JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
Ora online!

Chi è in linea
In totale ci sono 31 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

maurilio, roccia88

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Mappa utenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» maggiora
Ieri alle 16:18 Da cianca

» Galleria foto JL: iniziamo a conoscere meglio la Wrangler che verrà...
Ieri alle 08:33 Da mgnever

» Buongiorno a tutti!
Mer 18 Ott 2017, 21:01 Da zaipiran

» Salve a tutti mi presento...
Mer 18 Ott 2017, 20:59 Da zaipiran

» Mi presento
Mer 18 Ott 2017, 15:53 Da Paolomu

» Acquistabili online le nuove t-shirt WM 8° Anniversario!
Mer 18 Ott 2017, 15:31 Da ZANFO

» mi presento davide
Mer 18 Ott 2017, 10:55 Da ZANFO

» filtro antiparticolato su jk diesel....si può togliere???
Mar 17 Ott 2017, 18:39 Da Tabui

» Ormai ci siamo..
Mar 17 Ott 2017, 12:33 Da mgnever

» Libretto di uso e manutenzione / User Guide
Mar 17 Ott 2017, 12:26 Da ZANFO

» Jeep Compass 2.0 CRD 140 cv del 2008 centralina in recovery e conseguente perdita potenza
Mar 17 Ott 2017, 11:13 Da ZANFO

» corralejo dunes
Lun 16 Ott 2017, 18:24 Da RUBIROBY

» In diretta dal 4x4 Fest 2017!
Lun 16 Ott 2017, 13:31 Da ZANFO

» cj7 Ferraglia "Versione V2.0" °lllllll°
Lun 16 Ott 2017, 02:31 Da Dirty Bastard

» Assetto rubicon express 2,5 pollici
Dom 15 Ott 2017, 19:55 Da entony

» Ammortizzatore di sterzo
Dom 15 Ott 2017, 13:04 Da ric47v8

» Spia Candelette
Sab 14 Ott 2017, 11:10 Da KekkoX4

» un consiglio per un nuovo arrivato
Ven 13 Ott 2017, 21:13 Da Pedru

» Saluti
Ven 13 Ott 2017, 14:25 Da Skywalker

» 25% di sconto su tutta la gamma SuperWinch! Scopri come!
Ven 13 Ott 2017, 11:39 Da ZANFO

Tool

Cosa ne pensate?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cosa ne pensate?

Messaggio  Black Elk il Sab 10 Set 2011, 11:25

Mi è arrivata da una catena di S.Antonio questa Mail:

.. . credo sia doveroso diffondere a più persone possibile, e continuare a parlarne ... prima o poi DEVE succedere qualcosa per cambiare questa vergogna!

Per la prima volta viene tolto il segreto su quanto costa ai contribuenti l'assistenza sanitaria integrativa dei deputati. Si tratta di costi per cure che non vengono erogate dal sistema sanitario nazionale (le cui prestazioni sono gratis o al più pari al ticket), ma da una assistenza privata finanziata da Montecitorio. A rendere pubblici questi dati sono stati i radicali che da tempo svolgono una campagna di trasparenza denominata Parlamento WikiLeaks.
Va detto ancora che la Camera assicura un rimborso sanitario privato non solo ai 630 onorevoli. Ma anche a 1109 loro familiari compresi (per volontà dell'ex presidente della Camera Pier Ferdinando Casini) i conviventi more uxorio.
Ebbene, nel 2010, deputati e parenti vari hanno speso complessivamente 10 milioni e 117mila euro. Tre milioni e 92mila euro per spese odontoiatriche.
Oltre tre milioni per ricoveri e interventi (eseguiti dunque non in ospedali o strutture convenzionati dove non si paga, ma in cliniche private). Quasi un milione di euro (976mila euro, per la precisione), per fisioterapia. Per visite varie, 698mila euro. Quattrocentottantotto mila euro per occhiali e 257mila per far fronte, con la psicoterapia, ai problemi psicologici e psichiatrici di deputati e dei loro familari.
Per curare i problemi delle vene varicose (voce "sclerosante"), 28mila e 138 euro. Visite omeopatiche 3mila e 636 euro. I deputati si sono anche fatti curare in strutture del servizio sanitario nazionale, e dunque hanno chiesto il rimborso all'assistenza integrativa del Parlamento per 153mila euro di ticket.
Ma non tutti i numeri sull'assistenza sanitaria privata dei deputati, tuttavia, sono stati desegretati. "Abbiamo chiesto - dice la Bernardini - quanti e quali importi sono stati spesi nell'ultimo triennio per alcune prestazioni previste dal 'fondo di solidarietà sanitarià come ad esempio balneoterapia, shiatsuterapia, massaggio sportivo ed elettroscultura (ginnastica passiva). Volevamo sapere anche l'importo degli interventi per chirurgia plastica, ma questi conti i Questori della Camera non ce li hanno voluti dare". Perché queste informazioni restano riservate, non accessibili?
Cosa c'è da nascondere? Ecco il motivo di quel segreto secondo i Questori della Camera: "Il sistema informatizzato di gestione contabile dei dati adottato dalla Camera non consente di estrarre le informazioni richieste. Tenuto conto del principio generale dell'accesso agli atti in base al quale la domanda non può comportare la necessità di un'attività di elaborazione dei dati da parte del soggetto destinatario della richiesta, non è possibile fornire le informazioni secondo le modalità richieste".
Il partito di Pannella, a questo proposito, è contrario. "Non ritengo - spiega la deputata Rita Bernardini - che la Camera debba provvedere a dare una assicurazione integrativa. Ogni deputato potrebbe benissimo farsela per conto proprio avendo gia l'assistenza che hanno tutti i cittadini italiani. Se gli onorevoli vogliono qualcosa di più dei cittadini italiani, cioè un privilegio, possono pagarselo, visto che già dispongono di un rimborso di 25 mila euro mensili, a farsi un'assicurazione privata. Non si capisce perché questa 'mutua integrativà la debba pagare la Camera facendola gestire direttamente dai Questori". "Secondo noi - aggiunge - basterebbe semplicemente non prevederla e quindi far risparmiare alla collettività dieci milioni di euro all'anno".Mentre a noi tagliano sull'assistenza sanitaria e sociale è deprimente scoprire che alla casta rimborsano anche massaggi e chirurgie plastiche private - è il commento del presidente dell'ADICO, Carlo Garofolini - e sempre nel massimo silenzio di tutti.


...E NON FINISCE QUI...


Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa � 1.135,00 al mese. Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.

STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE
STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese
PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)
RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese

INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)


TUTTI ESENTASSE
+

TELEFONO CELLULARE gratis
TESSERA DEL CINEMA gratis
TESSERA TEATRO gratis
TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis
FRANCOBOLLI gratis
VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis
CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis
PISCINE E PALESTRE gratis
FS gratis
AEREO DI STATO gratis
AMBASCIATE gratis
CLINICHE gratis
ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis
ASSICURAZIONE MORTE gratis
AUTO BLU CON AUTISTA gratis
RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00).
Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (41 anni per il pubbico impiego )
Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)

La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.
La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!


Far circolare. Si sta promuovendo un referendum per l' abolizione dei privilegi di tutti i parlamentari............ queste informazioni possono essere lette solo attraverso Internet in quanto quasi tutti i massmedia rifiutano di portarle a conoscenza degli italiani......

avatar
Black Elk
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 01.05.10
Età : 58
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate?

Messaggio  davide_jeep il Sab 10 Set 2011, 12:14

Bravo Black, l'hai piazzata quì invece di farla girare, grande!!!
Hai visto da che mèrdè di persone siamo governati e che in futuro dovremo andare a votare o rivotare!!!
L'unica cosa che mi viene in mente è....... questa classe politica non capisce niente(non vuole capire niente), l'unica cosa che possiamo fare, in modo che capiscano e se ne vadano fuori dai maroni, è non esprimere più il proprio voto, tanto uno vale l'altro, ma ancor più efficace sarebbe mettersi tutti, ma dico tutti, daccordo sul fatto di NON PAGARE PIU' LE TASSE.
Considerando l'uso che fanno e lo sperpero nel NOSTRO e dico NOSTRO denaro!!!
Sono delle grandissime merde, e noi non meritiamo tutto questo!!! Facciamo qualcosa!!!
avatar
davide_jeep
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 26.11.10
Età : 39
Località : Varedo (Monza Brianza)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate?

Messaggio  Knot_man il Sab 10 Set 2011, 12:40

Che schifo!
avatar
Knot_man
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 27
Località : Sud Sardegna

Vedi il profilo dell'utente http://www.residenzasuprelau.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate?

Messaggio  Kowalski il Sab 10 Set 2011, 12:50

io sono 7 anni che non voto più.....tanto uno vale l'altro......è m@@ia bella e buona....e non finira mai c'è troppo interesse.
L'unica soluzione sarebbe che nessuno votasse piu......ma ho la netta sensazione che ci sia della corruzzione anche nell invogliare a votare.


CHE SCHIFO!!!!!!!!!!!
avatar
Kowalski
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 15.06.11
Età : 39
Località : Lucca

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate?

Messaggio  Ospite il Sab 10 Set 2011, 13:00

Purtroppo non c'è nulla da fare.
Hanno loro il coltello dalla parte del manico... che siano Rossi, Neri, Bianchi o Gialli.
Lo schieramento politico non ha più nulla a che vedere con la tutela del cittadino.
Nel momento in cui si assume il potere, gli interessi privati prevalgono sulla gestione della nazione.
E' sempre stato così; dai tempi dei capi tribali, passando per gli imperatori, i re, i papi... la storia si ripete sempre e non si smentisce mai.

In più di duemila anni di cronache documentate, ci sono più casi a conferma dello "status quo" che eccezioni a proposito di benefattori e filantropi promotori della meritocrazia e della giustizia sociale.

Non c'è modo di sfuggire all'oppressione dei regnanti No
Persino l'anarchia filosofica è un modello socio-culturale di tipo utopistico.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate?

Messaggio  davide_jeep il Sab 10 Set 2011, 13:19

Vi dico solo una cosa, noi italiani faremo qualcosa solo quando ci mancherà il piatto di pasta.
Finchè abbiamo questo loro sono tranquilli, non penso che saremo in grado di fare qualcosa fino a quel momento, ma se arriva, se non sono già scappati, per i politici sono cazzì acidi!!!
avatar
davide_jeep
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 26.11.10
Età : 39
Località : Varedo (Monza Brianza)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate?

Messaggio  Marco Rossi il Sab 10 Set 2011, 14:11

Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Io credo che ci avviciniamo a un Flashpoint, a questi livelli non siamo mai arrivati, nel senso che prima, nei decenni scorsi le persone non erano consapevoli... pacificamente, piano piano gli enti si uniranno, per boicottare questi vermi, mi fanno veramente schifo, io lavoro nella Sanità, vedo tanta gente star male e umilmente sperare nell istituzione, mentre l'istituzione è a Montecitorio a fare il Bunga bunga.... che tristezza.
avatar
Marco Rossi
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 39
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate?

Messaggio  RUBIROBY il Sab 10 Set 2011, 14:18

Se ci fate caso, loro sono sempre d'accordo,vedi voti unanimi quando interessa a loro, mascherando la motivazione e fingono di scornarsi per dividere il popolo, usando anche programmi televisivi anche non politici, dove personaggi ben pagati fingono di litigare, insultarsi e minacciarsi di querela e con il calcio.

Dividi e regna; tanti anni fa qualcuno citava....

Questo topic e' interessante e di carattere informativo, vi pregherei di continuare generalizzando tenendo i toni educati che di solito ci contraddistinguono

________________________________
JK  RUBICON 2.8 CRD 3P auto 2008 nero
________________________________________________
Suntop Deep sand, color cammello che sul nero fa la sua porca figura!!!
assetto +3" trail master
paraurti afn                                    
gomme Toyo open country A/T
da fango TAGOM shark
misura di serie




....il JK.. e' come il potere, logora.......chi non ce l'ha!!
avatar
RUBIROBY
Vice-AMMINISTRATORE
Vice-AMMINISTRATORE

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 55
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate?

Messaggio  RUBIROBY il Sab 10 Set 2011, 14:25

Una cosa che fatico a capire e' perche' tanto interesse per i diritti dei detenuti, mentre assolutamente nessuna tutela ad esempio per gli anziani, sempre corretti, che hanno pagato le tasse e non per loro scelta costretti ad un ricovero permanente in case di cura che non hanno fondi per salvagurdare i loro diritti; multi esperienza personale.

Nelle case di cura non si va gratis, costa almeno 1400 di retta piu' le spese collaterali e l'impegno totale delle famiglie eppure molte cose non e' possibile averle

________________________________
JK  RUBICON 2.8 CRD 3P auto 2008 nero
________________________________________________
Suntop Deep sand, color cammello che sul nero fa la sua porca figura!!!
assetto +3" trail master
paraurti afn                                    
gomme Toyo open country A/T
da fango TAGOM shark
misura di serie




....il JK.. e' come il potere, logora.......chi non ce l'ha!!
avatar
RUBIROBY
Vice-AMMINISTRATORE
Vice-AMMINISTRATORE

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 55
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate?

Messaggio  Ospite il Sab 10 Set 2011, 15:08

Avete mai visto le strutture per persone con disturbi mentali e psicologici?
Sembra di tornare indietro di due secoli nei manicomi Vittoriani!!

E chi tutela una persona considerata oggettivamente pazza dalla società contemporanea?
Per tutto il male che gli può essere fatto, le sue recriminazioni verranno sempre percepite come il lamentio ossessivo e fastidioso di una persona disturbata che non ha una reale percezione della realtà ed è incline ad inventare false versioni del suo disagio....
Finirà così per marcire in una stanza 2mx2m per il resto della vita!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum