 180 cm.



Nascerà a Mirafiori nel 2012 l’erede delle Jeep Patriot e Compass  C_3_me10