JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
Our Sponsor

Chi è in linea
In totale ci sono 66 utenti in linea: 15 Registrati, 0 Nascosti e 51 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Bury81, cava-artdeko, Danny_Jeep, Gianfranco, ice.v8, klakli, manman, marcello717, ric47v8, RUBIROBY, scara, stefano brambilla, Tarantula, teocrippa, yj black

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Mappa utenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cosa prendo
Oggi alle 17:17 Da RUBIROBY

» mi presento
Oggi alle 17:16 Da RUBIROBY

» rialzo patriot
Oggi alle 15:54 Da Alesu

» EcuLab Performance-Presentazione
Oggi alle 14:00 Da Skywalker

» Saluti dalla Sicilia
Oggi alle 11:53 Da frenchi

» Nuovo arrivato
Oggi alle 11:50 Da frenchi

» Rubicon Unlimited
Ieri alle 22:36 Da Skywalker

» salve
Ieri alle 17:47 Da zaipiran

» Presentazione
Ieri alle 13:48 Da Strale

» Mi presento
Ieri alle 13:47 Da Strale

» Ciao da Verona
Ieri alle 13:47 Da Strale

» Mi presento
Ieri alle 13:46 Da Strale

» Montaggio smontaggio catene
Ieri alle 13:30 Da JoseyMcWales

» JL da vicino
Ieri alle 13:29 Da Alesu

» 1° Jeepers Meeting Sardinia - Sabato 9 Dicembre 2017
Ieri alle 06:13 Da Sciagura

» Riscaldamento
Gio 14 Dic 2017, 23:27 Da marcus

» consiglio Wrangler 2011
Gio 14 Dic 2017, 18:48 Da Andrea Jeep

» Accessori FOX
Gio 14 Dic 2017, 17:52 Da Emiliano jk

» tj sport 99 4.0 litre
Gio 14 Dic 2017, 12:50 Da wranglertj40

» BF Goodrich KM2 non più M+S
Mer 13 Dic 2017, 17:45 Da Tartaruga (Dany)

Tool

3.8 vs 2.8

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  Ludesan il Mar 29 Dic 2015, 19:42

Bum, dello sprintbooster hai scritto cose giuste e non si discute!
Ma devi sapere che sulla nostra benzina questo ha un effetto evidentissimo, gli ha cambiato radicalmente l' erogazione/progressione! Da quando l' abbiamo messo ci siamo subito accorti del notevole cambiamento! Credimi è così! Confermato anche da Cris73 che l' aveva sulla sua 3.8!
Quindi, ho io il vago sospetto che tu non hai idea di come eroga un 3.8, i tuoi paragoni con le rimappe non fanno testo!

Comunque, tanto per raccontarcela, mio figlio arriva da un TJ4.0, che ha tenuto un solo anno e che ha usato pochissimo, lamentava infatti la scarsa capacità di carico (amici e amiche) e l' elevato costo di esercizio. Mi raccontava che in fuoristrada era fortissima, nessun limite, pur non avendo un gran riserva di cavalleria.
Motivo per cui ci ho lavorato per darle un po' più di verve. Facilissimo, un motore talmente depotenziato che migliora con pochi lavori. Macchina con 500 kg in meno neh.
Venduta quella si è messo a cercare il JKU, ha provato il diesel e lo ha subito scartato: troppo oneroso per i suoi gusti!
Ha trovato il 3.8 lo ha provato e subito mi ha detto che non aveva la grinta del TJ, ho risposto che si poteva sistemare.
In 18 mesi ha percorso 14.000 miglia, ha speso un bel poì dei suoi soldini per metterla come voleva, alcune scelte le ha sbagliate e quindi alcune volte l' ho aiutato volentieri. Ti ricordo che lui è ancora studente ed ha pochissime entrate, non lavora come fai tu.
Lui la usa per andare all' università e per andarci in giro, tutti i giorni, è la sua macchina.
Motivo per cui, era questo che volevo sottolineare, non può metterci su le 37 ( che vorrebbe), le coppie coniche da 5.13, lo scarico libero ed il volumetrico. Non ha tutti queste risorse e poi dopo non potrebbe andarci in giro come fa adesso!
Tante volte gli ho detto di lasciarla ferma che tiriamo giù le teste e ci facciamo qualche lavoretto, lui non può la deve usare!
Eppure credimi, con sprintbooster, modulo JetPerformaces, filtro diretto, spessore al corpo farfallato, scarico Dinomax e parametri aggiustati col gameboy della Superchip ti posso dire che questa 3.8 è fantastica!
Si ha su le 3.73, quindi è più lunga di prima, ma per l'uso che ne fa lui va benone. Nei giri off che abbiamo fatto la potenza o la coppia non sono mai stati carenti, anzi! GregIta che è stato nostro passeggero per tutto un giorno lo potrebbe confermare.
E' venuto al JM, c'ero pure io, non abbiamo avuto alcuna defaiance in nessun passaggio.  
Tu mi dirai che non abbiamo fatto le rosse, io ti rispondo che ha fatto bene perchè la macchina è la sua e se la rompe è peggio per lui!

Certo, so bene che con le 4.56 sarebbe una bomba, penso che suonerebbe la tua tranquillamente, ma adesso non è il caso la tiene così!
Quando lavorerà e potrà permetterselo allora farà quello che deve. Ma sempre sul benzina!

I miei parametri di performances tu non puoi conoscerli, come io non conosco i tuoi, sappi solo che per me questa è una passione che mi porto dietro da più di trenta anni e preparare i mezzi, moto o macchine che siano, è sempre stato il mio pallino.

mi consola leggere che conosci persone che usano il benza per l' off tosto e che sono tutti pilotoni. e gran manici.
Io invece, purtroppo, non ne ho mai conosciuto uno col diesel!
avatar
Ludesan
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 58
Località : Lodi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  Ludesan il Mar 29 Dic 2015, 21:08

3si  Mz tu hai ragione, probabilmente sarebbe meglio il solo riduttore, il discorso fila e non fa una grinza.
Però alla fine, se siamo sinceri, le 3.73 con le 35 su strada sono proprio al limite e ti devi accontentare.
Una 4.10 sarebbe meglio e una 4.56 sarebbe il top dei top. Il connubio azzeccato per il JKU !
Ti ritroveresti un mezzo cattivissimo e con consumi altrettanto cattivi! Roba da sfide al semaforo per intenderci!
Quindi nel mio caso, quando il pargolo sarà pronto e lavorerà, passeremo alle 4.56. Ovviamente, in quel momento, gli farò il regalo di cambiare i due collettori di scarico, magari gli Afe o i Ripp.
te la immagini?
Altro che svuotare il FAP per sentirla "muggire" e venire qui a scrivere che è "umana"!!!
 : IOI .
avatar
Ludesan
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 58
Località : Lodi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  claudiorso il Mer 30 Dic 2015, 00:09

Posso confermare quello che dice Ludosan, il 3.8 non ha bisogno di grandi interventi per migliorare e non di poco, certo non diventerà mai un hemi nemmeno con il ripp, però anche senza arrivare al volumetrico ti può dare delle grandi soddisfazioni. Vorrei dire, essendone possessore ed avendoci investito un capitale, che il diesel è migliore ma purtroppo non è così, anche domenica sono uscito con un gruppetto bello cattivo fra cui un ragazzo, gran manico (no non è quello che dici te bum bum) con un corto a benzina. Ed a parte il manico che pende decisamente a suo favore (credo che in Italia sia fra i primi 5 a livello di capacità ed esperienza pur essendo piuttosto giovane) anche fra la mia e la sua non c'è storia nonostante io abbia investito molto più di lui. Entrambi montiamo beadlock con 37" Maxxis competition (gran gomma) ma x il resto sono due jk completamente diversi. Quello che vi sto per dire farà storcere il naso a quasi tutti i guru o presunti tali di questo forum, ma In realtà la sua ha un assetto quasi di serie: 4 fox o simili e tamponi da 2,5" alberi rinforzati, RCV e poco altro. Motore libero da tappi, filtri e catalizzatori vari e rivisto da lui personalmente col gameboy, niente compressore o volumetrico. Il trucco sta tutto nel peso: cofano in carbonio, portiere in tela, bikini anche di inverno, paraurti in ferro ma minimali niente ruota di scorta, niente moquette, e voilá la sua 100 kg. in meno di motore e 150 fra il resto sale anche il dente più ostico con l'agilità di un puma. Ho avuto modo di provarla ed è tanto leggera da sembrare un giocattolo, l'accelleratore risponde ad ogni minima sollecitazione con una prontezza che noi a gasolio ci possiamo sognare. Questo per dire che i cv ed i valori di coppia (entrambi a mio favore) non sono tutto, soprattutto nel fuoristrada e soprattutto nei passaggi tecnici. Certo manca di allungo ma nel fuoristrada che facciamo dalle ns. parti, fatto fra i boschi, passaggi in torrente, denti di roccia la sua se la cava meglio non solo del diesel, ma spesso anche dei rippati ed anche dei V8. Ovviamente come detto il pilota ci mette del suo, domenica ha salito "il dente dell'orso" che vi assicuro ti caghi sotto solo a guardarlo con una facilità disarmante
avatar
claudiorso
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 22.10.10
Età : 53
Località : Viareggio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  mgnever il Mer 30 Dic 2015, 01:04

Ludesan ha scritto:Bum, dello sprintbooster hai scritto cose giuste e non si discute!
Ma devi sapere che sulla nostra benzina questo ha un effetto evidentissimo, gli ha cambiato radicalmente l' erogazione/progressione! Da quando l' abbiamo messo ci siamo subito accorti del notevole cambiamento! Credimi è così! Confermato anche da Cris73 che l' aveva sulla sua 3.8!
Quindi, ho io il vago sospetto che tu non hai idea di come eroga un 3.8, i tuoi paragoni con le rimappe non fanno testo!

Comunque, tanto per raccontarcela, mio figlio arriva da un TJ4.0, che ha tenuto un solo anno e che ha usato pochissimo, lamentava infatti la scarsa capacità di carico (amici e amiche) e l' elevato costo di esercizio. Mi raccontava che in fuoristrada era fortissima, nessun limite, pur non avendo un gran riserva di cavalleria.
Motivo per cui ci ho lavorato per darle un po' più di verve.

Ancora con 'sto sprintbooster. Lo montano tutte le auto del mondo con l'acceleratore elettronico, non è che fa i miracoli solo sul 3.8. L'hai mai provato un JK CRD con lo sprint booster.

Mi raccontava che in fuoristrada era fortissima, nessun limite, pur non avendo un gran riserva di cavalleria.

Di che fuoristrada parli? Cazzo un TJ non Rubicon con le 33 e un assettimo non ha neanche la stessa mobilità e la capacità di offroad di un JK pre restyling stock senza paraurti originale e le biellette anteriori staccate. Anzi, il JK c'ha pure il controllo di trazione elettronico, quindi ciao ciao. Prima di poter parlare così di fuoristrada con 'sti mezzi bisogna farne un bel po'. Altro che preoccuparsi di graffi e cagate.

Tu mi dirai che non abbiamo fatto le rosse, io ti rispondo che ha fatto bene perchè la macchina è la sua e se la rompe è peggio per lui!
L'auto si rompe se fai delle cazzate o hai sfiga, non è che la rompi perchè fai un passaggio difficile. Le nere noi le abbiamo fatte, non tutte ok, ma le auto le abbiamo portate a casa tutte intere sia al Tribe che al JM che agli altri raduni nel mezzo. Un semiasse in compenso te l'ho rotto in diretta e stavo tirando un altra auto, quindi come vedi..  Laughing
Però, per poter dire che un auto va molto bene in fuoristrada serio bisogna usarla in fuoristrada serio, sennò come fai a dire che la tua va meglio del diesel, per sentito dire dagli altri?


@claudiorso: Stai parlando del JK di Carlo giusto? Almeno, dalla descrizione sembra il suo. Detto questo, io non ti conosco (anche se mi sembra di aver fatto qualche raduno dove c'eri anche tu, JK Rubicon nero con le pedane fatte da TNT di Massa e beadlock AEV, giusto?) non so la tua esperienza ne nient'altro, dico solo che quando si fa fuoristrada ai livelli che dici tu c'entra tanto l'esperienza e la traiettoria, oltre a piccoli accorgimenti su ogni veicolo che poi decidere se un mezzo è meglio di un altro diventa parecchio difficile. Io so solo che fino ad ora dove andava un CRD andava un benzina e viceversa. Se non si saliva era un problema di gomme nel 90% dei casi o il pilota che sbagliava traiettoria. E non parlo solo della mia scarsa esperienza pratica ma di quello che ho visto ai vari raduni, da quelli meno a quelli più seri.

Tornando al discorso benzina e grandi interventi, cavolo, ha cambiato praticamente tutto quello che poteva cambiare, non mi sembra proprio un piccolo intervento quello che ha fatto.
Quello che dico io è che io con 350€ ho fatto la mappa defap da uno serio, dove ho potuto escludere con la mappa anche l'egr e regolato l'acceleratore elettronico in rapporto 1:1, sarò sui 210cv venendo da un 177. Questo è il totale di quello che ho speso, con 350€ con un benzina 40cv non li prendi neanche se ti metti a correre in punta di piedi sui chiodi. Era solo questo che volevo dire, poi come ho già detto non mi interessa fare la gara di chi piscia più lontano e chi ha l'auto più bella, tornassi indietro comprerei il benzina per un miliardo di motivi, ci tenevo solo a sottolineare che il motore diesel, per quanto sfigato rispetto al benzina i suoi punti di forza li ha, sia a livello di non fuoristrada (quindi costi "generali" più bassi, sia come valutazione usato, sia come consumi bollo e altro) sia a livello di fuoristrada (coppia, con una mappa spendi poco e tante soddisfazioni).

Poi io chiudo qui, quello che dovevo dire l'ho detto e non voglio passare per come dici tu uno dei "guru o presunti tali di questo forum", visto che riporto solo esperienze e miei pensieri che non sono assolutamente un ipse dixit.

Buon proseguimento con il topic.
avatar
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 27
Località : Parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  claudiorso il Mer 30 Dic 2015, 05:52

Il Jk in questione è proprio quello di Carlo ma non ho detto che il suo mezzo sia poco preparato, parlavo esclusivamente di un discorso di assetto, cosa qui su questo forum oggetto di innumerevoli masturbazioni mentali. Infatti lui sostiene (ed i risultati gli danno ragione) che l'assetto del jk va bene di suo e monta molle e puntoni originali. Per il resto, essendo un meticoloso ed avendo esperienza da vendere, visto che fa fuoristrada da quando è nato, oltre a saperci mettere le mani da solo, ha migliorato e cambiato mille particolari, ma ti assicuro che ha speso molto meno di quello che hanno speso altri, me compreso. Detto questo sono assolutamente d'accordo con te che la differenza la fa il manico più che la macchina e che dove sale un benzina può salire anche un crd, però ti assicuro che la sua ci sale meglio, due quintali e mezzo a volte fanno la differenza.
Si io sono quello che dici, in realtà è difficile incontrarmi ai raduni perché preferisco le uscite con gli amici alle file, faccio giusto il jamboree e poco altro, te chi sei? Dove ci siamo visti?
avatar
claudiorso
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 22.10.10
Età : 53
Località : Viareggio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  Bum Bum il Mer 30 Dic 2015, 09:39

esatto Claudio! uno dei due a cui mi riferivo è priprio Carlo .....
in realtà pensavo fosse rippato.... perché la sua sembra fare proprio un "fischio" tipo turbo.... però allora mi sbaglio. oppure è il 3.6 ?
rimane il fatto che è un manico indiscusso ...... e tra l'altro, abbiamo macchine molto simili.
puntoni originali , macchine il più possibile alleggerite, basse, 37 beadlock.

beh.. .quindi, morale della favola....

diesel o benza. alla fine, conta il manico..... non c'è un cazzo da fare usa
avatar
Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 32
Località : Lecco

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  claudiorso il Mer 30 Dic 2015, 11:44

Bum Bum ha scritto:esatto Claudio! uno dei due a cui mi riferivo è priprio Carlo .....
in realtà pensavo fosse rippato.... perché la sua sembra fare proprio un "fischio" tipo turbo.... però allora mi sbaglio. oppure è il 3.6 ?
rimane il fatto che è un manico indiscusso ...... e tra l'altro, abbiamo macchine molto simili.
puntoni originali , macchine il più possibile alleggerite, basse, 37 beadlock.  

beh.. .quindi, morale della favola....

diesel o benza. alla fine, conta il manico..... non c'è un cazzo da fare usa

Sono d'accordo al 100% con te!
avatar
claudiorso
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 22.10.10
Età : 53
Località : Viareggio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  Molto concentrato il Gio 31 Dic 2015, 00:06

Quoto Claudio sul discorso peso , nella guidabilita 100/150 kg in meno nel cofano qualcosa fanno...  uniti al fatto che il  V6 è molto compatto.
E vero,  magari meno coppioso ma più centrato come masse.....
Discorso assetto sto maturando le stesse idee del ragazzo che gira con assetto vicino allo stock, tornassi indietro 4 spessori e 4 rilocatori per gli ammortizzatori e stop.
Prossima trasferta la faccio in toscana,  così vedo all'opera un po di mezzi seri Very Happy
Ciaooo
avatar
Molto concentrato
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 27.05.12
Età : 42
Località : Bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  Ludesan il Gio 31 Dic 2015, 13:30

buon anno ragazzi, ci si sente con l' anno nuovo!
avatar
Ludesan
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 58
Località : Lodi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  AMWILL il Ven 01 Gen 2016, 01:20

urca! volevo un consiglio ma mi sembra di aver scatenato una guerra tra benzinari e dieselisti Rolling Eyes
Sono nel frattempo andato a vedere un diesel sport trasformato 4extreme, macchina equilibrata, molto bella, anzi bellissima, ma mi è bastato aprire il portellone posteriore per capire che non ne comprerò mai una, ne diesel ne benzina. Quindi per ora l'unica conclusione a cui sono giunto è che dovrà essere un unlimited.
La scelta sui 3.8 è alquanto limitata in Italia, molto più ampia sui diesel. Estendendo la ricerca alla Germania la scelta si amplia notevolmente. Rubicon pochi, forse sopravvalutati o forse davvero valgono i soldi in più, ma generalmente parlando direi che, per l'utilizzo che ci farei io, sono quasi certamente soldi buttati nel cesso.
Per cui sto guardando allestimenti sahara, assolutamente stock, da trasformare poi.
Tutti i fuoristradisti che conosco mi hanno detto la stessa parola : diesel.
Il punto è che a me delle prestazioni fuoristradistiche spinte interessa poco, anzi niente.
Dai vostri interventi ho tratto che sebbene il diesel sia avvantaggiato per la maggiore coppia ai bassi, un benzina ed un diesel si equivalgono, almeno finchè il gioco non si fà estremamente duro.
Sul cambio, sono deciso sull'automatico. Abituato al Ram e col piede sinistro distrutto da anni di defender con la frizione di calcestruzzo, dubbi in questo senso non ne ho.
Gut feeling prenderei un benzina (ho avuto come detto il Libety sia 2.5 CRD che 3.7 benza ed automobilisticamente parlando c'era un abisso a favore del secondo).
Ma forse l'analogia è fuorviante.
In molti mi hanno detto che il 2.8 crd da 200 cv è entusiasmante, ma dentro di me sento una vocina che dice...ben-zi-na.....
Certo la scelta è ridicolmente limitata restando in Italia (guardare autoscout per credere)...
Mah..staremo a vedere. Passate le feste inizierò seriamente la cernita.
Comunque grazie per tutte i vostri contributi.
buon anno a tutti.


avatar
AMWILL
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 19.02.10
Età : 75
Località : Seattle (WA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  mz54 il Ven 01 Gen 2016, 04:14

AMWILL ha scritto:...Passate le feste inizierò seriamente la cernita...
Quando farai le prove ricordati che c'e' una componente INVISIBILE che puo' cambiare radicalmente la sensazione di reattivita' dell'auto.
Sono le famigerate coppie coniche, CC per gli amici, di cui avrai letto in precedenza, che, unite ad una eventuale differenza di rapporti del cambio, potrebbero condurti ad impressioni fuorvianti del mezzo in prova.
Le CC (poste all'interno delle bocce dei differenziali), detto molto alla buona, sono il rapporto di riduzione (in aggiunta al rapporto di cambio e riduttore) tra i giri del motore ed i giri sui semiassi delle ruote.
Quindi CC corte = macchina scattante e CC lunghe = macchina cadaverica, e la differenza puo' essere abissale:


in figura sono messi a confronto (a 2000 giri e con stesse gomme da 33") i 2 tipi di cambio su cui, mi sembra, ti stai orientando ed i 4 tipi piu' comuni di CC che potrai trovare (da 3,21 a 4,56).

NOTA: impostando la misura precisa della ruota si ottiene l'esatta velocita' in km/h per tutte le marce al numero di giri configurato in questo Google Sheet pubblico:
https://docs.google.com/spreadsheets/d/1jBhVknEtRlnqcXuh2N4KevDJadV8490s_Nk2Ts1C6Dw/edit#gid=0
dove trovi la configurazione in figura ed anche altri tipi di cambio.

Buon anno, marco


Ultima modifica di mz54 il Lun 04 Gen 2016, 11:06, modificato 2 volte (Motivazione : modifica definizione CC)
avatar
mz54
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 03.07.13
Età : 63
Località : livigno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  Jack75 il Lun 04 Gen 2016, 10:08

mz54 ha scritto:..............
Le CC, detto molto alla buona, sono il rapporto di riduzione (in aggiunta al rapporto del cambio) tra i giri del motore ed i giri dell'albero di trasmissione e quindi delle ruote.
.............

No Marco quello è il cambio abbinato al riduttore ! Le CC sono nelle bocce dei differenziali e trasferiscono il moto rotatorio da longitudinale dell'albero di trasmissione a trasversale dei semiassi riducendone il n. di giri

________________________________
Nicola____________________________________________________________________
Jeppy:
-  Paraurti anteriore Rock's  -  Piastra paratiranteria Rock's  -  Paraurti posteriore Rock's  -  Protezione differenziale post Rock's  -  Molle progressive + 4" Synergy  -  Ammortizzatori Monster Rock's  -  Puntoni regolabili Teraflex  -  Panhard anteriore Rubicon Express  -  Panhard post JKS  -  Biellette barra stabilizzatrice sconnettibili Rock's  -  Ponte anteriore D44 rinforzato - Coppie coniche 4.10 - Verricello Tmax 9500 competition  -  Fari fendinebbia 2 in 1 RD Custom  -  Radiatore aggiuntivo cambio automatico Rock's  - Cerchi Quadratec Moab Style 17x8.5 ET +10  -  315/70/17 Duratrac  -  Omologazione by 4extreme  -  Suntop Mattouno
avatar
Jack75
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 21.03.12
Età : 42
Località : Saluzzo (CN)

Vedi il profilo dell'utente http://www.panoramio.com/user/2502781

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  Vaila il Lun 04 Gen 2016, 10:36

mz54 ha scritto:
AMWILL ha scritto:...Passate le feste inizierò seriamente la cernita...
Quando farai le prove ricordati che c'e' una componente INVISIBILE che puo' cambiare radicalmente la sensazione di reattivita' dell'auto.
Sono le famigerate coppie coniche, CC per gli amici, di cui avrai letto in precedenza, che, unite ad una eventuale differenza di rapporti del cambio, potrebbero condurti ad impressioni fuorvianti del mezzo in prova.
Le CC, detto molto alla buona, sono il rapporto di riduzione (in aggiunta al rapporto del cambio) tra i giri del motore ed i giri dell'albero di trasmissione e quindi delle ruote.
Quindi CC corte = macchina scattante e CC lunghe = macchina cadaverica, e la differenza puo' essere abissale:


in figura sono messi a confronto (a 2000 giri e con stesse gomme da 33") i 2 tipi di cambio su cui, mi sembra, ti stai orientando ed i 4 tipi piu' comuni di CC che potrai trovare (da 3,21 a 4,56).

NOTA: impostando la misura precisa della ruota si ottiene l'esatta velocita' in km/h per tutte le marce al numero di giri configurato in questo Google Sheet pubblico:
https://docs.google.com/spreadsheets/d/1jBhVknEtRlnqcXuh2N4KevDJadV8490s_Nk2Ts1C6Dw/edit#gid=0
dove trovi la configurazione in figura ed anche altri tipi di cambio.

Buon anno, marco

Ottimo tool marco! Complimenti! Rende molto l'idea 204484 bravo
avatar
Vaila
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 20.10.12
Età : 27
Località : Lodi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  mz54 il Lun 04 Gen 2016, 11:06

Jack75 ha scritto:...Le CC sono nelle bocce dei differenziali e trasferiscono il moto rotatorio da longitudinale dell'albero di trasmissione a trasversale dei semiassi riducendone il n. di giri
Grazie per la precisazione Very Happy
Ho modificato il mio messaggio sopra con questa definizione:
...Le CC (poste all'interno delle bocce dei differenziali), detto molto alla buona, sono il rapporto di riduzione (in aggiunta al rapporto di cambio e riduttore) tra i giri del motore ed i giri sui semiassi delle ruote...
Vedi se puo' andare bene, oppure dimmi tu cosa mettere, ma semplificando il piu' possibile la definizione.

Ciao, marco
avatar
mz54
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 03.07.13
Età : 63
Località : livigno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  Ludesan il Lun 04 Gen 2016, 12:11

però, in merito a questo argomento, benzina vs diesel piuttosto che 3.8 vs 2.8, mi sarebbe piaciuto leggere qualche commento di Giovanni!

Rolling Eyes
avatar
Ludesan
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 58
Località : Lodi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  Giovanni. il Lun 04 Gen 2016, 12:37

Non ho commentato perchè non ho seguito dall'inizio... Però c'e da dire poco in merito, come han detto tutti, il diesel ha più coppia in basso.. ma preferisco il benza, per il mio gusto personale.. Poi come già detto bisogna anche vedere cosa vuoi farci con la Jeep... Ho provato di recente un JK 3 porte benza 3.8. Mooolto più scattante e brioso del 5 porte...
Il peso influisce molto.. Ma non ho detto nulla che voi non sappiate già.

________________________________
Front Bumper Rock's
avatar
Giovanni.
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 04.12.12
Età : 40
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  Bum Bum il Lun 04 Gen 2016, 15:26

Giovanni ormai dall'alto del suo titolo di moderatore evita di intrufolarsi in queste guerre dei cent'anni jeeppare.... lol! lol! lol!

poi dice, cosa me ne frega a me.... alla fine, esiste la soluzione definitiva cheesy

PS: potresti aprire un apio di topic da guerra aperta tipo " Benza vs. diesel" .... "auto vs manual" ... ma no in area tecnica. in area "scatenate l'inferno" ride ride
avatar
Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 32
Località : Lecco

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  mz54 il Lun 04 Gen 2016, 16:33

Bum Bum ha scritto:...potresti aprire un paio di topic da guerra aperta tipo " Benza vs. diesel" .... "auto vs manual" ... ma no in area tecnica. in area  "scatenate l'inferno" ...
ehhhhh si, quoto, straquoto, fortissimamente quoto entrambi cheers
anche se il mio favorito e' il secondo Twisted Evil

(ohh, sto scherzando, non e' che li apri sul serio vero affraid )
avatar
mz54
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 03.07.13
Età : 63
Località : livigno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3.8 vs 2.8

Messaggio  Giovanni. il Lun 04 Gen 2016, 16:56

hihi hihi Bum il risultato che è una guerra persa... Quindi meglio che ognuno si tiene il suo, è magari viviamo felici e contenti... beviamocisu

________________________________
Front Bumper Rock's
avatar
Giovanni.
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 04.12.12
Età : 40
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum