JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
Our Sponsor

Chi è in linea
In totale ci sono 82 utenti in linea: 15 Registrati, 0 Nascosti e 67 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Autoriparazioni FR, Brunello, Edo1972, giacomo.m, giorgio jk, gradient, holY88, Il Duca, Jhonny Utah, JoseyMcWales, Mister 83, Nickytom85, Nicojk87, Trazman, yj black

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Mappa utenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Wrangler yj 2.5 laredo 1990
Oggi alle 21:36 Da Dirty Bastard

» All Terrain T/A KO2 e strade innevate
Oggi alle 19:45 Da mgnever

» Presentazione
Oggi alle 19:20 Da Skywalker

» Mi presento
Oggi alle 19:20 Da Skywalker

» Avviamento difettoso
Oggi alle 18:35 Da rolandiwalter

» Termiche 255/70 R18
Oggi alle 17:00 Da Alesu

» TJ 4.0 MY05 - Cambio 6 marce
Ieri alle 14:53 Da Dirty Bastard

» Cerchi Daytona
Ieri alle 14:50 Da Matteo R44

» Auguri Mz54!!!
Ieri alle 13:11 Da mz54

» Bella
Ieri alle 12:52 Da ZANFO

» Ciao
Ieri alle 12:51 Da ZANFO

» Galleria foto JL: iniziamo a conoscere meglio la Wrangler che verrà...
Ieri alle 11:29 Da Alessandro

» 1° Jeepers Meeting Sardinia - Sabato 9 Dicembre 2017
Dom 10 Dic 2017, 22:10 Da Sciagura

» Auguri Zaipiran!!
Dom 10 Dic 2017, 06:38 Da zaipiran

» È permesso?
Dom 10 Dic 2017, 06:36 Da zaipiran

» Recensione GoodYear Duratrac 315/70 17 su neve
Sab 09 Dic 2017, 18:08 Da JoseyMcWales

» Carter con rete integrata JK
Sab 09 Dic 2017, 17:17 Da Alesu

» Cj7 Dirty Bastard " Versione 2.1" °lllllll°
Ven 08 Dic 2017, 22:24 Da Dirty Bastard

» Radiatore jeep in alluminio 3 row -125.00
Ven 08 Dic 2017, 22:21 Da Dirty Bastard

» BF Goodrich KM2 non più M+S
Ven 08 Dic 2017, 18:12 Da Andrea Jeep

Tool

La Cina ci comanda gia' in casa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  Valex il Gio 21 Giu 2012, 18:32

avatar
Valex
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 11.11.10
Età : 41
Località : OLANDA ma Vicentino magnagati :)!

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  Alexjk il Gio 21 Giu 2012, 18:38

..son decenni che comanda economicamente il mondo ..... non c'è da stupirsi di queste interferenze .....
avatar
Alexjk
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.11.10
Età : 50
Località : San Fernando - Cadiz - Spagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  il_Falco il Gio 21 Giu 2012, 18:56

E noi facciamo sempre l'italietta... Rolling Eyes
avatar
il_Falco
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 34
Località : Susa Valley

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  Claudio C. il Gio 21 Giu 2012, 19:41

Valex, ti quoto alla grande il " che schifo ". Evil or Very Mad
avatar
Claudio C.
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : Monticelli d'Ongina (PC)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  Jacaré il Gio 21 Giu 2012, 19:50

se e' per questo anche la Germania non scherza.....

.....dimenticavo: FORZA GRECIA!!!
avatar
Jacaré
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 55
Località : Italia - Busto Arsizio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  Webby il Gio 21 Giu 2012, 22:14


La solita Italia senza...

ahi i oo





avatar
Webby
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  FrancoJk il Ven 22 Giu 2012, 00:27

Webby ha scritto:
La solita Italia senza...

ahi i oo

......................senza PALLE......è un pó come la storia dei due Marò in India indipendentemente se hanno sbagliato o no non dovevamo farci mettere i piedi in testa così.........chissà se al posto dei due Marò Italiani c'erano due Marines americani cosa sarebbe successo........... Twisted Evil





avatar
FrancoJk
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 17.07.11
Età : 49
Località : Alba (CN)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  Lss il Ven 22 Giu 2012, 01:33

Il futto dei compromessi sempre più profondi che questo sistema di cose oramai ci obbliga a fare...

Il problema non è la Cina ma i soldi, se era Urzbekistan e c' erano forti interessi economici con questo paese, il risultato sarebbe stato il medesimo.

Detto questo la cosa più grave è che per la logica del Potere e del Denaro qualunque diritto umano possa essere deliberatamente calpestato, l' opinione pubblica manipolata e le notizie insabbiate. Siamo in una condizione in cui i Principi sono oramai quasi dimenticati, spesso rinnegati e sempre più volte etichettati come "demagogia", "concetti irrealizzabili", "ideali da sessantottino", "freak" e così via..
Siamo oramai portati a credere con fermezza che nessun' alternativa è possibile e siamo pertanto invitati a rassegnarci.
Siamo oramai ad un livello di compromesso tale che, probailmente, anche se volessimo premere il tasto "rewind" e ricominciare le cose da capo per ricostruire delle fondamenta più solide, non troveremmo più il mangiacassette.

Per quanto riguada il Dalai Lama sarei voluto andarlo a vedere al Forum essendo una delle sue ultime apparizioni pubbliche. Resto vicino alla sua missione e spero tanto che più di 4000 anni di saggezza del popolo Tibetano siano troppo difficili da distruggere anche per la logica di controllo (imperialista) Cinese.

Namaste.

Lss
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 14.06.12
Età : 35
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  Webby il Ven 22 Giu 2012, 11:23


Quello ke manca in questa società...sono le persone ONESTE, SERIE con dei valori. Siamo oramai circondati da tanta gente ke si vendono per voti, per denaro e kissà per cos'altro...e molti ci rappresentano al Governo.

Ritornando al discorso CINA...se dipende da me avrei messo su tutti i prodotti importati un DAZIO DOGANALE in modo da far equivalere come prezzo finale qualcosa prodotta qui in Europa uguale a qualcosa prodotta in CINA.

Come risultato non ci sarebbero impreditori ke fuggono dove costa meno il lavoro anzi sfruttano...e le persone impiegate qui in Europa nn sarebbero licenziate avendo lo stesso costo di produzione CINESE.

Ma in modo inspiegabile...si lascia correre...e corri oggi e pure domani arriviamo dove siamo ora ad una CRISI costruita anke in parte dall'invasione delle merci a basso costo da parte della CINA.

Molti si possono chiedere...

Ma possibile ke a Webby sia solo venuta questa idea ?

...e ad altri di sicuro molto più addentrati nel problema nn ci hanno nemmeno pensato ?

Kissà se riceveremo mai un risposta...

Intanto viviamo il periodo di CRISI di fabbriche ke kiudono e lavoratori messi fuori per mancanza di commesse anke dall'estero...

...e nessuno ke ha le ahi i oo per mettere le cose in ordine...


Evil or Very Mad


avatar
Webby
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  Lss il Ven 22 Giu 2012, 13:48

Webby ha scritto:
[..]
Ritornando al discorso CINA...se dipende da me avrei messo su tutti i prodotti importati un DAZIO DOGANALE in modo da far equivalere come prezzo finale qualcosa prodotta qui in Europa uguale a qualcosa prodotta in CINA.

Come risultato non ci sarebbero impreditori ke fuggono dove costa meno il lavoro anzi sfruttano...e le persone impiegate qui in Europa nn sarebbero licenziate avendo lo stesso costo di produzione CINESE.

Ma in modo inspiegabile...si lascia correre...e corri oggi e pure domani arriviamo dove siamo ora ad una CRISI costruita anke in parte dall'invasione delle merci a basso costo da parte della CINA.

[...]

Intanto viviamo il periodo di CRISI di fabbriche ke kiudono e lavoratori messi fuori per mancanza di commesse anke dall'estero...

[...]


A mio vedere la cosa è estremamente più complessa di così, purtroppo. Se bastasse solo un periodo di protezionismo economico sarebbe tuttosommato una situazione risolvibile...
Il problema sono il mercato e le speculazioni, in parole povere la "finanza".
Il prezzo di un bene lo fa il mercato, fino ache ci saranno persone che "scommettono" sul prezzo per favorire gli interessi di questa o di quella multinazionale il valore reale del singolo oggetto non è considerabile.
Infine, ognuno ha i suoi scheletri nell' armadio. I pasesi in via di sviluppo, come era la Cina sino a qualche anno fa, sono stati utilizzati dalle nostre multinazionali per abbattere i costi di produzione. Ora, loro cha hanno capito come funziona ci fanno concorrenza e noi ci lamentiamo?
E' stato un errore del mondo occidentale quello di non riuscire ad "evolversi" costruendo qualcosa di alternativo, in altre parole abbiamo cavalcato l'onda della produzione all' estero dagli anni 70/80, abbiamo sfruttato le risorse neglia anni 90, e abbiamo inventato degli strumenti finanziari simili a giochi d' azzardo per compensare il fatto che la crescita economica su basi reali era lenta dopo i boom degli anni 60/80/90 e ci sia avvicinava paurosamente ad un secondo '29.

Non vi tedio più che sennò scrivo la divina commedia.. Laughing Laughing rolf2

hallo

Lss
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 14.06.12
Età : 35
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  ALE-XXX il Ven 22 Giu 2012, 18:34

Oramai è una prassi che cani e porci possano decidere cosa dobbiamo fare e noi come pecoroni lo facciamo ma le palle dove le abbiamo messe ???? ora pure i cinesi ci vengono a dire cosa dobbiamo fare e nn fare !!! nn siamo piu padroni a casa nostra e questa e una vera vergogna se fosse per me fuori dall europa ritiro su le frontiere e il primo che ci dice dovreste fare così o cosa due calci nel mooning e zitti!!!

dobbiamo riprenderci la ns sovranità è farla valere in tutto e per tutto e con tutti !!! 180318 180318 180318
avatar
ALE-XXX
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 06.04.10
Età : 52
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente http://www.teamsupremo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  Blackdog il Ven 22 Giu 2012, 21:15

CINA, GERMANIA, STATO VATICANO.
avatar
Blackdog
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 37
Località : BrianSa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  yukon4x4 il Ven 22 Giu 2012, 22:27

franco marocco ha scritto:
Webby ha scritto:
La solita Italia senza...

ahi i oo

......................senza PALLE......è un pó come la storia dei due Marò in India indipendentemente se hanno sbagliato o no non dovevamo farci mettere i piedi in testa così.........chissà se al posto dei due Marò Italiani c'erano due Marines americani cosa sarebbe successo........... Twisted Evil

Ricordi "la strage del Cermis"?......dai un'occhiata qui e ti rispondi da solo! study



http://www.753.it/index.php?option=com_content&view=article&id=274:la-strage-del-cermis-e-la-morte-della-giustizia&catid=1:pensieri&Itemid=62
avatar
yukon4x4
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 31.01.11
Età : 68
Località : Val di Matt (Va)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  Black Elk il Ven 22 Giu 2012, 23:06

No comment! Organizziamo un bel raduno a Montecitorio e poi di prima ridotta si entra e si sfascia tutto? Lo so è esagerato ma comunque quest'esagerazione non rende minimamente giustizia alle loro di esagerazioni!
avatar
Black Elk
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 01.05.10
Età : 58
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Cina ci comanda gia' in casa

Messaggio  FrancoJk il Ven 22 Giu 2012, 23:36

yukon4x4 ha scritto:
franco marocco ha scritto:
Webby ha scritto:
La solita Italia senza...

ahi i oo

......................senza PALLE......è un pó come la storia dei due Marò in India indipendentemente se hanno sbagliato o no non dovevamo farci mettere i piedi in testa così.........chissà se al posto dei due Marò Italiani c'erano due Marines americani cosa sarebbe successo........... Twisted Evil

Ricordi "la strage del Cermis"?......dai un'occhiata qui e ti rispondi da solo! study



http://www.753.it/index.php?option=com_content&view=article&id=274:la-strage-del-cermis-e-la-morte-della-giustizia&catid=1:pensieri&Itemid=62


.................appunto........e noi Italiani sempre.............."brava gente"........ italia
avatar
FrancoJk
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 17.07.11
Età : 49
Località : Alba (CN)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum