JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
Cerca
Risultati per:
Ricerca avanzata
Chi è online?
In totale ci sono 42 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 37 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

2543stefano, Brontolo, cmarino, roberto70, Zacapa

Guarda la lista completa

Tool

Traduttore
Condividi
Andare in basso
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 22.02.17
Età : 32
Località : Melfi
Visualizza il profilo

cherokee 2.8 crd o terrano II

il Mer 22 Feb 2017, 14:12
Buongiorno arrivo su questo forum perchè ho bisogno di aiuto, e consigli, di utenti di jeep e più generalmente di 4x4 per un nuovo acquisto.
Definisco subito le mie esigenze: faccio il geometra/agricoltore, ho bisogno di cambiare il mio discovery 3p del '93 perchè da rifare completamente nella meccanica (motore a parte), restando su questo segmento cerco un 4x4 5 posti con un minimo di bagaglio estendibile con i sedili posteriori, 15k km annui su strade statali come su strade sconnesse, oltre il semplice sterrato, che diventa più impegnativo col fango, e poter andare tranquillamente sulla neve, e caricare all'occorrenza anche 5-6 q.li di merce per l'attività agricola.
Vengo da diversi veicoli land rover, due defender del 70, che mi hanno dato grandi soddisfazioni, alte, bloccaggi manuali, passando per un land cruiser due posti e in ultimo un discovery 3 porte del '93, non impeccabile in coppia e per la trasmissione.
Quindi volendo cercare un veicolo che mi dia comfort, spazio, robustezza e soprattutto trazione, rimanendo nei 4,5 metri di lunghezza, per ora sono arrivato a questi due modelli:
Cherokee 2.8 crd, motore VM, 400 Nm di coppia, post 2005 cambio a 6 marce MANUALE
Terrano II 3.0 (propendo per questo, ma leggo che il 2.7 è più longevo), 3 porte, 304 Nm di coppia
però non so come si comportano entrambi realmente, funzionamento di trasmissione e bloccaggi e la robustezza, so che posso dimenticarmi la rigidità e il tiro degli assali rigidi e dei bloccaggi manuali.
Purtroppo non faccio l'off-road per piacere ma per lavoro, quindi non ci vado leggerissimo.
In ultimo budget € 5000, vedendo sulla rete ho notato che ci sono molti più cherokee, anche più accessoriati, che terrano soprattutto 3 porte a prezzi più bassi, come mai? difetti riconosciuti?
grazie a tutti, se ho sbagliato sezione, correggetemi
avatar
Vice-AMMINISTRATORE
Vice-AMMINISTRATORE
Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 56
Località : Pavia
Visualizza il profilo

Re: cherokee 2.8 crd o terrano II

il Mer 22 Feb 2017, 17:32
Sono abbastanza simili come fuoristrada, indipendenti davanti e ponte rigido dietro.
Parlando del cherokee con VM 2.8 conosco un paio di persone che ne sono soddisfatte, certo e' che non fanno un off road duro, entrambe non sono le macchine piu' adatte.
tu cosa intendi con "ci do dentro" ?

________________________________
JK  RUBICON 2.8 CRD 3P auto 2008 nero
________________________________________________
Suntop Deep sand, color cammello che sul nero fa la sua porca figura!!!
assetto +3" trail master
paraurti afn                                    
gomme Toyo open country A/T
da fango TAGOM shark
misura di serie




....il JK.. e' come il potere, logora.......chi non ce l'ha!!
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 22.02.17
Età : 32
Località : Melfi
Visualizza il profilo

Re: cherokee 2.8 crd o terrano II

il Mer 22 Feb 2017, 18:43
su sterrato semplice ho comunque il piede pesante, salvo grip sul fondo e in off road non mi fermo per fossi e dossi, quindi non so quanto siano fragili o ugualmente robusti .
avatar
Vice-AMMINISTRATORE
Vice-AMMINISTRATORE
Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 56
Località : Pavia
Visualizza il profilo

Re: cherokee 2.8 crd o terrano II

il Mer 22 Feb 2017, 19:25
Nissan era nota per la rubostezza almeno sul patrol.....
I fossi e i dossi, che puoi superare con questi mezzi di serie, comunque non li prenderai in pieno quindi anche la Jeep resta interessante per potenza e coppia che averne e' importante in or, valuta la scelta in funzione dello spazio che ti serve e le condizioni dei mezzi, semmai descrivili che se ne parla

________________________________
JK  RUBICON 2.8 CRD 3P auto 2008 nero
________________________________________________
Suntop Deep sand, color cammello che sul nero fa la sua porca figura!!!
assetto +3" trail master
paraurti afn                                    
gomme Toyo open country A/T
da fango TAGOM shark
misura di serie




....il JK.. e' come il potere, logora.......chi non ce l'ha!!
avatar
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°
Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 27
Località : Parma
Visualizza il profilo

Re: cherokee 2.8 crd o terrano II

il Gio 23 Feb 2017, 14:56
I cherokee li trovi a niente perchè si svalutano a vista d'occhio e perchè come tutti questi tipi di mezzi, dopo una certa età, comprarne uno giusto è un terno al lotto.
Che sia Pajero, Patrol e quello che vuoi quando cominciano ad avere una certa età fra i vari difetti riconosciuti ci si mette pure l'elettronica e il fattore "sfiga".
Detto questo forse il Terrano risulta più capiente come mezzo, ma il motore poi non è che sia mr.affidabilità in persona. I motori VM sono sicuramente più affidabili, almeno in casa è il quarto mezzo a motore VM che abbiamo e mai una piega. Sul Cherokee in compenso l'elettronica sicuro ti può rompere un po' di più le balle.
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 22.02.17
Età : 32
Località : Melfi
Visualizza il profilo

Re: cherokee 2.8 crd o terrano II

il Gio 23 Feb 2017, 15:56
grazie intanto per le vs opinioni, leggo e sento anche proprietari di terrano 2.7 che hanno noie più che riconosciute nell'iniezione, chi altri testimoniano la fragilità dei VM, e questo mi lascia perplesso perché i VM su trattrici agricole sono affidabili e fonte di garanzia, detto questo non dispiacerebbe nemmeno trovare un cherokee 2001 pre-linee curve, più leggere alte e maneggevoli, ma, td 2.5 vs crd 2.8 come risulta?
qui vicino a me c'è un terrano '98 2.7 a €2500, e un '05 3.0 €5500, entrambi 200K km... andrò a vedere
Jeeper °II
Jeeper °II
Data d'iscrizione : 17.11.15
Età : 49
Località : milano
Visualizza il profilo

Re: cherokee 2.8 crd o terrano II

il Gio 23 Feb 2017, 16:15
Cigno ha scritto:grazie intanto per le vs opinioni, leggo e sento anche proprietari di terrano 2.7 che hanno noie più che riconosciute nell'iniezione, chi altri testimoniano la fragilità dei VM, e questo mi lascia perplesso perché i VM su trattrici agricole sono affidabili e fonte di garanzia, detto questo non dispiacerebbe nemmeno trovare un cherokee 2001 pre-linee curve, più leggere alte e maneggevoli, ma, td 2.5 vs crd 2.8 come risulta?
qui vicino a me c'è un terrano '98 2.7 a €2500, e un '05 3.0 €5500, entrambi 200K km... andrò a vedere

bellissimo il vecchio cherokee
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 18.02.16
Età : 51
Località : Udine
Visualizza il profilo

Re: cherokee 2.8 crd o terrano II

il Gio 23 Feb 2017, 16:53
Mah...Io ho avuto il Terry 2.8 rimappato e turbina starata:il tachimetro segnava 180 di massima ma tirava ancora... Mai un problema,facile manutenzione,cardano e finecorsa sterzo da ingrassare ogni tanto e moltissimi trasudano olio.Carrozzeria che la Jeep se la sogna,vernice durissima,porte a tripla battuta doppia guarnizione,progettato per persone non tanto alte.Poi l'ho venduto per passare a qualcosa di meno impegnativo e son passato al Gran Vitara:VENDUTA dopo 6 mesi per ricomprarmi un Terry 3.0 passo lungo!!
Quest'ultimo non aveva più la "consistenza" del vecchio 2.8,pochissimi dettagli,ma comunque l'ho amato fino alla fine!Abbandonato per consumi e praticità son arrivato alla Wrangler passando per una VW 2.0 tdi 4motion.Se c'è una cosa negativa che posso dire è la delicatezza del motorino di avviamento e qualcuno si lamenta degli alzacristalli.Il vecchio ad iniezione meccanica gradisce l'olio di colza e semi vari.... Mmmm che ricordi...
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 22.02.17
Età : 32
Località : Melfi
Visualizza il profilo

Re: cherokee 2.8 crd o terrano II

il Gio 23 Feb 2017, 17:47
immagino il profumo di patatine Very Happy ho letto anche di alcuni, e parlato con un meccanico che ce l'aveva preparato per l'or, pompa meccanica e via, 450K km ma ancora andava il 2,7 '98
ma 2.8 era il terrano I? il vecchio?
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 18.02.16
Età : 51
Località : Udine
Visualizza il profilo

Re: cherokee 2.8 crd o terrano II

il Ven 24 Feb 2017, 15:53
Cigno ha scritto:immagino il profumo di patatine Very Happy ho letto anche di alcuni, e parlato con un meccanico che ce l'aveva preparato per l'or, pompa meccanica e via, 450K km ma ancora andava il 2,7 '98
ma 2.8 era il terrano I? il vecchio?


Ciao.Si,il vecchio 2800 ad iniezione meccanica.
Il grasso/olio vegetale (olio patatine) dicono che aggredisca il grasso/olio minerale quindi dovrebbe pure pulire le morchie contenute nel serbatoio. Boh...sarà...
Stà di fatto che il rumore cambiava,più dolce,meno metallico,e mai una fumata da "trattoria" ,ne bianca ne blu ne nera..Non ti dico cosa fà Joe Bastianich nei suoi ristoranti di New York.. Una volta conveniva comprare l'olio di colza o al massimo di semi vari ma poi qualcuno l'ha capita ed i prezzi son saliti alla pari del gasolio (o quasi).Tutti,comunque,non mettevano più di 25 litri su un pieno.Oggi gli inettori hanno i getti più sottili e multipli con alte pressioni quindi non è consigliato fare esperimenti,specialmente nelle stagioni fredde:troppa elettronica,sensori ed antiparticolati vari.Proveremo sulla Wrangler questa estate dopo che ho eliminato il dpf,un 4-5 litri tanto per ricordare i vecchi tempi rolf2 rolf2
Jeeper °I
Jeeper °I
Data d'iscrizione : 22.02.17
Età : 32
Località : Melfi
Visualizza il profilo

Re: cherokee 2.8 crd o terrano II

il Lun 27 Feb 2017, 10:42
ancora buongiorno, e grazie per le vs esperienze!
A questo punto vi aggiorno, perchè in casa, a Melfi, ho trovato un patrol y61 3 porte, sicuramente più fuoristradistico e robusto! andate a vedere voi il prezzo:

cercate su subito, patrol a Melfi (non posso inserire il link)

visto questo, credo che sia un opportunità da valutare seriamente, perchè sicuramente come già detto più robusto e adatto all'or (i quintali in più di massa saranno tutti di ferro, no?), meno stradale, recente con pochi km...e un prezzaccio Shocked
magari qualcuno mi dirà di prenderlo a occhi chiusi, ma senza andare alla cieca, a cosa dovrei fare attenzione? il motore zd30 non da noie? e tutto il resto...

più tardi vado a vederlo
Torna in alto
Argomenti simili
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum