JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
Ora online!

Chi è in linea
In totale ci sono 36 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 36 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Mappa utenti
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» cerco scarico originale
Oggi alle 00:59 Da dadaTJ

» cj7 Ferraglia "Versione V2.0" °lllllll°
Ieri alle 22:48 Da Dirty Bastard

» MI PRESENTO
Ieri alle 22:09 Da FabioFRzj

» Cerchi originali
Ieri alle 16:36 Da tennico16

» maggiora
Ieri alle 12:03 Da calisvaro

» In diretta dal 4x4 Fest 2017!
Ieri alle 08:28 Da CiccioTj

» Salve a tutti
Ieri alle 06:24 Da zaipiran

» il falco compie gli anni....
Ven 20 Ott 2017, 22:43 Da Skywalker

» Galleria foto JL: iniziamo a conoscere meglio la Wrangler che verrà...
Gio 19 Ott 2017, 08:33 Da mgnever

» Buongiorno a tutti!
Mer 18 Ott 2017, 21:01 Da zaipiran

» Salve a tutti mi presento...
Mer 18 Ott 2017, 20:59 Da zaipiran

» Mi presento
Mer 18 Ott 2017, 15:53 Da Paolomu

» Acquistabili online le nuove t-shirt WM 8° Anniversario!
Mer 18 Ott 2017, 15:31 Da ZANFO

» mi presento davide
Mer 18 Ott 2017, 10:55 Da ZANFO

» filtro antiparticolato su jk diesel....si può togliere???
Mar 17 Ott 2017, 18:39 Da Tabui

» Ormai ci siamo..
Mar 17 Ott 2017, 12:33 Da mgnever

» Libretto di uso e manutenzione / User Guide
Mar 17 Ott 2017, 12:26 Da ZANFO

» Jeep Compass 2.0 CRD 140 cv del 2008 centralina in recovery e conseguente perdita potenza
Mar 17 Ott 2017, 11:13 Da ZANFO

» corralejo dunes
Lun 16 Ott 2017, 18:24 Da RUBIROBY

» Assetto rubicon express 2,5 pollici
Dom 15 Ott 2017, 19:55 Da entony

Tool

Ammortizzatori regolabili

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ammortizzatori regolabili

Messaggio  mgnever il Gio 20 Ott 2016, 22:14

Apro il topic per pura curiosità..Quanti di voi hanno degli ammortizzatori a gas con la rotellina per le regolazioni?
E se li avete, li avete presi perchè fighi e belli o perchè effettivamente hanno un senso?
C'è chi mi dice che li ha e ogni volta a seconda del fuoristrada in natura, strada o pistini da trial va a pistolettare sulla rigidità ecc, c'è chi invece dice che non servono a niente e sono solo seghe mentali?
Sarei curioso, visto che stavo per cambiare ammortizzatori per un discorso di omologa e volevo capire se valeva la pena fare quella spesa in più, visto che ormai in campo soldi hai fatto 30 e fai 31, o è meglio risparmiare i soldi che sono solo cose superflue per fare scena al bar.
avatar
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 26
Località : Parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ammortizzatori regolabili

Messaggio  chain1969 il Gio 20 Ott 2016, 22:34

io la vedo così: se non te lo dicono se hai le rotelle o no quelle giornate a spruzzare fango o inerpicarti su una pietraia cambiano? ti diverti meno? non credo. almeno, io no.

chain1969
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 17.11.15
Età : 48
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ammortizzatori regolabili

Messaggio  Guascone il Ven 21 Ott 2016, 10:16

secondo me non è questione di mettersi a giocare e regolare gli ammortizzatori tutti i giorni...ti aiutano però a trovare il setting che più ti piace e una volta trovato quasi ti dimentichi delle regolazioni.
Inoltre se capita di viaggiare stracarico ti danno la possibilità di regolare ulteriormente l'assetto...

Io li ho e li uso...
avatar
Guascone
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 30.08.14
Età : 38
Località : Moncalieri

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

gia'

Messaggio  Wolf78 il Ven 21 Ott 2016, 11:01

quoto guascone... ognuno di noi ha una guida diversa e ha delle preferenze diverse... e' per questo che l'ammortizzatore regolabile permette di configurare la jeep in base a cio' che piace a noi... anche io ho richiesto il kit per omologare da Totani ed ho scelto gli ammortizzatori rock's monster con 3 regolazioni.... insomma sono sempre meglio... a proposito avevo sentito che gli ammo di rock's erano prodotti da orap.. qualcuno mi da' conferma? grazie

Wolf78
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 13.04.12
Età : 38
Località : Lanciano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ammortizzatori regolabili

Messaggio  Bum Bum il Ven 21 Ott 2016, 11:07

quoto Guascone
con i regolabili trovi il setting che più ti piace ( che non necessariamente è il più performante ), poi non li tocchi più.

aggiungo: soprattutto, sono utili nel caso decidi di montare l'ammortizzatore "Tizio" con le molle "caio". non potendo regolare la durezza della molla.... per forza di cose devi andarci dietro con la frenatura dell'ammortizzatore.
altrimenti, rischi di trovarti un assetto troppo "lento" o troppo "nervoso"

ti ricordo, poi, un'altra cosa: l'ammortizzatore non fa l'assetto "duro" o "molle". quello lo fa la molla.
l'ammortizzatore può essere più frenato o meno frenato, più progressivo o meno progressivo... più selettivo sulle basse/alte velocità o meno selettivo... ma quanto "ciondola" la macchina, lo fa la molla.
avatar
Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 31
Località : Lecco

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ammortizzatori regolabili

Messaggio  marco1228 il Ven 21 Ott 2016, 11:30

Wolf78 ha scritto:quoto guascone... ognuno di noi ha una guida diversa e ha delle preferenze diverse... e' per questo che l'ammortizzatore regolabile permette di configurare la jeep in base  a cio' che piace a noi... anche io ho richiesto il kit per omologare da Totani ed ho scelto gli ammortizzatori rock's monster con 3 regolazioni.... insomma sono sempre meglio... a proposito avevo sentito che gli ammo di rock's erano prodotti da  orap.. qualcuno mi da' conferma? grazie

Si sono Orap. Wink
avatar
marco1228
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 05.04.14
Età : 43
Località : Montepulciano (Si)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

GRAZIE

Messaggio  Wolf78 il Ven 21 Ott 2016, 12:27

GRAZIEEEE

Wolf78
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 13.04.12
Età : 38
Località : Lanciano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ammortizzatori regolabili

Messaggio  mgnever il Ven 21 Ott 2016, 12:55

Bum Bum ha scritto:quoto Guascone
con i regolabili trovi il setting che più ti piace ( che non necessariamente è il più performante ), poi non li tocchi più.

aggiungo: soprattutto, sono utili nel caso decidi di montare l'ammortizzatore "Tizio" con le molle "caio". non potendo regolare la durezza della molla.... per forza di cose devi andarci dietro con la frenatura dell'ammortizzatore.
altrimenti, rischi di trovarti un assetto troppo "lento" o troppo "nervoso"

ti ricordo, poi, un'altra cosa: l'ammortizzatore non fa l'assetto "duro" o "molle". quello lo fa la molla.
l'ammortizzatore può essere più frenato o meno frenato, più progressivo o meno progressivo... più selettivo sulle basse/alte velocità o meno selettivo... ma quanto "ciondola" la macchina, lo fa la molla.
Sì certo, parlavo di rigidtà per semplificare il discorso, visto che poi è quello che "ti fanno credere" quando li compri.
Su strada non mi interessa, io sto proprio parlando di varie configurazioni in fuoristrada, visto che spesso sento persone che cambiano la regolazione a seconda se sei in un pistino o in fuoristada "naturale".
avatar
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 26
Località : Parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ammortizzatori regolabili

Messaggio  Ludesan il Ven 21 Ott 2016, 14:09

gli ammortizzatori sono delle parti essenziali del sistema sospensivo, se sono di buona qualità e studiati specificatamente x quel determinato mezzo indubbiamente avremo un insieme performante. Se a questo insieme aggiungiamo la possibilità di effettuare le opportune regolazioni in funzione del carico o della progressione risulta evidente e comprensibile che otterremo un ulteriore miglioramento delle performances. Questa caratteristica ha però un costo. Dubbi su questo non ce ne devono essere!
Detto questo, budget a parte, io il solo dubbio che mi porrei è relativo alla destinazione d' uso. In base a questo mi informerei x sapere, con ragionevole certezza, quale ammortizzatore è più indicato x quell' uso.
Mi spiego, andrei a montare la marca ed il modello che notoriamente è azzeccato/migliore/performante rispetto ad altri.
Se invece ho un budget congruo, fermo restando quanto sopra, allora sposo in pieno quello che hanno detto giustamente sopra e mi compro un regolabile.
questo è solo l' inizio di un ragionamento che interessa questo argomento... Wink

avatar
Ludesan
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 21.10.12
Età : 58
Località : Lodi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ammortizzatori regolabili

Messaggio  Bum Bum il Ven 21 Ott 2016, 14:22

mgnever ha scritto:
Bum Bum ha scritto:quoto Guascone
con i regolabili trovi il setting che più ti piace ( che non necessariamente è il più performante ), poi non li tocchi più.

aggiungo: soprattutto, sono utili nel caso decidi di montare l'ammortizzatore "Tizio" con le molle "caio". non potendo regolare la durezza della molla.... per forza di cose devi andarci dietro con la frenatura dell'ammortizzatore.
altrimenti, rischi di trovarti un assetto troppo "lento" o troppo "nervoso"

ti ricordo, poi, un'altra cosa: l'ammortizzatore non fa l'assetto "duro" o "molle". quello lo fa la molla.
l'ammortizzatore può essere più frenato o meno frenato, più progressivo o meno progressivo... più selettivo sulle basse/alte velocità o meno selettivo... ma quanto "ciondola" la macchina, lo fa la molla.
Sì certo, parlavo di rigidtà per semplificare il discorso, visto che poi è quello che "ti fanno credere" quando li compri.
Su strada non mi interessa, io sto proprio parlando di varie configurazioni in fuoristrada, visto che spesso sento persone che cambiano la regolazione a seconda se sei in un pistino o in fuoristada "naturale".

ma va la..... nel pistino va bene tutto. che tu abbia tanta escursione ( e quindi tanto show ) o meno.... con 2 blocchi vai comunque.
è nell'offroad naturale, o in raduni tipo Maggiora o Xtribe... dove le varianti sono fondamentalmente naturali... che fa la differenza un assetto con il quale puoi darci del gas senza avere la macchina che saltella come un grillo, e che quando le ruote vanno contro l'ostacolo, crea trazione piuttosto che rimbalzarci sopra. Wink
avatar
Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 31
Località : Lecco

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ammortizzatori regolabili

Messaggio  ZANFO il Ven 21 Ott 2016, 15:10

Ti dirò la mia...sul Jk non amo particolarmente gli ammo che forniscono "di serie" alcuni produttori che omologano...diciamo che non si adattano bene al mio stile di guida ed al mio modo soprattutto di sentire il mezzo sotto il mooning  
Ho provato più volte quelli regolabili, aiutando anche un amico a trovare il miglior "settaggio" e ti dirò che a mio avviso sono decisamente utili ed hanno il loro perchè...
Non capisco onestamente chi li smanetta ad ogni perchè e per come, ma credo che settati correttamente sulla persona che guida il mezzo, danno un compromesso eccellente nell'utilizzo su strada di tutti i giorni ed in fuoristrada dove, per me, si percepisce meno se l'ammo è più morbido o rigido...per lo meno in piste o posti dove non puoi correre ai 100kmh...

Nello sterrato con qualche buca che pratico spesso ti danno un abisso di prestazioni a mio avviso rispetto i classici monotubo a gas e ti offrono più che altro una durata maggiore di prestazioni alte rispetto gli "standard" che dopo dieci min sembrano un pochetto fiacchi...ecco calcola anche questo: un buon ammo fa si che la prestazione data sia più duratura sotto stress...un ammo di M o basico no...

Detto questo sotto il TJ ho 4 skyjacker lol! lol! lol!  giuro che li cambio cowboy

________________________________
Jeep®️ Wrangler TJ 4.0l Sahara 2006 cambio manuale 6 marce
avatar
ZANFO
AMMINISTRATORE - FONDATORE
AMMINISTRATORE - FONDATORE

Data d'iscrizione : 11.10.09
Età : 30
Località : Piossasco(TO)

Vedi il profilo dell'utente http://www.wranglermania.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum