JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
News Jeep®
Mappa utenti
Chi è in linea
In totale ci sono 47 utenti in linea: 11 Registrati, 0 Nascosti e 36 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

frankieblacks, Jeeper75, marcello717, matteo raimondi, MauroA., Molto concentrato, roberto parisato, scara, Uliuni84, yj black, Zac1

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Aiuto olio servosterzo
Oggi alle 21:22 Da Zac1

» Jeep Compass Consigli
Oggi alle 20:26 Da Uliuni84

» Mi presento
Oggi alle 18:13 Da Uliuni84

» Ciao a tutti
Oggi alle 08:42 Da Strale

» Nuovo, ma ancora a piedi
Oggi alle 08:42 Da Strale

» Presentazione
Oggi alle 08:41 Da Strale

» Nuovo arrivato
Oggi alle 08:40 Da Strale

» PRESENTAZIONE
Oggi alle 08:40 Da Strale

» nuovo utente
Oggi alle 08:39 Da Strale

» Presentazione
Oggi alle 08:38 Da Strale

» Presentazione
Oggi alle 08:38 Da Strale

» Ciao a tutti
Oggi alle 08:37 Da Strale

» Salve a tutti !
Oggi alle 08:37 Da Strale

» presentazione
Oggi alle 08:36 Da Strale

» Onorato di essere qui
Oggi alle 08:35 Da Strale

» SPORTICON
Ieri alle 13:57 Da Mutz

» Raduno 4x4 Suno (No) 26 Agosto
Ven 18 Ago 2017, 13:08 Da marcello717

» Presto prestissimo questi soldi in mano mi bruciano
Ven 18 Ago 2017, 11:42 Da Emiliano jk

» info su gomme da montare su grand cherokee
Gio 17 Ago 2017, 19:58 Da marpo 1964

» Problemi valvola sovralimentazione
Gio 17 Ago 2017, 13:43 Da Brunello

Tool

Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  chrisim2003 il Gio 05 Gen 2012, 09:37

Mmm per la binda da quel che ho letto e visto,e' abbastanza pericolosa.....

chrisim2003
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 10.07.11
Età : 43
Località : Cuneo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  l.ognissanti il Mer 03 Dic 2014, 01:30

Mi accodo ad un vecchio post del 2012 per alcuni dubbi sul cric a pallone che, a torto o a ragione, ho appena comprato. Uso il Wrangler su strada 6 giorni la settimana e fuoristrada la domenica, prevalentemente su sentieri rocciosi, pietraie e piste, con acqua in inverno, ma con poco fango. Ho appena "bucato" ma non c'è stato bisogno di sostituire la ruota perché il foro era dovuto ad un bullone conficcatosi nella gomma anteriore, con il kit di riparazione ed il compressore VIAIR in dotazione ho riparato il tutto senza dover ricorrere alla ruota di scorta. A volte mi piace, dove possibile, andare in spiaggia con il Wrangler (in Sardegna è ancora possibile, almeno in inverno!). La possibilità, con il sensore pressione gomme e percorsi su asfalto, di "sfregiare" la gomma in modo che non sia utilizzabile il kit di riparazione è abbastanza improbabile, ancora più improbabile, almeno su asfalto e sabbia, è l'ipotesi di perdere pressione a causa di uno "scollamento" della gomma dal cerchione (non ricordo come si chiama tecnicamente) con conseguente perdita d'aria. Per questi motivi mi è sembrato conveniente usare la velocità e la facilità di sollevamento del cric ad aria per i casi di emergenza (non ostante il maggiore ingombro di un tale cric)
Ciò non ostante, e riconoscendo i limiti del cric ad aria con fondi diversi dalla sabbia o dall'asfalto, mi sono venuti alcuni dubbi che vi espongo:
1) Le istruzioni d'uso del cric ad aria (è un X-Jack della BUSHRANGER) dicono di non usare il loro dispositivo per cambiare una gomma. Siete d'accordo?
2) Il wrangler sul lato senza serbatoio permette di appoggiarsi al longerone facilmente senza toccare altre parti deboli che possano rompersi durante il sollevamento (se si esclude il predellino montato nella versione di fabbrica). Sull'altro lato invece, attaccato al longherone troviamo il serbatoio del gasolio e la sua protezione metallica che potrebbero rompersi durante il sollevamento. E' vero che potrebbero rompersi?
3) Le istruzioni del cric dicono di non sollevare l'auto facendo leva sui ponti, o quantomeno sui longheroni posteriormente,  dal momento che questo implica il sollevamento di entrambe le ruote del ponte. Inoltre sul ponte posteriore è facile toccare la marmitta con il conseguente pericolo di scoppio del pallone (evitabile con opportuna protezione di adeguato spessore) ma soprattutto con il pericolo di distacco o distorsione della marmitta stessa. Sul ponte anteriore non ricordo se ci sono elementi vulnerabili al momento del sollevamento, ma sarebbe comunque inevitabile toccare la barra stabilizzatrice. Domande: siete d'accordo che non bisogna sollevare entrambe le ruote dello stesso ponte? Dove mettere il cric ad aria se si vuole cambiare una gomma sul lato del serbatoio? Si può mettere il clic ad aria sui ponti anteriore e posteriore?
4) Usando l'high lift jack, in alternativa, quale predisposizione sull'auto è necessaria? Con il paraurti di serie si riesce a mettere il perno del cric sotto il longherone anteriormente o posteriormente? In un filmato ho visto perfino collegare il jack ai cerchioni delle ruote con opportuni ganci (naturalmente in questo caso non è possibile cambiare la ruota agganciata ma solo sollevarla per mettere sotto una pedana). Lateralmente, con i predellini di serie, si riesce a montare l'high lift jack?
5) Esiste un cric elettrico o elettro pneumatico da campo (non da officica) a 12 V  o alimentato dal mio compressore 12 V  (o con i gas di scarico), che sollevi  il Wrangler Unlimited rapidamente e in sicurezza, in modo da evitare il (pur problematico) high lift jack?

Bene ce n'è a sufficienza per il momento!!!
Grazie in anticipo per eventuali risposte
Buona notte a tutti
Luciano

l.ognissanti
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 06.10.14
Età : 67
Località : Sassari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  RUBIROBY il Mer 03 Dic 2014, 09:06

Sinteticamente direi che, il pallone gonfiabile e' valido quando si ha necessita' di sollevare l'auto e non c'e' spazio tra suolo ed auto e non si riesce ad usare nessun crick, tipo piantato nella sabbia.
Ovviamente il pallone andra' protetto da eventuali possibilita' che si buchi, come con spigoli degli attacchi al ponte o sotto la scocca.

Per cambiare la ruota io uso il crick di serie che e' sicuro, non perde aria e non si rischia di mollare in sol colpo, e permette anche una regolazione minima che permette di allineare colonnette del mozzo ai fori del cerchio se la gomma fosse pesante, il crick si posiziona sotto ai ponti, sotto ai tubi e si alza la ruota.

Per la binda ci devono essere le predisposizioni per usarla altrimenti si fanno danni e ci si puo' fare male seriamente, e magari ci si trova in un posto difficilmente raggiungibile

________________________________
JK  RUBICON 2.8 CRD 3P auto 2008 nero
________________________________________________
Suntop Deep sand, color cammello che sul nero fa la sua porca figura!!!
assetto +3" trail master
paraurti afn                                    
gomme Toyo open country A/T
da fango TAGOM shark
misura di serie




....il JK.. e' come il potere, logora.......chi non ce l'ha!!
avatar
RUBIROBY
Vice-AMMINISTRATORE
Vice-AMMINISTRATORE

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 55
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  l.ognissanti il Mer 03 Dic 2014, 11:27

Capito, spesa poco utile (quella del pallone)!
Grazie ancora RubyRoby
Luciano

l.ognissanti
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 06.10.14
Età : 67
Località : Sassari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  RUBIROBY il Mer 03 Dic 2014, 12:03

Mah,.... non e' la prima spesa da fare, me se farai sabbia, non te lo auguro, ma potrebbe tornare utile

________________________________
JK  RUBICON 2.8 CRD 3P auto 2008 nero
________________________________________________
Suntop Deep sand, color cammello che sul nero fa la sua porca figura!!!
assetto +3" trail master
paraurti afn                                    
gomme Toyo open country A/T
da fango TAGOM shark
misura di serie




....il JK.. e' come il potere, logora.......chi non ce l'ha!!
avatar
RUBIROBY
Vice-AMMINISTRATORE
Vice-AMMINISTRATORE

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 55
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  giorgio jk il Mer 03 Dic 2014, 12:31

io ho preso il pallone a Carrara, quello da 4 tonn. ma la cosa ridicla è che non ce la fa ad alzare completamente le ruote da terra. bho!!
avatar
giorgio jk
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 28.02.12
Età : 55
Località : pisa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  RUBIROBY il Mer 03 Dic 2014, 12:44

C'e' ...troppa escurisone, tra l'altezza da terra del mezzo e l'allungamento delle molle non e' abbastanza alto, bisogna mettere qualcosa che faccia spessore  piazzarlo sotto al ponte proteggendolo

________________________________
JK  RUBICON 2.8 CRD 3P auto 2008 nero
________________________________________________
Suntop Deep sand, color cammello che sul nero fa la sua porca figura!!!
assetto +3" trail master
paraurti afn                                    
gomme Toyo open country A/T
da fango TAGOM shark
misura di serie




....il JK.. e' come il potere, logora.......chi non ce l'ha!!
avatar
RUBIROBY
Vice-AMMINISTRATORE
Vice-AMMINISTRATORE

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 55
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  giorgio jk il Mer 03 Dic 2014, 13:05

ovviamente ho provato a gonfiare il pallone senza la macchina sopra, ed effittivamete diventa molto alto, mi pare 75 cm, ma quando ce lo piazzo sotto più di tanto non riesce ad alzarla, ho provato in tutti i modi..... riesce a scaricare le sospensioni ma la ruota da terra proprio non ce la fa, anche ad alzarne soltanto una.
avatar
giorgio jk
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 28.02.12
Età : 55
Località : pisa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  l.ognissanti il Mer 03 Dic 2014, 14:30

Immagino che l'altezza da terra del tuo Wrangler sia quella standard senza modifiche che possano aver aumentato l'altezza originale.
Hai controllato la perfetta tenuta delle valvole? E quella del cono di collegamento al tubo di scarico? E perchè no, la tenuta del pallone stesso? Senza perdite non credo sia possibile che la Jeep non si sollevi, o si solleva o scoppia il pallone perchè i gas di scarico (hai un diesel?) hanno una potenza più che sufficiente a tener su l'auto. Restano solo le perdite, credo.
Come paragone fai conto che con il pallone Bushranger si sollevano anche due ruote in meno di 10 sec. Si perde qualcosina in più (in sec.) solo per controllare che durante il gonfiaggio non venga toccata qualche parte appuntita, calda o delicata.
Riprova!
Luciano

l.ognissanti
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 06.10.14
Età : 67
Località : Sassari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  l.ognissanti il Mer 03 Dic 2014, 14:34

Per RubiRoby: Grazie mi sento meno sconfortato. Ed in effetti andar su sabbia è uno spasso!
Luciano

l.ognissanti
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 06.10.14
Età : 67
Località : Sassari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  giorgio jk il Mer 03 Dic 2014, 22:23

si si è standard.... ho provato anche con il compessore...
avatar
giorgio jk
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 28.02.12
Età : 55
Località : pisa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  l.ognissanti il Mer 03 Dic 2014, 22:48

Allora continuo a pensare che ci possano essere solo delle perdite.
Facciamo qualche esempio:
Se mi metto a gonfiare con la bocca uno dei palloncini colorati delle feste per bambini e  continuo a gonfiare anche quando il palloncino è già molto gonfio, il palloncino scoppia. Questo perchè la pressione impressa dai miei polmoni è eccessiva per un sottile palloncino.
Se tento di gonfiare con la bocca uno degli pneumatici della mia Jeep, al contrario, mi scoppiano i polmoni ma non riesco a gonfiare la gomma. Questo perchè la potenza e quindi la pressione dei miei polmoni è inferiore alla pressione necessaria per gonfiare la gomma alla pressione di 2.4 atm.
Se tuttavia il palloncino del primo esempio dovesse essere bucato potrebbe succedere che mentre soffio aria questa se ne esce da qualche altra parte e non riesco a mettere in pressione il palloncino
Altri casi non ne conosco:
- O il tubo di scarico e il compressore sono entrambi inadatti e non erogano pressione sufficiente (da escludere)
- Oppure ci sono delle perdine nel circuito
- Oppure, senza perdite e con pressione di scarico sufficiente il pallone deve scoppiare!
Ergo ...... rimangono solo le perdite! (credo!)
Ciao,
Luciano

l.ognissanti
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 06.10.14
Età : 67
Località : Sassari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  Sciagura il Gio 04 Dic 2014, 00:01

Se tutto va bene l'anno prossimo farò un viaggio fotografico in Nambia.... Ovviamente niente Jimsy e ovviamente porterò un bel Crik a pallone....
3000 km di sabbia.....potrò mai essere così fortunato da non bucare! pale
avatar
Sciagura
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 24.04.11
Età : 41
Località : Elmas

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  il_Falco il Gio 04 Dic 2014, 08:55

Sciagura ha scritto:Se tutto va bene l'anno prossimo farò un viaggio fotografico in Nambia....

Sciagura l'Africano?  Suspect
avatar
il_Falco
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 27.09.11
Età : 33
Località : Susa Valley

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  giorgio jk il Gio 04 Dic 2014, 12:30

ciao Luciano, no no nessuna perdita il problema è semplicemente che il JK è pesante, e gli 8 bar del compessore mon sono sufficenti ad alzarla completamente
avatar
giorgio jk
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 28.02.12
Età : 55
Località : pisa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  l.ognissanti il Ven 05 Dic 2014, 11:09

Per gli 8 bar non so, dovrei verificare con il mio compressore, ma i gas di scarico del JK danno molto di più della pressione necessaria per sollevarla, per esperienza fatta. Certo a seconda del cono in dotazione al pallone bisogna fare, con le mani, un pò di forza perchè il cono non si stacchi dallo scarico ma davvero poca.
Appena smette questa fastidiosa pioggia, provo con il mio compressore e ti dico quanti bar servono per sollevare il JK completamente (Io ho il 4 porte che dovrebbe pesare circa 2100 Kg)
Ciao,
Luciano

l.ognissanti
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 06.10.14
Età : 67
Località : Sassari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  giorgio jk il Ven 05 Dic 2014, 13:55

OK risentiamoci allora..... nel frattempo proverò di nuovo, alle volte avessi sbagliato qualcosa.. bho, non si sa mai
avatar
giorgio jk
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 28.02.12
Età : 55
Località : pisa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  Sciagura il Ven 05 Dic 2014, 14:48

il_Falco ha scritto:
Sciagura ha scritto:Se tutto va bene l'anno prossimo farò un viaggio fotografico in Nambia....

Sciagura l'Africano?  Suspect
Speriamo....

Credo esistano anche delle specie di cinghie che non fanno gonfiare il pallone in tutta la larghezza per sfruttare al meglio il gonfiaggio in altezza....
Credo siano state fatte proprio per i mezzi più "cicciotti"!
avatar
Sciagura
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 24.04.11
Età : 41
Località : Elmas

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  giorgio jk il Sab 06 Dic 2014, 00:12

ah.... bene a sapersi.... potrebbe essere una possibilità. Laughing Laughing Laughing
avatar
giorgio jk
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 28.02.12
Età : 55
Località : pisa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  l.ognissanti il Sab 06 Dic 2014, 19:47

PerGiorgio JK
Di seguito le specifiche del mio pallone (XJack della Bushranger) che, spero, siano simili a quelle del tuo:

Come puoi vedere, (e se non sto sbagliando a leggere il significato dei psi), il pallone può sollevare fino a 2.000 Kg a 10 psi vale a dire a circa 0,7 bar o circa 0,7 atm.
Considerando che la tua auto pesa meno di 2.000 kg e che solo una o max 2 ruote si sollevano da terra, il pallone deve sopportare (e sollevare!) meno di 1.000 kg, e la pressione minima necessaria per sollevarlo è di 0,7 bar, facilmente ottenibili con i gas di scarico o con un compressore. Non dovrebbero esserci problemi dunque, ripeto, salvo errori [In effetti la pressione di 0,7 bar mi sembra bassa essendo meno di quella atmosferica al livello del mare!!!!!].
Spero di fare presto la prova sul pallone con il manometro (come proposto un paio di giorni fa)
Ciao
Luciano

l.ognissanti
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 06.10.14
Età : 67
Località : Sassari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  Tortorix il Sab 06 Dic 2014, 20:06

Ragazzi, io sono un felicissimo possessore del "pallone" e vi spiego il motivo in due semplici parole: sulla sabbia del deserto, di cric e binda ci fai ben poco, mentre il pallone mi ha tolto d'impiccio più di una volta!
Certo che in situazioni "standard" il cric è più pratico, ma esistono invece momenti e situazioni nelle quali il pallone è indispensabile.
Non lo venderei per nessun motivo al mondo
avatar
Tortorix
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.09.10
Età : 39
Località : MAGLIANO ALFIERI

Vedi il profilo dell'utente http://www.tortorix.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  giorgio jk il Sab 06 Dic 2014, 21:32

ragazzi comincio a pensare che mi hanno rifilato la classica cinesata, il mio dovrebbe alzare 4 tonnelate e quando è gonfio è alto 75 cm....
avatar
giorgio jk
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 28.02.12
Età : 55
Località : pisa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  l.ognissanti il Dom 07 Dic 2014, 00:12

In un mio post di qualche giorno fa chiedevo alcuni chiarimenti sull'uso del pallone, che non hanno trovato risposta, forse perchè il post è scivolato verso altri argomenti. Le ripropongo di seguito, soprattutto a Tortorix che mi sembra un entusiasta del pallone(!):

1) Il wrangler sul lato senza serbatoio permette di appoggiarsi al longerone facilmente senza toccare altre parti deboli che possano rompersi durante il sollevamento (se si esclude il predellino montato nella versione di fabbrica). Sull'altro lato invece, attaccato al longherone troviamo il serbatoio del gasolio e la sua protezione metallica che potrebbero rompersi durante il sollevamento. E' vero che potrebbero rompersi? Dove metto il pallone in questo caso?
1) Le istruzioni d'uso del cric ad aria (è un X-Jack della BUSHRANGER) dicono di non usare mai il loro dispositivo per cambiare una gomma. Siete d'accordo? A me sembra che si debba decidere di volta in volta, è vero che il pallone, essendo in PVC gonfiato non è stabile per natura ma su asfalto e sabbia non dovrebbe dare problemi, così come in tutti i casi in cui si riesca a ricavare a terra una "nicchia" sufficientemente piana e stabile per ospitare la base circolare del pallone
3) Le istruzioni del cric dicono di non sollevare l'auto facendo leva sui ponti, e nemmeno alle estremità posteriori e anteriori dei longheroni,  dal momento che questo implica il sollevamento di entrambe le ruote del ponte. Inoltre sul ponte posteriore è facile toccare la marmitta con il conseguente pericolo di scoppio del pallone (evitabile con opportuna protezione di adeguato spessore) ma soprattutto con il pericolo di distacco o distorsione della marmitta stessa. Sul ponte anteriore non ricordo se ci sono elementi vulnerabili al momento del sollevamento, ma sarebbe comunque inevitabile toccare la barra stabilizzatrice. Domande: siete d'accordo che non bisogna sollevare entrambe le ruote dello stesso ponte? Si può mettere il clic ad aria sui ponti anteriore e posteriore?
Grazie in anticipo per eventuali chiarimenti
Luciano

l.ognissanti
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 06.10.14
Età : 67
Località : Sassari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  Tortorix il Dom 07 Dic 2014, 08:12

Allora: il pallone è molto instabile per sua natura, quindi chi lo ha affermato ha perfettamente ragione.
Aggiungo che io non lo userei mai su asfalto (non ne vedo l'utilità) in quanto su asfalto va molto meglio un crick.
La mia esperienza l'ho avuta nel deserto e posso dire che nella sabbia (ricavando prima un po di nicchia alla base) è una manna dal cielo perché in quelle situazioni, oltre a sollevare la macchina per eventualmente sostituire una gomma, lo puoi usare anche per uscire da un'insabbiata disastrosa.
Nella sabbia un altro metodo è quello di mettere una piastra in metallo a terra e un crick sopra la piastra stessa, ma io che non ho le piastre, sono felicissimo del pallone.
Bisogna usarlo con molta attenzione perché, a causa della sua instabilità, può diventare pericoloso, ma nella sabbia cosa c'è di stabile?
In fondo anche per usare una binda in un bosco ci vuole "mestiere" per non "spaccarsi le ossa" è un po dello stesso mestiere serve per usare il pallone.
Quanto a dove "piazzarlo, su entrambi lati della vettura, non ci sono grossi problemi perché il pallone distribuisce la"spinta" su una superficie tonda di circa 50-60 cm di diametro e non suun unico punto, quindiè difficile che rompa qualcosa.
Non lopiazzerei sotto i ponti e ripeto che non lo userei su superfici dove si possa usare il crick, ma è da usare in casi assolutamente estremi dove solo il pallone ti può togliere di impiccio
avatar
Tortorix
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.09.10
Età : 39
Località : MAGLIANO ALFIERI

Vedi il profilo dell'utente http://www.tortorix.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cric a pallone,qualcuno l'ha usato?

Messaggio  l.ognissanti il Dom 07 Dic 2014, 10:14

Grazie Tortorix,
Preciso, sintetico e lapidario! Soprattutto la sicurezza dei tuoi vari giudizi mi ha tolto ogni possibile incertezza.
Peccato, mi sembrava tanto più veloce del cric usare il pallone su asfalto, ma in fondo con il wrangler il cric non deve centrare l'unico punto solido della scocca (largo pochi centimetri in mezzo a 5 metri lineari di lamiera come succede in una normale auto (evviva i longheroni!) e fare qualche giro in più di cric ..... riscalderà le mie vecchie ossa soprattutto in inverno!!!
Mi conforta invece sapere che il pallone può stare tranquillamente sotto il serbatoio senza danneggiarlo (dal momento che nel Wrangler occupa quasi tutta la fiancata!).
E per quanto riguarda il posizionamento sotto ponti, in effetti non è necessario usarli (spero) una volta che entrambi i fianchi della Jeep resistono senza problemi.
Per le "insabbiature disastrose" (come le chiami tu), ho comprato due piastre arrotolabili, sempre della Bushranger, sono fatte con "strisce" di gomma legate con filo di acciaio, (come una tenda parasole praticamente!). Le ho prese al posto di quelle rigide da un metro perchè mi sono sembrate meno "invadenti" in auto. E tu invece come fai senza piastre? Dopo aver messo il pallone, riempi di sabbia il buco sotto la ruota e  riparti? Usi i tappetini della macchina?
Ciao
Grazie ancora, mi sei stato di grande aiuto
Buona domenica
Luciano

l.ognissanti
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 06.10.14
Età : 67
Località : Sassari

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum