JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
News Jeep®
Mappa utenti
Chi è in linea
In totale ci sono 55 utenti in linea: 12 Registrati, 0 Nascosti e 43 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

20TR3, Alesmade, Danny_Jeep, Fede83, Fersen85, frenchi, Jeeper75, Mutz, Pitman, scara, SHENMUE, yj black

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Onorato di essere qui
Oggi alle 06:22 Da zaipiran

» presentazione
Oggi alle 06:22 Da zaipiran

» Raduno 4x4 Suno (No) 26 Agosto
Ieri alle 13:08 Da marcello717

» Presto prestissimo questi soldi in mano mi bruciano
Ieri alle 11:42 Da Emiliano jk

» info su gomme da montare su grand cherokee
Gio 17 Ago 2017, 19:58 Da marpo 1964

» Salve a tutti !
Gio 17 Ago 2017, 15:54 Da gfiocchi

» Ciao a tutti
Gio 17 Ago 2017, 15:53 Da gfiocchi

» Problemi valvola sovralimentazione
Gio 17 Ago 2017, 13:43 Da Brunello

» è ora di presentarvela.... jku
Gio 17 Ago 2017, 08:44 Da gabrycat

» Preparazioni per principianti con modello Sahara (no le 37'' non possiamo metterle)
Gio 17 Ago 2017, 08:41 Da gabrycat

» Problema riscaldamento motore! - COMPASS MY2012
Mer 16 Ago 2017, 19:11 Da Jk madness

» in cerca di consigli per wrangler del 2001
Mer 16 Ago 2017, 12:25 Da marcello717

» Auguri marco1228
Mer 16 Ago 2017, 09:24 Da marco1228

» come rimorchiare una Jeep
Mer 16 Ago 2017, 00:07 Da PABLO

» Wrangler Rubicon 3.6L V6
Mar 15 Ago 2017, 21:24 Da gabrycat

» Grand Cherokee 4.7 v8
Mar 15 Ago 2017, 20:30 Da Alesmade

» Presentazione
Mar 15 Ago 2017, 19:59 Da MauroA.

» Presentazione
Mar 15 Ago 2017, 19:57 Da MauroA.

» DATE PRODUZIONE NUOVO WRANGLER 2018 E DATELIST
Dom 13 Ago 2017, 10:24 Da mgnever

» Gomme da 33 senza lift kit, è possibile?
Sab 12 Ago 2017, 16:28 Da Alesu

Tool

Autocarro. Si? No? Perchè?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  mgnever il Lun 06 Giu 2011, 04:15

Vorrei una delucidazione sull'omologazione dell'auto come autocarro. PREMETTO CHE NON NE SO' UNA BENEAMATA MAZZA.

E' vero che tutte le auto autocarro sono quelle targate ZA? (L'ho letto parecchie volte in giro ma io sapevo che le auto targate ZA erano quelle con la targa posteriore "quadrata").

E' vero che pochi anni fa tutti omologavano i SUV tipo cayenne e altro per pagare meno di bollo e assicurazione e per colpa di questi furbetti ora non ci sono più ventaggi?

Come e quando si può omologare un'auto come autocarro?

Che vantaggi ci sono ora come ora? E svantaggi?

Un'auto omologata autocarro può essere ri-omologata come "normale"? Se si cosa c'è da fare?

Esiste un'eventuale omologazione autocarro promiscua? (Mi spiego meglio, per poter usare l'auto tranquillamente trasportando anche persone).

Se l'auto è omologata autocarro può essere guidata solo ed esclusivamente dall'intestario? (Esempio: Un ragazzo vuole comprare un'auto omologata autocarro e l'auto se la intesta il padre, può guidarla lo stesso).

E' vero che un'autocarro non può circolare durante i giorni festivi?

E' vero che l'omologazione ad autocarro va ad eliminare i posti dietro tenendo solo i 2/3 anteriori ?




Molte di queste domande sono delle cagate immagino, ma vi ho riportato tutto quello che ho sentito dire negli anni perchè non ho mai trovato una persona che riuscisse a dirmi qualcosa di sensato a riguardo/che sapesse veramente quello che dice.
avatar
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 26
Località : Parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  TOMMY C-J-K il Lun 06 Giu 2011, 09:17

-per quanto riguarda la targa no,le targhe ZA sono quele quadrate...
-l autocarro si fa se hai una ditta,diventa autocarro per trasporto di cose e persone,omologato per 2,4 o 5 posti,l unica cosa negativa è che se intestato alla ditta,ci possono salire solo dipendenti di quella ditta,se la usi come unica auto è un po rischioso,la morosa non la puoi portare(a meno chè non lavori con te),se ti beccano,sequestro del libretto.
-paghi meno assicurazione e bollo è vero.
-devi installare una rete dietro hai sedili.
-sull autocarro la possono guidare tutte le persone della ditta(almeno io so cosi)anche perchè solitamente la intesti a nome della ditta,quindi basta che uno ci lavori e la può guidare.
-l autocarro fino a qualche anno fa si poteva riomologare autovettura,ora non so.
-i posti non li perdi,o almeno dipende,il mio defender era autocarro 5 posti,ed aveva ancora i sedili,il mercedes 4 posti ed aveva i sedili......
-per i giorni festivi non ne sono sicuro,ma io la uso lostesso Very Happy

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Mav il Lun 06 Giu 2011, 09:45

Confermo anch'io quanto ha detto Tommy.
Puoi trasportare anche clienti della ditta.
Bambini non puoi.
avatar
Mav
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.11.10
Località : Prov.Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  mgnever il Lun 06 Giu 2011, 09:49

Quindi alla fine il gioco non vale la candela, servirebbe solo se io avessi una seconda macchina che uso solo nei weekend per fare fuoristrada dove ci salgo solo io...O sbaglio?
avatar
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 26
Località : Parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Mav il Lun 06 Giu 2011, 09:58

mgnever ha scritto:Quindi alla fine il gioco non vale la candela, servirebbe solo se io avessi una seconda macchina che uso solo nei weekend per fare fuoristrada dove ci salgo solo io...O sbaglio?

Esatto,meglio come secondo mezzo.
Di domenica per certe attività puoi girare ma per altri lavori se ti fermano paghi multe enormi e versi l'intera iva.......
avatar
Mav
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.11.10
Località : Prov.Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  mgnever il Lun 06 Giu 2011, 09:59

Mauro Florio ha scritto:
mgnever ha scritto:Quindi alla fine il gioco non vale la candela, servirebbe solo se io avessi una seconda macchina che uso solo nei weekend per fare fuoristrada dove ci salgo solo io...O sbaglio?

Esatto,meglio come secondo mezzo.
Di domenica per certe attività puoi girare ma per altri lavori se ti fermano paghi multe enormi e versi l'intera iva.......

Ultima domanda, ma se acquisto un mezzo omologato autocarro come posso cambiare l'omologazione?
avatar
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 26
Località : Parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Bigwolf(Luca) il Lun 06 Giu 2011, 10:18

un mio amico è stato fermato di domenica e gli hanno fatto un multone....dipende dal tipo di lavoro


Ultima modifica di Bigwolf(Luca) il Lun 06 Giu 2011, 11:02, modificato 1 volta
avatar
Bigwolf(Luca)
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 30.11.10
Età : 30
Località : Prov.Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  ice.v8 il Lun 06 Giu 2011, 10:39

basta intestarlo come privato e non come ditta... i pickup sono tutti autocarro...
gli autocarri che si possono intestare SOLO a ditte sono SOLO quelli piu di 35ql, quindi patente C, ma quelli patente B si possono intestare a privato senza problemi...
il mio ram è intestato a me per esempio...
avatar
ice.v8
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 09.02.11
Età : 36
Località : Cambiano (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Mav il Lun 06 Giu 2011, 10:57

ice.v8 ha scritto:basta intestarlo come privato e non come ditta... i pickup sono tutti autocarro...
gli autocarri che si possono intestare SOLO a ditte sono SOLO quelli piu di 35ql, quindi patente C, ma quelli patente B si possono intestare a privato senza problemi...
il mio ram è intestato a me per esempio...


Quindi col tuo puoi circolare di domenica con chiunque a bordo?
Anche con bambini?
Ma non c'è una differenza di recupero fiscale sui due tipi d'intestazioni privato/ditta?
avatar
Mav
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.11.10
Località : Prov.Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Stainless il Lun 06 Giu 2011, 11:05

1) dal punto di vista della circolazione stradale l'autocarro non ha nessuna limitazione di orari o altro rispetto all'autovettura. non è vero che non puoi circolare domenica o a natale, solo che la destinazione d'utilizzo è "trasporto cose" non "trasporto persone", quindi ci puoi andare in giro solo in 2 (no posti dietro) e non ci puoi portare i bambini. Le persone trasportate devono essere finalizzate al carico/scarico della merce che teoricamente dovresti trasportare.
Il trasporto cose è generico, io posso metterci pure i miei cani dietro la grata dell'autocarro, l'importante è che non ci metta delle persone!!
In ogni caso è risaputo che le forze dell'ordine non vedono di buon occhio questi mezzi per così dire "furbi"... ossia autovetture fatte e finite che per motivi strettamente fiscali a suo tempo erano state immatricolate autocarri... quindi nel caso in cui si venisse fermati può comunque succedere di tutto....

2) dal punto di vista fiscale il discorso è più complesso: parlando dell'acquisto del veicolo nuovo ovviamente se l'acquirente è un soggetto iva e se lo acquista autocarro ha diritto alla detrazione 100% dell'iva, e la deduzione dei costi è completa. Quindi l'utilizzo fatto deve essere inerente l'attività lavorativa. Ovviamente non ci puoi andare al mare con la famiglia o a sciare, ma l'unico soggetto che può contestare queste violazioni è la GDF/Agenzia delle entrate, non i carabinieri durante un normale controllo, sempre che si rispettino le norme della circolazione stradale (cmq vedi punto 1).
Se invece, come succede nella grande maggioranza dei casi su qs forum, uno si compra un wrangler autocarro da privato a privato, o comunque non nell'ambito dell'attività lavorativa, non ha nulla da temere dal punto di vista fiscale, poichè non usufruisce di detrazioni iva e deduzione costi.

Per quanto riguarda il risparmio di bollo e assicurazione, confermo quanto detto sopra.

Fonte: faccio il commercialista, e possiedo un wrangler autocarro e un ducato, entrambi acquistati al di fuori dell'attività lavorativa...

Ciao
F.

avatar
Stainless
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 23.03.11
Età : 38
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Stainless il Lun 06 Giu 2011, 11:09

Mauro Florio ha scritto:
ice.v8 ha scritto:basta intestarlo come privato e non come ditta... i pickup sono tutti autocarro...
gli autocarri che si possono intestare SOLO a ditte sono SOLO quelli piu di 35ql, quindi patente C, ma quelli patente B si possono intestare a privato senza problemi...
il mio ram è intestato a me per esempio...


Quindi col tuo puoi circolare di domenica con chiunque a bordo?
Anche con bambini?
Ma non c'è una differenza di recupero fiscale sui due tipi d'intestazioni privato/ditta?

NON si può circolare su un autocarro con i bambini.
I sogggetti trasportati sull'autocarro devono essere direttamente collegati al carico/scarico della merce, e pertanto non possono essere bambini, e/o disabili eccetera.
avatar
Stainless
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 23.03.11
Età : 38
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Frankyet il Lun 06 Giu 2011, 11:14

mgnever ha scritto:Quindi alla fine il gioco non vale la candela, servirebbe solo se io avessi una seconda macchina che uso solo nei weekend per fare fuoristrada dove ci salgo solo io...O sbaglio?

A parte il fatto che il Wrangler non è proprio più possibile immatricolarlo come autocarro (ci sono delle specifiche per poterlo fare), la normativa è completamente cambiata quindi non esiste più la detraibilità dei costi in base al tipo di mezzo, ma in base all'uso che se ne fa dello stesso, mi spiego meglio, se prendi lo stesso mezzo lo immatricoli autocarro o non la differenza all'atto dell'acquisto e dopo sta di fatto solo nell'iva, cioè nell'autocarro l'iva è datraibile al 100%, nell'automobile al 40% (ovvio sempre che la puoi detrarre e non sei un soggetto che non è esposto al regime iva o delle nuove formule di partita iva che non ti sto a spiegare altrimenti staremmo qui le ore) e qui si fermano le differenze per i mezzi fino a 35q sia essi autocarri sia essi autovetture....
A questo punto la detraibilità dei costi di acquisto ed uso della parte netta del mezzo, per tutti i mezzi fino a 35q, sta tutta nell'utilizzo, e cioè:
100% se riesci a dimostrare che il mezzo è usato solo ed esclusivamente per l'attività (classico bene strumentale all'attività) (se ti beccano al di fuori dell'orario lavorativo rischi, anche con il fiorino della ditta).
90% se il mezzo viene dato in uso a dipendenti
40% se in uso generico alla ditta o al titolare, perchè si presume che lo stesso lo usi in parte per propri interessi e non solo in ambito lavorativo.
Spero di essermi spiegato bene, ma se hai altre domande o vuoi cose più tecniche chiedi pure (della parte dell'immatricolazione non so moltissimo, ma so che ci sono dei vincoli precisi per quello il JK non rientra più, come tanti altri modelli, in questo meglio sentire la motorizzazione, ma se hai bisogno degli aspetti fiscali chiedi pure).
avatar
Frankyet
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 09.05.11
Età : 33
Località : Sirolo (AN)

Vedi il profilo dell'utente http://www.pegasoviaggi.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  TOMMY C-J-K il Lun 06 Giu 2011, 14:13

alla fine se intendi usarlo per la famiglia,non va bene autocarro.....per altri usi si....se è una 2 macchina allora si va bene,se no non perdere tempo e rischiare che ti rompano le scatole

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  ice.v8 il Lun 06 Giu 2011, 15:08

i pickup esistono solo autocarro, la cabina è separata dal vano di carico... se i posti sul libretto sono 6 e se è intestato a privato li puoi sfruttare tutti e 6, so di diversi ricorsi vinti per eventuali multe... io sono stato fermato piu volte e non ho mai avuto contestazioni per parenti vari a bordo...

ovvio che un bmw x5 o un cayenne immatricolato autocarro non viene visto di buon occhio perchè è la classica furbata per fregare il fisco pagando poco bollo, ma da quando sono cambiate le normative non usufruiscono piu dei vantaggi fiscali...

il discorso fiscale invece è corretto come spiegato dagli altri interventi...
avatar
ice.v8
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 09.02.11
Età : 36
Località : Cambiano (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  ice.v8 il Lun 06 Giu 2011, 16:14

14/01/1998 - Il Prefetto di Torino annulla il verbale emesso dai Vigili Urbani di Torino per passeggero a bordo di autocarro con la seguente motivazione: "considerato che a norma dell'art 83/2 CdS i veicoli aventi portata inferiore a 6 tonnellate sono sottratti all'applicazione della legge
6/6/74 n. 298 (ovvero il CdS - ndr) e possono, quindi, trasportare un numero di passeggeri non superiore a quello risultante dalla carta di circolazione, che conseguentemente la restrizione prevista all'art. 82 trova applicazione solo per i mezzi il cui peso complessivo, a pieno carico, risulta superiore a 6 tonnellate - in conseguenza di ciò, per le motivazioni suddette il
ricorso è accolto e per l'effetto ordina l'archiviazione degli atti".

articolo 54: Autoveicoli
1. Gli autoveicoli sono veicoli a motore con almeno quattro ruote, esclusi i motoveicoli, e si distinguono in:

a) autovetture: veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo nove posti, compreso quello del conducente;

b) autobus: veicoli destinati al trasporto di persone equipaggiati con più di nove posti compreso quello del conducente;

c) autoveicoli per trasporto promiscuo: veicoli aventi una massa complessiva a pieno carico non superiore a 3,5 t o 4,5 t se a trazione elettrica o a batteria, destinati al trasporto di persone e di cose e capaci di contenere al massimo nove posti compreso quello del conducente;

d) autocarri: veicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette all'uso o al trasporto delle cose stesse;

Tra "cose" e "merci" c'è una bella differenza...per cui se io privato posseggo un autocarro posso circolare liberamente senza nessuna limitazione nel rispetto della Legge entro i limiti di persone indicate nella carta di circolazione.

Diverso è il caso in cui l'autocarro sia intestato ad una Ditta che beneficia della detrazione totale dei costi.




Art. 54. Autoveicoli
...
autocarri: veicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette all'uso o al trasporto delle cose stesse.

All'uso O al trasporto....
quindi paradossalmente se porto in giro mio figlio e un suo giocattolo nel cassone sono a posto. Il "trasportato" è attinente all'uso delle cose trasportate. Stessa cosa se me ne vado in spiaggia il 15 agosto con ombrelloni e sdraio. (ovviamente stiamo parlando di autocarri intestati a privati che non scaricano l'iva e pagano il bollo come autovetture)




Una persona fisica privato cittadino può possedere un autocarro?

SI.


Posso portare mia moglie e i miei figli (pick up a 4 posti) a sciare a Cortina con l'attrezzatura nel cassone?

assolutamente SI se è intestato ad un privato


Un autocarro leggero (35 qli) è soggetto a norme particolari circa la limitazione al transito rispetto alle normali autovetture?

NO


Il decreto Bersani ha solamente stabilito dei limiti per non poter "autocarrizzare" macchine lussuose che venivano poi intestate a ditte che scaricavano interamente i costi.

QUESTO E' UN COMPORTAMENTO SCORRETTO DA PERSEGUIRE, infatti i beni strumentali sono deducibili in funzione dell'oggetto sociale: c'è chi può scaricarsi lo yacht da 80 mt (chi li fabbrica, x esempio) e chi non può scaricare la 500 (un parrucchiere, ad esempio) perchè nel primo caso è confacente all'attività, nel secondo no.

avatar
ice.v8
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 09.02.11
Età : 36
Località : Cambiano (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Frankyet il Lun 06 Giu 2011, 16:54

ice.v8 ha scritto:
Una persona fisica privato cittadino può possedere un autocarro?

SI.


Posso portare mia moglie e i miei figli (pick up a 4 posti) a sciare a Cortina con l'attrezzatura nel cassone?

assolutamente SI se è intestato ad un privato


Questo vale per i pick up in uso a privati, ma nel caso dei nostri Wrangler non c'è alcun motivo ad immatricolarli autocarro, oltre che non più possibile, nel senso che se sei un privato comunque non puoi dedurre nulla e quindi non ti cambia nulla, quindi è inutile spendere soldi per un vantaggio che non c'è, se sei una ditta diventa limitante, oltre che non più fattibile per il Jk, questo in base ad una disposizione dell'agenzia delle entrate del 2007 secondo cui ci sono una serie di limitazione per la deducibilità fiscale di un autocarro, prima tra tutte il rapporto potenza/ portata, che se superiore a 0,180 rende fiscalmente indeducibile un autocarro, la formula kw/(massa complessiva-Tara), la tara è la massa a vuoto + 75kg, ma ti faccio un esempio pratico:

- nel caso specifico del mio che è un 2.8 MY'2011 Unlimited questo è 147/(2585-(2163+75))=0,296

il che anche se immatricolato autocarro lo renderebbe indeducibile fiscalmente, ma per il my'10 non penso cambi molto anche perchè siamo nell'ordine dei 260 più o meno, basta prendere il libretto e vedere questi dati.
avatar
Frankyet
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 09.05.11
Età : 33
Località : Sirolo (AN)

Vedi il profilo dell'utente http://www.pegasoviaggi.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  ice.v8 il Lun 06 Giu 2011, 17:25

certo, pienamente d'accordo...
il mio scritto era solo per chiarire il fatto del trasporto di persone su veicoli gia immatricolati autocarro... Wink
avatar
ice.v8
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 09.02.11
Età : 36
Località : Cambiano (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Frankyet il Lun 06 Giu 2011, 19:19

ice.v8 ha scritto:certo, pienamente d'accordo...
il mio scritto era solo per chiarire il fatto del trasporto di persone su veicoli gia immatricolati autocarro... Wink

Concordo con quello che hai scritto Very Happy ... io infatti volevo solo dare qualche dato in più sul fattore detraibilità fiscale che vale anche per quelli già immatricolati, anche se qualcuno erroneamente continua a detrarli integralmente, ma la circolare è chiara, se non si rispetta quel parametro che è di 0,180 (180 se mettiamo t invece dei kg) e lo si supera il mezzo non è detraibile fiscalmente anche se già autocarro, quindi rimane tale ma non ha i vantaggi fiscali di quei mezzi, poi si devono anche rispettare altri parametri, ma se non c'è questo è inutile considerare gli altri...
io ad esempio a fine 2006 ordinai un fuoristrada in versione autocarro (un SantaFe) e nonostante venne acquistato prima della circolare dovetti tenermi il mezzo, immatricolato come autocarro ma fiscalmente indetraibile con anche la scocciatura di aver perso il 6° e 7° posto per via della griglia, poi ti posso assicurare che so che molti ancora continuano a detrarre i mezzi erroneamente perchè nessuno si mette a fare quel conteggio, ma se viene fatto un controllo sono guai seri, perchè scattano sanzioni e si deve rimborsare l'IVA e non solo!!!
avatar
Frankyet
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 09.05.11
Età : 33
Località : Sirolo (AN)

Vedi il profilo dell'utente http://www.pegasoviaggi.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  alberto66 il Lun 06 Giu 2011, 20:06

attenzione gente se l'autocarro è intestato alla ditta ci deve essere un foglio con autorizzazione scritta dal legale rappresentante che autorizza il dipendente (nome e cognome) a condurre il mezzo per scopi lavorativi ocio che ho un amico alla stradale che si diverte nei week end a far tornare a casa i furbi a piedi o in taxi
avatar
alberto66
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 14.05.11
Età : 50
Località : como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Mav il Lun 06 Giu 2011, 21:23

Grazie ragazzi per quanto detto sopra.
Avete tolto qualsiasi dubbio in oggetto.
Siete stati molto chiari ed efficienti bravo :reverenza:
avatar
Mav
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.11.10
Località : Prov.Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  mgnever il Mar 07 Giu 2011, 03:25

Si, direi che questo topic può essere linkato a chiunque altro chieda spiegazioni a riguardo.
Solo una cosa, faccio un'esempio, se acquisto un auto da concessionario che è immatricolata autocarro, come posso portarla normale? Nel senso, c'è da pagare qualcosa, va fatta una reimmatricolazione ritargando il veicolo o altro?
avatar
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 26
Località : Parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  ice.v8 il Mar 07 Giu 2011, 08:55

deve esser nata vettura e poi convertita autocarro per poter tornare vettura, se no non ci puoi fare nulla....
avatar
ice.v8
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 09.02.11
Età : 36
Località : Cambiano (TO)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Frankyet il Mar 07 Giu 2011, 10:37

ice.v8 ha scritto:deve esser nata vettura e poi convertita autocarro per poter tornare vettura, se no non ci puoi fare nulla....

esatto, fai attenzione, perchè se il mezzo è nato come N1 (autocarro) dovrà rimanere vita natural durante tale... se invece è nato come M1 (autovettura) e successivamente trasformato in autocarro non ci sono problemi, ma c'è da seguire la giusta procedura, e cioè:
- recarsi presso una struttura autorizzata che ripristini il mezzo nelle condizioni di corretta circolazione per una vettura M1 e rilasci anche la certificazione che il mezzo è stato correttamente ricondizionato (questo comprende anche cinture e quant'altro)
- recarsi presso la motorizzazione, effettuare i dovuti versamenti e compilare le pratiche
- a questo punto scatta la verifica da parte del tecnico del ministero dei trasporti che verifica la corretta esecuzione dei lavori e anche agganci e varie delle cinture.
...dopodiche sei apposto, la cosa migliore se la si compra usata da un concessionario è chiedere che lo faccia lui compreso nell'acquisto del mezzo e farselo mettere a contratto, così se poi la procedura non va a buon fine per qualche motivo sono cavoli suoi e non ci si ritrova con un autocarro che non è possibile reimmatricolare in auto!!!
avatar
Frankyet
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 09.05.11
Età : 33
Località : Sirolo (AN)

Vedi il profilo dell'utente http://www.pegasoviaggi.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  Toretto85 il Mer 22 Feb 2012, 15:22

Qualcuno sa dirmi se la mia assicurazione sta facendo la furbetta?
Gli ho chiesto un preventivo per un mio eventuale acquisto di un YJ del 93 autocarro.
Mi domandano il peso e io rispondo 1450kg peso auto e portata di 400kg.
Loro mi dicono che si paga n base alla somma di questi due valori e mi chiedono 1100€ di assicurazione.
Secondo voi è normale? Ho letto che in molti pagano l'assicurazione autocarro solo in base alla portata di 400kg e non sommando anche il peso della jeep.
Che dite? Consigli?
avatar
Toretto85
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 10.02.12
Età : 31
Località : Latina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Autocarro. Si? No? Perchè?

Messaggio  ALE-XXX il Mer 22 Feb 2012, 16:43

secondo me stanno facendo i furbi, io qualche anno fa avevo il G autocarro portata 630 (2600 kg di peso complessivo) kg e pagavo poco piu di 800 euro all anno

fatti fare piu preventivi !!!
avatar
ALE-XXX
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 06.04.10
Età : 52
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente http://www.teamsupremo.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum