JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
Promo di Natale

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

News Jeep®
Chi è in linea
In totale ci sono 136 utenti in linea :: 30 Registrati, 0 Nascosti e 106 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alex_rubicon_2015, Alphand82, Andrea Jeep, calisvaro, ciccione_viaggiatore, fabio11, gfiocchi, Grafichiamo, holY88, jeep taron, lele80, mac, MADO WRANGLER, malex, manlio71, MastroCD, mgnever, MickyTI, mz54, Raistlin, Rastaman, roby 510, RUBIROBY, Simon84, Simone1078, Skywalker, Tartaruga (Dany), visco27, Xquattro, ZANFO

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Ultimi argomenti
» bulloni antifurto
Oggi a 17:09 Da mz54

» Ennesimo problema sulla mia jeep
Oggi a 16:55 Da ZANFO

» GRAFICHIAMO: adesivi, gadgets e molto altro...
Oggi a 15:35 Da ZANFO

» LA MIA DOLORES
Oggi a 13:24 Da michele84

» WM Chatbox: sperimentiamola!
Oggi a 09:25 Da TOMMY C-J-K

» cerchi ?
Ieri a 23:58 Da conte oliver

» Mezzo in crescita
Ieri a 21:03 Da baragi

» Nuovo club a Palermo unitevi
Dom 04 Dic 2016, 18:15 Da Lino79

» Faretti parabrezza passaggio cavi JK
Dom 04 Dic 2016, 14:25 Da marcello717

» Mudhills 4x4
Dom 04 Dic 2016, 11:12 Da marco1228

» Revisione
Dom 04 Dic 2016, 09:38 Da Mango78

» Ciao JEEPERS
Dom 04 Dic 2016, 00:51 Da conte oliver

» Presentazione Claudio
Dom 04 Dic 2016, 00:49 Da conte oliver

» C'è voluto un pò... ma ce l'ho fatta!
Dom 04 Dic 2016, 00:48 Da MauroA.

» Presentazione
Dom 04 Dic 2016, 00:46 Da conte oliver

» Ciao a tutti!
Dom 04 Dic 2016, 00:45 Da MauroA.

» mi presento
Dom 04 Dic 2016, 00:44 Da conte oliver

» buongiorno a tutti
Dom 04 Dic 2016, 00:42 Da MauroA.

» Presentazione
Dom 04 Dic 2016, 00:42 Da conte oliver

» PRESENTAZIONE
Dom 04 Dic 2016, 00:41 Da MauroA.

Tool

New RENEGADE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

New RENEGADE

Messaggio  davnet75 il Sab 14 Mag 2016, 14:18

Come mi è stato suggerito dai Mod apro questo topic sul nuovo suvvino.

davnet75
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 12.05.16
Età : 41
Località : Cuneo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: New RENEGADE

Messaggio  Alesu il Sab 14 Mag 2016, 16:45

Ottimo! Partiamo da Melfi...

Alesu
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 27.01.11
Età : 50
Località : Bologna

Vedere il profilo dell'utente http://youtu.be/l7WcPsFy_YE

Tornare in alto Andare in basso

Prime impressioni

Messaggio  davnet75 il Dom 15 Mag 2016, 08:53

Da circa un mesetto guido con soddisfazione questo Suv, che ha una linea sicuramente personale, di carattere e che vanta buone doti fuoristradistiche, specie in rapporto a quello che ormai viene offerto dalle case e verso cui spinge il mercato: le crossover; non dimenticando tuttavia di coccolare in strada i propri utenti. Buone finiture, abbastanza silenziosa (leggermente invadente il motore in accelerazione ed in alcuni casi il rotolamento delle gomme, ma questo dipende molto probabilmente dalle gomme di serie: bridgestone Turanza EL42 M+S che la prossima settimana andrò a sostituire), ottimo sterzo (cosa non comune sul tipo di auto e con una gommatura con i fianchi alti), bel cambio, frizione che stacca presto, senza costringere a dover necessariamente piegare (troppo) la gamba (come succede a volte con la concorrenza, come ad esempio sui precedenti RAV4, - ma non ho provato l'ultimo -), sedile guida che sembra essere abbastanza comodo (aspetto per una valutazione definitiva di fare qualche viaggio lungo, ma già mi sembra migliore di quello della Giulietta, benché non ai livelli del nuovo sedile del Qahsqai, a differenza di quello della prima serie), spazi interni ampi, specie rispetto alla lunghezza ed all'ingombro del veicolo; motore molto buono e presumibilmente affidabile, benché non tra i più silenziosi.
Mi spiace solo che su un allestimento come il Limited alcuni accessori siamo offerti come optional ed in pacchetti, quando nella versione più accessoriata ritengo che avrebbero dovuto includere di serie: mi riferisco quantomeno alle luci ed al tergicristallo automatici. Proseguo con la retrocamera, che, laddove si acquisti l'opzional del navigatore, dovrebbe essere inclusa. Ed infine cito gli specchietti esterni ripiegabili elettricamente unitamentre è quello interno fotocromatico. Con queste accortezze (che sulla mia mancano avendo optato per un'aziendale in pronta consegna), sarebbe "perfetta", specie considerando che è una prima versione.
Aggiungo infine che nella prossima sarebbero opportune le bocchette d'aria posteriori, le luci diurne a led, il bracciolo posteriore con il vano passante anche sulla Limited, delle tasche laterali nelle portiere più ampie, il cassetto portaoggetti refrigerato. Come opzional sicuramente non guasterebbe una telecamera a 360 gradi e fari full led adattivi.

davnet75
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 12.05.16
Età : 41
Località : Cuneo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: New RENEGADE

Messaggio  davnet75 il Dom 15 Mag 2016, 09:12

Non ho ancora provato la macchina in off road, se non in un breve tragitto in mezzo ad un bosco in cui ho potuto apprezzare le sospensioni che, quando la guidi su strada, dove risultano piuttosto rigide e garantiscono un buon assetto (in relazione alla tipologia di veicolo chiaramente), non si direbbero così "morbide" nell'assorbire le buche e ad assecondare le asperità. Sembra quasi abbia due nature, ma senza alcuna regolazione elettronica come in alcune concorrenti di segmenti ben più elevati.
A dispetto di quanto ritengono molti "vecchi" appassionati di Jeep, che faticano a riconoscere un SUV(vino) , tra l'altro prodotto in Italia, come appartenente al brand Jeep, "ringrazio" FCA di aver prodotto la Renegade, modello che mi ha permesso di entrare nel mondo Jeep.
E sono sicuro che questo modello servirà per acquisire molti nuovi clienti, tra i quali molti rimarranno probabilmente affezionati al marchio e lo riacquisteranno.
Già due anni fa avevo valutato di acquistare il vecchio modello di Cherokee (il nuovo da un punto di vista puramente stilistico personalmente non mi piace, ed in quel caso per adesso sarei andato sulla concorrenza, come ad esempio in Discovery Sport), in quanto avevo trovato un "affare", una Jeep Cherokee CRD Limited 2.8 Diesel 200cv con solo 11.000 km (con 2 anni di vita) restituita In concessionaria per una Mercedes classe B da una signora che, in pratica, non usava quasi mai l'auto, il tutto ad un prezzo veramente molto invitante (ora non ricordo se 23.000 o 21.000). Ma i costi di gestione di un fuoristrada con un 2.8, il baule piccolo in rapporto alle misure della macchia ... mi hanno fatto desistere. In passato avevo poi avuto modo di utilizzare alcune volte il modello ancora precedente del Cherokee, bellissima linea, ma finiture e comportamento stradale non del livello che mi sarei aspettato...
Si deve dare atto che il nuovo corso ha portato in Jeep una maggiore attenzione alle finiture ed agli assemblaggi, che non sono mai stati il top. Del resto Jeep in USA è un marchio generalista, mentre in Europa è considerato un marchio premium. Ma per essere tale e concorrere con i marchi Europei bisogna potersi confrontare oltre che sulle caratteristiche tecniche off road, sicuramente elevate, anche sulle finiture e sul comportamento stradale (precisione dello sterzo, isolamento acustico, dinamica, silenziosità di marcia).
La Renegade, per le mie esigenze attuali, per i costi di gestione, i motori, le misure, le dotazioni di sicurezza, la linea personale (chiaramente riconducibile al fascino del marchio Jeep), le buone rifiniture, specie in rapporto al segmento del veicolo, che ricordiamocelo è nato come segmento B, benché ne sia al limite, e non ultimo le buone doti off road, quanto meno da SUV vero e non da Crossover, e per la capacità di mantenere comunque buone doti stradali, ha rappresentato il giusto compromesso per poter accedere al marchio Jeep. Marchio che probabilmente (sempre che non mi riservi brutte sorprese) rivaluterò seriamente di riacquistare in futuro.
Quindi ben vengano questi progetti.

davnet75
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 12.05.16
Età : 41
Località : Cuneo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: New RENEGADE

Messaggio  davnet75 il Dom 15 Mag 2016, 09:24

Renegade ha ottenuto anche buoni risultati nei test di impatto sostenuti dall'ente IIHS. Del resto questa auto, ingenierizzata in Canada, costruita inizialmente a Melfi ed ora anche in Sud America ed in Cina, è un modello globale, su cui FCA ha investito molto (unitamente alla 500x).
Alcuni utenti del forum avevo letto che si aspettavano Che Renegade ottenesse in questo test il risultato Non particolarmente buono della 500L, senza considerare che sono 2 auto completamente differenti.
È vero che il pianale della Renegade "Small US 4x4" deriva dalla piattaforma 500L/Mito, ma negli anni ha subito enormi aggiornamenti, che hanno interessato materiali, misure, integrazioni. Infatti ora supporta la trazione integrale, motori di grandi dimensioni (in America monta anche un 2.3 benzina). Comunque potere trovare tutta la sua evoluzione, passo paso, su Wikipedia.
Quando all'elettronica è tedesca. Quanto alle sospensioni sono olandesi (della Koni). Quanto alle plastiche sono americane... e così via. Renegade, insieme a 500x, è uno dei primi modelli globali di FCA, che tra l'altro, e direi fortunatamente, in parte viene costruito con manodopera italiana, portando quindi del lavoro nella nostra nazione. È la globalizzazione.
Marchionni con Renegade ha vinto un terno al lotto, riuscendo a rilanciare il brand Jeep. FCA ha progettato un SUV con un brand importante e internazionalmente riconosciuto, dalla linea personale (poteva essere rischioso), dalle buone doti offroad (laddove la concorrenza è ormai quasi solo Crossover), e dalle buone finiture, in uno dei segmenti che vende di più, il segmento B. In realtà il Renegade è al limite del segmento B, o più probabilmente a cavallo tra il B ed il C, e dai dati di vendita è uno dei rari casi di automobili che viene acquistata anche molto da automobilisti che provengono dai segmenti superiori. E per Jeep questo è un risultato fondamentale. Altro dato interessante rispetto alla concorrenza è che il 45% delle Renegade vendute siamo 4wd.

davnet75
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 12.05.16
Età : 41
Località : Cuneo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: New RENEGADE

Messaggio  mz54 il Dom 15 Mag 2016, 10:20

davnet75 ha scritto:...
A dispetto di quanto ritengono molti "vecchi" appassionati di Jeep, che faticano a riconoscere un SUV(vino) , tra l'altro prodotto in Italia, come appartenente al brand Jeep, "ringrazio" FCA di aver prodotto la Renegade,...
non so a chi ti riferisci, comunque l'unica cosa che a molti, me compreso, non piace della Renegade e' SOLO ED ESCLUSIVAMENTE IL NOME ed e' inutile ripeterne le motivazioni.

Per il resto a me piace molto la linea che si distingue da tutti gli altri SUV sul mercato.

E per quanto mi riguarda la tua auto (perdonami se fatico un po' a pronunciarne il nome) e' inconfondibilmente una jeep Very Happy  e di sicuro molto piu' jeep, ad esempio, del nuovo cherokee che si e' purtroppo uniformato a tutti gli altri SUV Sad

Ciao, marco
p.s. e grazie per tutti i commenti interessanti che stai postando bravo

mz54
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 03.07.13
Età : 61
Località : milano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: New RENEGADE

Messaggio  davnet75 il Dom 15 Mag 2016, 10:45

Grazie mille a te. Ho postato tutti questi commenti di seguito perché in fase di presentazione mi hanno consigliato di dividere il post e crearne uno apposito riportando le mie impressioni sul veicolo in questa sezione. Scusate quindi se sono sembrato "logorroico". Ma proseguo lo stesso  bang
Ti ringrazio anche per il commento chiarificatore della tua opinione probabilmente anche di gran parte dei Jeepers. Sul nome posso assolutamente capire che avere utilizzato il nome di un'icona del fuoristrada per un Suv possa turbare, ma dall'altra capisco anche le esigenze di marketing: FCA si è trovata un bel nome in casa e con una storia alle spalle,  che difficilmente avrebbe riutilizzato per qualche cosa di più simile al genus originario, considerato che sono sempre più auto di nicchia i fuoristrada duri e puri, da spendere su un progetto, l'ingresso della casa nel segmento dei piccoli Suv, che se avesse funzionato, avrebbe enormemente allegato il mercato della Jeep. E per ora i numeri gli danno ragione.
Inoltre avevano anche la necessità di caratterizzare quanto più possibile la suvvina per renderla quanto più riconoscibile quale Jeep, considerato che partiva da una piattaforma globale e che veniva pure costruita all'estero... È per quello che l'hanno inondata di richiami al passato ed al marchio.
Ma da un punto di vista di psicologia applicata al marketing potrebbe generare l'affezione del nuovo cliente al marchio, fondamentale per rimanere sul mercato.

davnet75
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 12.05.16
Età : 41
Località : Cuneo

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: New RENEGADE

Messaggio  Pitman il Sab 25 Giu 2016, 19:55

..Sono stato tempo fa qui sul forum uno dei più critici sull'argomento, puntualizzo alcune mie posizioni: la nuova Jeep Renegade FCA è innegabilmente uno dei modelli più detestati e all'indice dal mondo "old Jeeper's", e ti assicuro che è un ambiente in cui gli under 35 sono probabilmente numericamente superiori ai "nostalgici" con qualche anno in più, basta entrare in un qualsiasi forum dedicato per rendersene conto.
Il motivo scatenante è sicuramente il nome.. è stata un mossa a mio avviso a dir poco sbagliata in casa Fiat per una serie di motivi.. l'originale Renegade è un'icona dell'automobilismo USA, andare ad utilizzare il suo nome per un mezzo che di statunitense, di storia (e di mito) del modello originale non ha nemmeno una vite è stata a dir poco una provocazione.. l'effetto è quello che si prova quando senti una povera bimba battezzata col nome "Belen" da qualche genitore "particolare" (per non dire altro..) per capirci, in quest'ultimo caso prevale la tristezza, nel caso dell'auto la cosa fa anche un po rabbia perchè è semplicemente un giochino sporco di tipo commerciale, tutto qua.
Al di la di questo oggettivamente il mezzo sarà sicuramente funzionale, personalmente la linea non mi piace, da nessuna angolazione la si guardi, ed anche pensando ad esempio ad altri vecchi modelli Jeep non ci vedo nessuna caratterizzazione che riporti almeno lontanamente ad un collegamento con quel mondo.
E sono critiche ti assicuro modeste rispetto a quello che si legge sui forum Jeep USA, li ovviamente il tema è ancora più sentito e il pollice verso contro tale modello è veramente ampio.
Tutto ciò poi non ha nulla a che vedere con una particolare avversione per il marchio, anzi, per quanto critico verso il mondo Fiat devo dire che gli sforzi per migliorare i prodotti ci sono stati ed anche notevoli.. per restare in tema ad esempio; la sorella gemella (stesso pianale motorizzazioni ecc) della Renegade, la 500X, la trovo molto bella,con una personalità spiccata e un design azzeccatissimo.. storia e modernità di un modello che si fondono e partoriscono (a mio avviso) una mezzo capolavoro! E' un'auto che davvero comprerei, a differenza della Renegade che (sorry) ..davvero non vorrei nemmeno in regalo.. :-)

Pitman
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 05.05.11
Età : 53
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum