JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
Promo di Natale

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

News Jeep®
Chi è in linea
In totale ci sono 55 utenti in linea :: 15 Registrati, 0 Nascosti e 40 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alexjk, angelo91, Bello 92, dudagheza, gfiocchi, gzappo, Il Duca, il_Falco, MARCO URAGANO, marco1228, Marcolino1974, mgnever, Molto concentrato, puccio60, vanninospecial

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 1301 il Mar Nov 08, 2016 5:53 pm
Ultimi argomenti
» GRAFICHIAMO: adesivi, gadgets e molto altro...
Ieri a 6:39 pm Da marco1228

» Ganci cofano Drake
Ieri a 3:39 pm Da Alexjk

» X° Felegara 21-22 Gennaio 2017
Ieri a 12:15 pm Da mgnever

» IL GRIP E' TUTTO ...,
Ieri a 6:30 am Da zaipiran

» Presentazione
Ieri a 6:29 am Da zaipiran

» LA MIA DOLORES
Ven Dic 09, 2016 10:31 pm Da Hurricane

» Auguri mz54
Ven Dic 09, 2016 10:58 am Da RUBIROBY

» Auguri zaipiran
Ven Dic 09, 2016 7:46 am Da RUBIROBY

» bulloni antifurto
Gio Dic 08, 2016 9:04 am Da marco1228

» Mezzo in crescita
Mer Dic 07, 2016 11:14 pm Da baragi

» Ennesimo problema sulla mia jeep
Mer Dic 07, 2016 7:22 pm Da RUBIROBY

» WM Chatbox: sperimentiamola!
Mer Dic 07, 2016 9:25 am Da TOMMY C-J-K

» cerchi ?
Mar Dic 06, 2016 11:58 pm Da conte oliver

» Nuovo club a Palermo unitevi
Dom Dic 04, 2016 6:15 pm Da Lino79

» Faretti parabrezza passaggio cavi JK
Dom Dic 04, 2016 2:25 pm Da marcello717

» Mudhills 4x4
Dom Dic 04, 2016 11:12 am Da marco1228

» Revisione
Dom Dic 04, 2016 9:38 am Da Mango78

» Ciao JEEPERS
Dom Dic 04, 2016 12:51 am Da conte oliver

» Presentazione Claudio
Dom Dic 04, 2016 12:49 am Da conte oliver

» C'è voluto un pò... ma ce l'ho fatta!
Dom Dic 04, 2016 12:48 am Da MauroA.

Tool

innalzamento 5-6 cm.

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  nick171068 il Dom Gen 31, 2016 5:54 pm

buona sera , chiedo se sapete indicarci un kit di innalzamento auto di 5-6 cm. chiaramente ho visto ci sono svariate possibilità' ma non capisco quale possa essere il migliore , non faccio fuoristrada "pesante " , più' che altro carraie e strade sterrate di montagna , neve e qualche guado , ho con me sempre un passeggero , mi piace la tenuta di strada quindi non gradisco essere su "barca" , preferirei molle più' sul duro . Altra domanda , con questo intervento vado a compromettere parti meccaniche oppure e' nella tolleranza un'innalzamento di 5/6 cm ? scusatemi ma sono molto impreparato .
saluti Nick

nick171068
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 31.01.16
Età : 48
Località : reggio emilia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  Cromo il Dom Gen 31, 2016 7:41 pm

Le possibilità di scelta per un rialzo intorno a 2.5 pollici, più che svariate sono quasi infinite. Smile

Cercando Lift Kit per JK nel sito di un noto rivenditore statunitense appaiono più di 1100 risultati, con prezzi da 120$ a 4700$.

Passando da soluzioni con spessori sottomolla e barrette swaybar più lunghe


( rialzo 4,5 cm Rudged Ridge 120$ )

fino a kit long arm

( kit long arm Rock Krawler da 6 cm 4779$ )


C'è da tenere presente che alzando l'auto, interasse diminuisce e si modifica caster e pinion angle.





Quindi, teoricamente, servirebbero i puntoni più lunghi per ripristinare l'interasse originale.

Con solo i puntoni inferiori, più lunghi, si può correggere solo cast e pinion angle , con tutti e 8 i puntoni più lunghi si corregge anche l'interasse.

L'argomento è vastissimo qui puoi trovare alche informazione
https://teraflex.com/news_items/54ff5e4791f5bd097b000d8b

Personalmente ho evitato rialzi economici, mi son studiato bene l'argomento e poi ho scelto un kit da 2.5 pollici che comprendeva molle, ammortizzatori, 8 puntoni, 2 trackabar biellette, bumpstop.



Tornassi indietro rifarei la stessa scelta. La macchina su strada va molto meglio di prima e va, ovviamente, molto bene anche in fuoristrada.

Cromo
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.09.13
Età : 54
Località : Prato

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

rialzi

Messaggio  nick171068 il Dom Gen 31, 2016 8:16 pm

Grazie , molto molto gentile studierò' il tutto.
mi hanno detto che sarebbe buona cosa anche 4 distanziatori di 3cm. per allargare la carreggiata, a seguito del rialzo .

buona serata Nick

nick171068
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 31.01.16
Età : 48
Località : reggio emilia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  Cromo il Dom Gen 31, 2016 8:26 pm

I distanziali, d'alluminio, sono stati una delle prime modifiche che ho fatto, prima ancora del rialzo. Smile

Cromo
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.09.13
Età : 54
Località : Prato

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  nick171068 il Dom Gen 31, 2016 9:23 pm

mi hanno detto che sono meglio in acciaio perché si possono deformare in alluminio ... e' vero '?? avrei ultima domanda poi non ti stresso più' : mi hanno detto che si puo ' modificare la centralina in modo che l'auto ha più' performance e consumi ridotti e' vero ?? ancora grazie buona serata .

nick171068
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 31.01.16
Età : 48
Località : reggio emilia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  Cromo il Dom Gen 31, 2016 9:29 pm

I miei d'alluminio, Spidertrax hanno ormai due anni, li ho controllati di recente , sono perfetti.
Li preferisco di alluminio per la leggerezza.

Si ci sono delle modifiche alla centralina che possono aumentare le prestazioni ( che contemporaneamente diminuiscano i consumi ho i miei dubbi)
ma non ho esperienza in merito .

Cromo
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.09.13
Età : 54
Località : Prato

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  nick171068 il Dom Gen 31, 2016 9:31 pm

Cromo ha scritto:I miei d'alluminio, Spidertrax hanno ormai due anni, li ho controllati di recente , sono perfetti.
Li preferisco di alluminio per la leggerezza.

Si ci sono delle modifiche alla centralina che possono aumentare le prestazioni ( che contemporaneamente diminuiscano i consumi ho i miei dubbi)
ma non ho esperienza in merito .

ok grazie saluti on the road !! nick

nick171068
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 31.01.16
Età : 48
Località : reggio emilia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  claudiorso il Sab Feb 06, 2016 8:50 am

Attenzione spendere tanto non è garanzia di qualità, gli americani vendono anche un sacco di ciofeghe tutt'altro che economiche. Ad esperienza mia, e un pochino me la sono fatta, la prima cosa è chiederci cosa voglio fare con il jk, se la risposta è solo strada e qualche sterrato e due uscitine soft allora basta spessorare e l'effetto estetico è lo stesso. Se invece rialzo x mettere sotto delle 35 o 37 x fare del fuoristrada serio, alzo comunque il meno possibile e 2,5 pollici sono sufficienti basta tagliare i parafanghi. Premesso che l'assetto del Jk va già bene di suo e che con un 2,5 pollici non è indispensabile mettere dei puntoni regolabili, metto un kit di molle di qualità e 4 ammortizzatori decenti. Se proprio voglio intervenire sui puntoni cambio quelli inferiori anteriori e superiori posteriori ma sconsiglio quelli con uniball. Con i soldi che risparmio mi cambio semiassi, ammortizzatore di sterzo e magari 4 beadlock con le sticky e chi ti ferma più?

claudiorso
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 22.10.10
Età : 52
Località : Viareggio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  scara il Sab Feb 06, 2016 9:34 am

Scusa claudiorso anche io sto per fare un +2,5 " , il meccanico mi ha consigliato di sostituire solamente i puntoni anteriori inferiori mettendoli comunque non regolabili , in più mi cambierebbe le 2 panhard originali con 2 regolabili ..... mi consigli di sostituire anche i puntoni posteriori ?

scara
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 19.06.15
Età : 45
Località : sondrio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  mgnever il Sab Feb 06, 2016 10:04 am

claudiorso ha scritto:Attenzione spendere tanto non è garanzia di qualità, gli americani vendono anche un sacco di ciofeghe tutt'altro che economiche. Ad esperienza mia, e un pochino me la sono fatta, la prima cosa è chiederci cosa voglio fare con il jk, se la risposta è solo strada e qualche sterrato e due uscitine soft allora basta spessorare e l'effetto estetico è lo stesso. Se invece rialzo x mettere sotto delle 35 o 37 x fare del fuoristrada serio, alzo comunque il meno possibile e 2,5 pollici sono sufficienti basta tagliare i parafanghi. Premesso che l'assetto del Jk va già bene di suo e che con un 2,5 pollici non è indispensabile mettere dei puntoni regolabili, metto un kit di molle di qualità e 4 ammortizzatori decenti. Se proprio voglio intervenire sui puntoni cambio quelli inferiori anteriori e superiori posteriori ma sconsiglio quelli con uniball. Con i soldi che risparmio mi cambio semiassi, ammortizzatore di sterzo e magari 4 beadlock con le sticky e chi ti ferma più?
Parole sante, se fossi stato più sveglio appena preso il JK avrei speso la metà dei soldi sull'assetto  3si . E anche sul discorso delle ciofeche economiche che vendono gli americani che noi spesso prendiamo per oro solo perchè "made in usa" (che poi è più probabile sia made in china o taiwan).
Ogni santo giorno ci penso a segare i parafanghi e cambiare le molle da 3" synergy con delle molle più basse.

Io poi dirò la mia (so che questa affermazione sarà poco apprezzata e solleverà un polverone) ma i distanziali, con il senno di poi, sono una cagata.
Li ho avuti su per due e mezzo. Primo acquisto fatto sul JK. Mi sembrava l'affare del secolo, per 100€ avevo guardagnato in stabilità e in estetica. Ero carico come una molla, sia perchè stavo imparando a fare fuoristrada e a godermi questa macchina, sia perchè c'era il fattore "auto figa" che ti autoconvince che perchè è figa vada bene. Poi ho trovato un offerta su dei cerchi pro comp, levato i distanziali e dopo un anno e mezzo di utilizzo mi son reso conto che sono una cagata.
Primo, sono pericolosi. Chiedete ad Arch, che è finito in un fosso senza una ruota. O ad un mio amico, che stava facendo la stessa fine (con dei super distanziali americani, visto che non si fidava dei traction).
Secondo, migliorano la tenuta in generale e la stabilità del veicolo con la carreggiata allargata e in caso di rialzi rispostano il baricentro del veicolo un po' più in basso (cosa che fa bene sia in strada che in fuoristrada, ma spesso e volentieri vedo gente che ci tiene particolarmente a trasformare il Wrangler in un Defender), peccato che peggiorano parecchio la guida. Trovate una strada piena di buche (che, considerando che ai giorni nostri asfaltano con le bombe a mano, non è difficile trovarle, poi leggo che sei di Reggio, in tangenziale da voi con il JK stavo volando oltre il guarda rail Laughing ) e percorretela alla stessa velocità prima con i distanziali e poi con dei cerchi scampanati, con i distanziali avete il volante che "sbatacchia" a destra e sinistra
Terzo, ricollegandosi molto probabilmente al punto due, del volante che "sbatacchia" mette a dura prova i balljoint. Io faccio un fuoristrada intermedio, ho cominciato con le 32 di serie, poi 33 e ora 35 (35 montate direttamente sui cerchi nuovi) e di balljoint ne ho cambiavo una media di 1,5 paio l'anno, da quando ho i pro comp mai sostituiti e mai rotte.
Quarto, come dicevo nel punto due, allargare la carreggiata fa bene, sopratutto se si alza, ma i distanziali comunque li fanno massimo da 3.8, con dei cerchi puoi allargare molto di più (che è vero che non è il massimo per i ponti visto che vanno a patire di più in fuoristrada) e guadagni appunto in stabilità sia in strada che in fuoristrada e, oltretutto, spesso e volentieri con certe gomme cerchi e distanziali non basta e ti ritroveresti a strusciare contro la sway bar (ripeto, con certe gomme. esempio: cooper da 315 vai tranquillo, ma se ti do le mie kumho da 315 è un altro paio di maniche). Poi se non hai un Rubicon, scordati di staccare le biellette, perchè ci picchi contro ogni tre per due con solo i distanziali e qualsiasi gomma sia, visto che toccavo sia con quelle originali che con le 33.


Ultimo punto, per il discorso della rimappatura è vero. A patto di andare non da uno bravo o esperto, ma da uno che abbia già trattato Jeep. La storia di "vado da tizio che preparare gli space shuttle per la nasa ad occhi chiusi" l'ho sentita un infinità di volte e la lista di gente che ha avuto problemi è altrettanto infinita. Una garanzia è alientech, ma non è dietro l'angolo visto che è in piemonte, ma E' UNA GARANZIA. Oltretutto nella mappatura ti da anche la possibilità di regolare l'acceleratore elettronico, oltre di escludere l'egr.


@scara: sostituisci solo le panhard e lascia i tuoi puntoni. Poi massimo se in strada non ti ci trovi ci puoi pensare. Ma c'è chi con un 3" gira senza puntoni da anni e ha l'auto che va da dio.

mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 25
Località : Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  scara il Sab Feb 06, 2016 10:20 am

Grazie mgnever, sai leggendo (forse troppo) non ho proprio le idee ben chiare .... ho in mente di procedere a Step senza lesinare ma nemmeno buttare € al vento ..... Very Happy

scara
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 19.06.15
Età : 45
Località : sondrio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  marcus il Sab Feb 06, 2016 12:21 pm

X centralina a me hanno consigliato "Bergamo carburatori"

marcus
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 30.12.10
Età : 38
Località : La Spezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  Cromo il Sab Feb 06, 2016 5:57 pm

claudiorso ha scritto:Attenzione spendere tanto non è garanzia di qualità, gli americani vendono anche un sacco di ciofeghe tutt'altro che economiche. Ad esperienza mia, e un pochino me la sono fatta, la prima cosa è chiederci cosa voglio fare con il jk, se la risposta è solo strada e qualche sterrato e due uscitine soft allora basta spessorare e l'effetto estetico è lo stesso.

Non sono d'accordo,
è proprio se un mezzo fa più strada che fuoristrada che diventa ancora più importante ripristinare le corrette geometrie.
Solo con gli spessori diminuisci l'interasse, e peggiori caster e pinion angle.  

claudiorso ha scritto:Se invece rialzo x mettere sotto delle 35 o 37 x fare del fuoristrada serio, alzo comunque il meno possibile e 2,5 pollici sono sufficienti basta tagliare i parafanghi. Premesso che l'assetto del Jk va già bene di suo e che con un 2,5 pollici non è indispensabile mettere dei puntoni regolabili, metto un kit di molle di qualità e 4 ammortizzatori decenti. Se proprio voglio intervenire sui puntoni cambio quelli inferiori anteriori e superiori posteriori ma sconsiglio quelli con uniball. Con i soldi che risparmio mi cambio semiassi, ammortizzatore di sterzo e magari 4 beadlock con le sticky e chi ti ferma più?

Cambiando solo mezzi puntoni ti rimane un interasse accorciato rispetto all'auto di serie ed una peggiore tenuta di strada magari di poco, ma di certo non ti migliora.

Che con quello che risparmi evitando di cambiare 4 puntoni in più tu ci possa comprare 4 cerchi beadlock , semiassi , 4 gomme
trep sticky e ammortizzatore di sterzo è una barzelletta Smile

Conosco gente che ha iniziato con rialzi economici, poi un pezzo preso qua uno la con poco criterio, cambiando  un pezzo oggi uno domani,  poi si son ritrovati, con la macchina con qualche anno sulle spalle ad andare ai raduni a 60-80 km di distanza con il bilico perché  su strada non la tengono diritta nemmeno 90km/h.

Meglio spendere di più , con criterio, studiando, SPECIALMENTE se l'auto si usa prevalentemente su strada. Altrimenti molto meglio non toccare proprio nulla.

Il tutto , ovviamente, IMHO.

Cromo
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.09.13
Età : 54
Località : Prato

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  scara il Sab Feb 06, 2016 7:32 pm

Infatti io non ho detto di voler fare un rialzo economico , voglio fare un lavoro fatto bene ,
io il jk lo uso tutti i giorni ( tra pochi giorni potrà usarla anche mio figlio Shocked ) sicuramente voglio un mezzo sicuro e son convinto che lo si possa ottenere senza spendere delle follie ..... voglio migliorarlo senza stravolgerlo ........ il meccanico mi ha sconsigliato di cambiare tutti i puntoni , qua me ne hanno dato la conferma .......

scara
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 19.06.15
Età : 45
Località : sondrio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  claudiorso il Dom Feb 07, 2016 9:17 am

Cromo ha scritto:
claudiorso ha scritto:Attenzione spendere tanto non è garanzia di qualità, gli americani vendono anche un sacco di ciofeghe tutt'altro che economiche. Ad esperienza mia, e un pochino me la sono fatta, la prima cosa è chiederci cosa voglio fare con il jk, se la risposta è solo strada e qualche sterrato e due uscitine soft allora basta spessorare e l'effetto estetico è lo stesso.

Non sono d'accordo,
è proprio se un mezzo fa più strada che fuoristrada che diventa ancora più importante ripristinare le corrette geometrie.
Solo con gli spessori diminuisci l'interasse, e peggiori caster e pinion angle.  

claudiorso ha scritto:Se invece rialzo x mettere sotto delle 35 o 37 x fare del fuoristrada serio, alzo comunque il meno possibile e 2,5 pollici sono sufficienti basta tagliare i parafanghi. Premesso che l'assetto del Jk va già bene di suo e che con un 2,5 pollici non è indispensabile mettere dei puntoni regolabili, metto un kit di molle di qualità e 4 ammortizzatori decenti. Se proprio voglio intervenire sui puntoni cambio quelli inferiori anteriori e superiori posteriori ma sconsiglio quelli con uniball. Con i soldi che risparmio mi cambio semiassi, ammortizzatore di sterzo e magari 4 beadlock con le sticky e chi ti ferma più?

Cambiando solo mezzi puntoni ti rimane un interasse accorciato rispetto all'auto di serie ed una peggiore tenuta di strada magari di poco, ma di certo non ti migliora.

Che con quello che risparmi evitando di cambiare 4 puntoni in più tu ci possa comprare 4 cerchi beadlock , semiassi , 4 gomme
trep sticky e ammortizzatore di sterzo è una barzelletta Smile

Conosco gente che ha iniziato con rialzi economici, poi un pezzo preso qua uno la con poco criterio, cambiando  un pezzo oggi uno domani,  poi si son ritrovati, con la macchina con qualche anno sulle spalle ad andare ai raduni a 60-80 km di distanza con il bilico perché  su strada non la tengono diritta nemmeno 90km/h.

Meglio spendere di più , con criterio, studiando, SPECIALMENTE se l'auto si usa prevalentemente su strada. Altrimenti molto meglio non toccare proprio nulla.

Il tutto , ovviamente, IMHO.
Caro Cromo parli come se il Jk fosse un automobile ma in realtà stiamo parlando di un fuoristrada, di un mezzo a ponti rigidi e con un baricentro alto. Pertanto non penso che in nessun caso otterrai mai le prestazioni su strada non solo di una sportiva ma neppure di una comune berlina anzi già sarai fortunato se non ti capiterà mai di sperimentare l'emozione di un death wobble.
Non so su quale base fai le tue affermazioni, io posso solo dirti che di assetti comprati in America che promettevano prestazioni straordinarie ne ho provati più di uno, ma come dice giustamente mgnever, la maggior parte di questi vengono fatti in Cina, a partire da Teraflex, e purtroppo oltre a non garantire nessun miglioramento sostanziale sono pure di scarsa qualità tanto che se ci fai un po' di fuoristrada ammodo dopo poco ti saltano tutti gli uniball. Poi ci sono pure dei buoni prodotti tipo Synergy o Currie ma credo  che la sostituzione dei puntoni sia l'ultima cosa sul quale investire poiché x ns. fortuna il Jk ha già un buon assetto, e questo non lo dico io ma un amico grande fuoristradista che viaggia con i puntoni di serie e le 37" ed oltre ad andare da dio in Offroad fa tranquillamente i 160 in autostrada.
Detto questo ti faccio presente che non ho mai parlato di montare roba economica ma semplicemente di non montare proprio nulla o al limite di cambiare solo i sotto davanti ed i sopra dietro che sono poi i puntoni che consentono di variare le geometrie, gli altri servono a ben poco, quanto al risparmio vedi che un kit di quelli blasonati american-cinesi costa anche 2/3000 euro e 4 ammortizzatori fichissimi ed ultra regolabili lo stesso.
Capisco che quello che dico possa far storcere il naso ad alcuni qui sul forum che vendono ed installano questi prodotti ed a molti che li hanno installati sulla propria jeep, ma volenti o nolenti stiamo parlando di un fuoristrada, un mezzo pesante con l'aerodinamica di un cancello ed il baricentro di un furgone, per cui è abbastanza inutile investire per migliorare un comportamento stradale che risulta buono già di serie considerando la tipologia del mezzo mentre in fuoristrada, utilizzo per il quale è nato il jk, l'assetto è ottimo ed anche investire su ammortizzatori di qualità e con innumerevoli regolazioni, come ho fatto anche io, non porta benefici sostanziali, anche se fanno tanta scena Smile Meglio, molto meglio investire sul rinforzo delle componenti che se uno fa fuoristrada impegnativo non sono mai robusti abbastanza o magari in coppie coniche o pneumatici che effettivamente possono fare la differenza

claudiorso
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 22.10.10
Età : 52
Località : Viareggio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  mgnever il Dom Feb 07, 2016 9:49 am

Cromo ha scritto:

Conosco gente che ha iniziato con rialzi economici, poi un pezzo preso qua uno la con poco criterio, cambiando  un pezzo oggi uno domani,  poi si son ritrovati, con la macchina con qualche anno sulle spalle ad andare ai raduni a 60-80 km di distanza con il bilico perché  su strada non la tengono diritta nemmeno 90km/h.

Meglio spendere di più , con criterio, studiando, SPECIALMENTE se l'auto si usa prevalentemente su strada. Altrimenti molto meglio non toccare proprio nulla.

Io l'auto, essendo universitario l'ho fatta in modalità "pezze al culo". Comprato pezzo per pezzo e ho cercato di montare tutto il montabile da solo.
Ho un 3" abbondante di rialzo con molle synergy ammortizzatori FOX, delle 35 che pesano come dei mattoni, biellette anteriori e posteriori regolate giuste, zero puntoni regolabili, un banalissimo ammortizzatore di sterzo FOX e due panhard regolabili e l'auto a 150kmh va meglio che da originale. Tenuta in curva nonostante le mud non dico migliore perchè le gomme a meno che non ci sia asciutto tengono molto meno, ma non si scompone più come prima. Certo, potrei anche andare a montare dei puntoni regolabili, ma se non ne sento la necessità che motivo ho di spendere dei soldi?
Ho degli amici con TJ con ponti patrol, beadlock ed extreme da 35 ricoperte che in autostrada non hanno i problemi che dici qua sopra, chi li ha è perchè ha un mezzo fatto a pressapoco o dei barconi altissimi. Io sono tarato in testa, per me il rialzo massimo che puoi mettere su un JK è un 3". Oltre non ne vedo il motivo. Con un 3" ci fai pure il long arm.
Abbiamo la fortuna di avere un mezzo dove puoi montare 4 gomme da 37 con beadlock montando dei semplici parafanghi come i trailmods (per restare in regola, oppure togliendo direttamente gli originali) e porterci già andare a fare del fuoristrada estremo. Tutti gli altri fuoristrada o devono mettere dei rialzi da 29239329 pollici o devono segare tre quarti di macchina.

Tutto questo per dire che puoi fare le cose fatte perfette, ma puoi anche fare le cose step per step, ma abbiamo comunque la fortuna di avere un auto che se fatta con criterio e fatta nel modo giusto può andare comunque da dio con una spesa minima. Poi ci sono un sacco di cose in più, come ammortizzatori di sterzo regolabili, ammortizzatori regolabili, molle progressive e sticazzi vari che qualcosina in più fanno, ma son cose che montiamo più per nostre seghe mentali/soddisfazioni personali, ma alla fine ci servono poco e niente. Io stesso le monto le molle progressive. Fighe, fa scena parlarne, in strada ti dan qualcosina in più, in fuoristrada per ora non ne ho ancora trovato il beneficio dopo anni e sono sicuro che con delle banali teraflex da 3" ero soddisfatto uguale.

mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 25
Località : Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  Cromo il Dom Feb 07, 2016 10:14 am

claudiorso ha scritto:

Caro Cromo parli come se il Jk fosse un automobile ma in realtà stiamo parlando di un fuoristrada, di un mezzo a ponti rigidi e con un baricentro alto. Pertanto non penso che in nessun caso otterrai mai le prestazioni su strada non solo di una sportiva ma neppure di una comune berlina anzi già sarai fortunato se non ti capiterà mai di sperimentare l'emozione di un death wobble.

Son punti di vista,
se il JK esce di fabbrica con una certa geometria cambiarla a pene di quadrupede bene non gli fa di sicuro. E il death wobble raramente capita a macchine originali. Molto più spesso si presenta dopo che si son istallati rialzi fatti male.


claudiorso ha scritto:
Non so su quale base fai le tue affermazioni, io posso solo dirti che di assetti comprati in America che promettevano prestazioni straordinarie ne ho provati più di uno, ma come dice giustamente mgnever, la maggior parte di questi vengono fatti in Cina, a partire da Teraflex, e purtroppo oltre a non garantire nessun miglioramento sostanziale sono pure di scarsa qualità tanto che se ci fai un po' di fuoristrada ammodo dopo poco ti saltano tutti gli uniball. Poi ci sono pure dei buoni prodotti tipo Synergy o Currie ma credo  che la sostituzione dei puntoni sia l'ultima cosa sul quale investire poiché x ns. fortuna il Jk ha già un buon assetto, e questo non lo dico io ma un amico grande fuoristradista che viaggia con i puntoni di serie e le 37" ed oltre ad andare da dio in Offroad fa tranquillamente i 160 in autostrada.  

Concordo sul fatto che di base il JK ha un buon assetto di serie. Allora non capisco perché poi dici che ripristinare questo assetto dopo che hai alzato la jeep non serve. E' una contraddizione.

claudiorso ha scritto:

Detto questo ti faccio presente che non ho mai parlato di montare roba economica ma semplicemente di non montare proprio nulla o al limite di cambiare solo i sotto davanti ed i sopra dietro che sono poi i puntoni che consentono di variare le geometrie, gli altri servono a ben poco, quanto al risparmio vedi che un kit di quelli blasonati american-cinesi costa anche 2/3000 euro e 4 ammortizzatori fichissimi ed ultra regolabili lo stesso.

Così facendo non ripristini tutte le geometrie, l'interasse ( non è una geometria?) rimane accorciato. Quindi tu magnifichi le geometrie originali poi alzi la jeep e modifichi l'interasse per risparmiare quanto ? Sicuramente non abbastanza per " semiassi, ammortizzatore di sterzo e magari 4 beadlock con le sticky".

Lo sai si che alzando, l'interasse si accorcia?

I puntoni di cui tu fai a meno servono a riportare l'interasse alle misure originali.  A me non sembra che "servano a ben poco".

Una coppia di puntoni Rock Krawler, tra i più costosi , made in usa, dal pieno ( non tubi), costa sui 250$.




claudiorso ha scritto:

Capisco che quello che dico possa far storcere il naso ad alcuni qui sul forum che vendono ed installano questi prodotti ed a molti che li hanno installati sulla propria jeep, ma volenti o nolenti stiamo parlando di un fuoristrada, un mezzo pesante con l'aerodinamica di un cancello ed il baricentro di un furgone, per cui è abbastanza inutile investire per migliorare un comportamento stradale che risulta buono già di serie

Io non vendo nulla. Dove non ci si capisce è che, a mio parere, proprio perché si tratta di un mezzo particolare è bene RIPRISTINARE accuratamente le geometrie originali, e certamente non accorcerei mai l'interasse per risparmiare il costo di 4 puntoni.



claudiorso ha scritto:
considerando la tipologia del mezzo mentre in fuoristrada, utilizzo per il quale è nato il jk, l'assetto è ottimo ed anche investire su ammortizzatori di qualità e con innumerevoli regolazioni, come ho fatto anche io, non porta benefici sostanziali, anche se fanno tanta scena Smile Meglio, molto meglio investire sul rinforzo delle componenti che se uno fa fuoristrada impegnativo non sono mai robusti abbastanza o magari in coppie coniche o pneumatici che effettivamente possono fare la differenza

Io ho investito in ammortizzatori di qualità ( Fox con serbatoio separato)  e non me ne sono pentito. Sono più rigidi che gli originali, la macchina, SU STRADA, beccheggia meno in curva, e non affonda il muso in frenata come faceva prima. Per me sono benefici sostanziali.   Smile

Cromo
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.09.13
Età : 54
Località : Prato

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  Cromo il Dom Feb 07, 2016 10:21 am

mgnever ha scritto:

Io l'auto, essendo universitario l'ho fatta in modalità "pezze al culo". Comprato pezzo per pezzo e ho cercato di montare tutto il montabile da solo.
Ho un 3" abbondante di rialzo con molle synergy ammortizzatori FOX, delle 35 che pesano come dei mattoni, biellette anteriori e posteriori regolate giuste, zero puntoni regolabili, un banalissimo ammortizzatore di sterzo FOX e due panhard regolabili e l'auto a 150kmh va meglio che da originale.

Con un 3" abbondante, se hai lasciato i puntoni originali, senza nemmeno rilocarli, hai le geometrie tutte sballate. Poco ma sicuro Smile

Cromo
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.09.13
Età : 54
Località : Prato

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  mgnever il Dom Feb 07, 2016 11:19 am

Certo, non ti sto dicendo che l'auto ha le stesse geometrie di prima perchè sarei un idiota a fare un affermazione simile, ti sto solo dicendo che l'auto va da dio comunque, se va male è perchè le cose vengono montate in modo sbagliato o si prende della roba usata che fa schifo o si investe su prodotti di pessima qualità, che allora sarebbe meglio mettere 4 spessori sotto molla.

E il death wobble capita per due motivi, per auto preparate male che camminano come gamberi o su auto preparate e non preparate, perchè i ponti Dana non sono poi tutta 'sta qualità.
So che è un affermazione poco simpatica da fare, ma è la verità. Attacchi spessi due o tre millimetri, tutti fatti di burro, i fori si asolano che è un piacere fra puntoni e panhard, che l'auto sia originale e non. Il 90% dei JK che ci sono in giro hanno il foro della panhard anteirore asolato, chi più o chi meno. Solo che più aumenti di misura di gomma più la pezzi, prova a tornare con le gommine originali e poi ridi. Sia che tu faccia fuoristrada o no a lungo andare cede. Ha avuto problemi pure mio zio con il Sahara originale che non ha mai visto una pozzanghera.
Oltretutto i Dana è dai tempi del CJ che li fan con i tubi li fan storti...



E il ponte è stato stubato e la boccia non è storta


Quindi per questo che dico che alla fine puoi riportare all'origine tutte le geometrie che vuoi ma tanto l'auto è fatta comunque "alla pressapoco di suo".
Per curiosità Cromo, gli alberi con i puntoni regolabili come ti lavorano?


E comunque, tornando al discorso principale, quello che dico io è di comprare le cose in base alle necessità, onde evitare di spendere soldi per cose che magari neanche ci servono. Esempio: L'ammortizzatore di sterzo ha una sua funziona nella macchina, ma spesso e volentieri sento fiori di preparatori che nei loro pacchetti di vendita lo includono come un accessorio che va per forza sostituito, come se potesse fare grosse differenze. Stessa cosa la vedo per i puntoni, montate quello che c'è da montare (ma prima centrare quei cavolo di ponti con le panhard regolabili, che vedo gente che spende fucilate di soldi per kit 8 puntoni regolabili e poi ha un ponte che esce 2cm a destra e l'altro 1cm a sinistra con quei rilocatori del cazzo), poi intervenite se non va come deve andare.


Ultima modifica di mgnever il Dom Feb 07, 2016 11:33 am, modificato 1 volta

mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 25
Località : Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  claudiorso il Dom Feb 07, 2016 11:32 am

Cromo ha scritto:
claudiorso ha scritto:

Caro Cromo parli come se il Jk fosse un automobile ma in realtà stiamo parlando di un fuoristrada, di un mezzo a ponti rigidi e con un baricentro alto. Pertanto non penso che in nessun caso otterrai mai le prestazioni su strada non solo di una sportiva ma neppure di una comune berlina anzi già sarai fortunato se non ti capiterà mai di sperimentare l'emozione di un death wobble.

Son punti di vista,
se il JK esce di fabbrica con una certa geometria cambiarla a pene di quadrupede bene non gli fa di sicuro. E il death wobble raramente capita a macchine originali. Molto più spesso si presenta dopo che si son istallati rialzi fatti male.


claudiorso ha scritto:
Non so su quale base fai le tue affermazioni, io posso solo dirti che di assetti comprati in America che promettevano prestazioni straordinarie ne ho provati più di uno, ma come dice giustamente mgnever, la maggior parte di questi vengono fatti in Cina, a partire da Teraflex, e purtroppo oltre a non garantire nessun miglioramento sostanziale sono pure di scarsa qualità tanto che se ci fai un po' di fuoristrada ammodo dopo poco ti saltano tutti gli uniball. Poi ci sono pure dei buoni prodotti tipo Synergy o Currie ma credo  che la sostituzione dei puntoni sia l'ultima cosa sul quale investire poiché x ns. fortuna il Jk ha già un buon assetto, e questo non lo dico io ma un amico grande fuoristradista che viaggia con i puntoni di serie e le 37" ed oltre ad andare da dio in Offroad fa tranquillamente i 160 in autostrada.  

Concordo sul fatto che di base il JK ha un buon assetto di serie. Allora non capisco perché poi dici che ripristinare questo assetto dopo che hai alzato la jeep non serve. E' una contraddizione.

claudiorso ha scritto:

Detto questo ti faccio presente che non ho mai parlato di montare roba economica ma semplicemente di non montare proprio nulla o al limite di cambiare solo i sotto davanti ed i sopra dietro che sono poi i puntoni che consentono di variare le geometrie, gli altri servono a ben poco, quanto al risparmio vedi che un kit di quelli blasonati american-cinesi costa anche 2/3000 euro e 4 ammortizzatori fichissimi ed ultra regolabili lo stesso.

Così facendo non ripristini tutte le geometrie, l'interasse ( non è una geometria?) rimane accorciato. Quindi tu magnifichi le geometrie originali poi alzi la jeep e modifichi l'interasse per risparmiare quanto ? Sicuramente non abbastanza per " semiassi, ammortizzatore di sterzo e magari 4 beadlock con le sticky".

Lo sai si che alzando, l'interasse si accorcia?

I puntoni di cui tu fai a meno servono a riportare l'interasse alle misure originali.  A me non sembra che "servano a ben poco".

Una coppia di puntoni Rock Krawler, tra i più costosi , made in usa, dal pieno ( non tubi), costa sui 250$.




claudiorso ha scritto:

Capisco che quello che dico possa far storcere il naso ad alcuni qui sul forum che vendono ed installano questi prodotti ed a molti che li hanno installati sulla propria jeep, ma volenti o nolenti stiamo parlando di un fuoristrada, un mezzo pesante con l'aerodinamica di un cancello ed il baricentro di un furgone, per cui è abbastanza inutile investire per migliorare un comportamento stradale che risulta buono già di serie

Io non vendo nulla. Dove non ci si capisce è che, a mio parere, proprio perché si tratta di un mezzo particolare è bene RIPRISTINARE accuratamente le geometrie originali, e certamente non accorcerei mai l'interasse per risparmiare il costo di 4 puntoni.



claudiorso ha scritto:
considerando la tipologia del mezzo mentre in fuoristrada, utilizzo per il quale è nato il jk, l'assetto è ottimo ed anche investire su ammortizzatori di qualità e con innumerevoli regolazioni, come ho fatto anche io, non porta benefici sostanziali, anche se fanno tanta scena Smile Meglio, molto meglio investire sul rinforzo delle componenti che se uno fa fuoristrada impegnativo non sono mai robusti abbastanza o magari in coppie coniche o pneumatici che effettivamente possono fare la differenza

Io ho investito in ammortizzatori di qualità ( Fox con serbatoio separato)  e non me ne sono pentito. Sono più rigidi che gli originali, la macchina, SU STRADA, beccheggia meno in curva, e non affonda il muso in frenata come faceva prima. Per me sono benefici sostanziali.   Smile
Scusa Cromo ma continui a parlare di assetti e geometrie come se fra le mani tu avessi una M3 o una 911 carrera, ma in realtà tu hai un fuoristrada e tutte queste puntualizzazioni sul ripristino delle geometrie sono delle gran seghe mentali, ovviamente imho! 5 cm. su un mezzo del genere spostano poco, almeno x me che la uso come fuoristrada e non ci giro in pista al Mugello. Il fatto è che questi mezzi sono fatti x andare piano e soprattutto se monti delle 35"  o 37" ti rendi conto che se inchiodi ti salva San ABS ma comunque con quei gommoni va un po' dove gli pare, hai voglia di mantenere le geometrie! Poi che il death wobble raramente capita a macchine originali non credo proprio, in quanto non ha una sola causa ma può derivare da un sacco di motivi ed anche a jeep con le geometrie giuste, infatti nel mio caso era causato dai pneumatici, una volta sostituiti il fenomeno è magicamente scomparso. Quanto agli ammortizzatori di qualità non dico che non siano utili ma certo né su strada né in fuoristrada serve avere 1.000 regolazioni, io ho degli oram step 4 ma tornando indietro con 4 fox normalissimi avrei ottenuto praticamente le stesse prestazioni o quasi e avrei risparmiato tanti tanti soldini. Del resto il senso di questi post non dovrebbe essere una gara a chi ce l'ha più lungo ma quello di consigliare un neofita sulla base della propria esperienza e personalmente dopo 5 anni di jk usato su strada ma soprattutto fuori, mi sento di dire che invece di investire su puntoni e ammortizzatori io i soldi li spenderei diversamente, poi ovviamente ognuno è libero di pensare e spendere come meglio crede

claudiorso
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 22.10.10
Età : 52
Località : Viareggio

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  Cromo il Dom Feb 07, 2016 11:50 am

claudiorso ha scritto:
Scusa Cromo ma continui a parlare di assetti e geometrie come se fra le mani tu avessi una M3 o una 911 carrera, ma in realtà tu hai un fuoristrada e tutte queste puntualizzazioni sul ripristino delle geometrie sono delle gran seghe mentali, ovviamente imho! 5 cm. su un mezzo del genere spostano poco, almeno x me che la uso come fuoristrada e non ci giro in pista al Mugello. Il fatto è che questi mezzi sono fatti x andare piano e soprattutto se monti delle 35"  o 37" ti rendi conto che se inchiodi ti salva San ABS ma comunque con quei gommoni va un po' dove gli pare, hai voglia di mantenere le geometrie! Poi che il death wobble raramente capita a macchine originali non credo proprio, in quanto non ha una sola causa ma può derivare da un sacco di motivi ed anche a jeep con le geometrie giuste, infatti nel mio caso era causato dai pneumatici, una volta sostituiti il fenomeno è magicamente scomparso. Quanto agli ammortizzatori di qualità non dico che non siano utili ma certo né su strada né in fuoristrada serve avere 1.000 regolazioni, io ho degli oram step 4 ma tornando indietro con 4 fox normalissimi avrei ottenuto praticamente le stesse prestazioni o quasi e avrei risparmiato tanti tanti soldini. Del resto il senso di questi post non dovrebbe essere una gara a chi ce l'ha più lungo ma quello di consigliare un neofita sulla base della propria esperienza e personalmente dopo 5 anni di jk usato su strada ma soprattutto fuori, mi sento di dire che invece di investire su puntoni e ammortizzatori io i soldi li spenderei diversamente, poi ovviamente ognuno è libero di pensare e spendere come meglio crede

Fantastico Very Happy

Quindi a te, seguendo la tua strada, che adesso consigli ad altri, ti è pure venuto il death wobble.  
Che dipendesse dalle gomme è che di conseguenza adesso sia sparito è una fesseria ( basta studiare l'argomento).
Più probabile che adesso i problemi che ti determinavano il DW  siano rimasti tali e quali,  se non si innesca come prima  è per l'ammortizzatore di sterzo ( ora capisco anche perché  l'hai inserito tra le modifiche importanti da fare Very Happy ) che facendo un super lavoro ( e durando poi molto poco) ti salva.

Tempo fa , lo scrissi pure nel post dedicato alla mia ruby, ruppi per un colpo l'ammortizzatore di sterzo. Il nuovo era backorder, viaggiai quasi un mese senza.
Prova tu a viaggiare un po' senza ammortizzatore di sterzo e poi me lo dici se le geometrie son seghe mentali da pista.


Cromo
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.09.13
Età : 54
Località : Prato

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  mgnever il Dom Feb 07, 2016 11:56 am

Cromo ha scritto:
Fantastico Very Happy

Quindi a te, seguendo la tua strada, che adesso consigli ad altri, ti è pure venuto il death wobble.  
Che dipendesse dalle gomme è che di conseguenza adesso sia sparito è una fesseria ( basta studiare l'argomento).
Più probabile che adesso i problemi che ti determinavano il DW  siano rimasti tali e quali,  se non si innesca come prima  è per l'ammortizzatore di sterzo ( ora capisco anche perché  l'hai inserito tra le modifiche importanti da fare Very Happy ) che facendo un super lavoro ( e durando poi molto poco) ti salva.

Tempo fa , lo scrissi pure nel post dedicato alla mia ruby, ruppi per un colpo l'ammortizzatore di sterzo. Il nuovo era backorder, viaggiai quasi un mese senza.
Prova tu a viaggiare un po' senza ammortizzatore di sterzo e poi me lo dici se le geometrie son seghe mentali da pista.


Su questo concordo in parte con te. Il fatto che cambiando gomme gli sia sparito è la solita storia, gomma grossa che compensa il tutto accoppiato ad un ammortizzatore di sterzo rigido. Per quello sopra ho detto appunto che i problemi poi saltavano fuori rimettendo i gommini originali.

Però, visto che l'argomento me lo son studiato, death wobble causato da geometrie sballate è una percentuale minuscola, il vero problema, visto che anche tu dici di averlo studiato lo dovresti sapere benissimo che è quello che ho scritto poco sopra, ovvero che sono gli attacchi puntoni e panhard che si asolano e quando le gomme raggiungono la classica velocità nella fascia tra i 70 e i 90 se ti entra tutto in risonanza molla l'acceleratore, folle, e fassi il segno della croce Laughing


E io senza ammortizzatore di sterzo quando ho detonato il mio ci ho girato senza le geometrie perfette e l'auto la guidavo comunque. Certo, prendere delle buche in sequenza non era proprio rassicurante, ma quello neanche con le geometrie perfette.


Ultima modifica di mgnever il Dom Feb 07, 2016 12:03 pm, modificato 2 volte

mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 25
Località : Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  Cromo il Dom Feb 07, 2016 12:03 pm

mgnever ha scritto:

Su questo concordo in parte con te. Il fatto che cambiando gomme gli sia sparito è la solita storia, gomma grossa che compensa il tutto accoppiato ad un ammortizzatore di sterzo rigido. Per quello sopra ho detto appunto che i problemi poi saltavano fuori rimettendo i gommini originali.

Però, visto che l'argomento me lo son studiato, death wobble causato da geometrie sballate è una percentuale minuscola, il vero problema, visto che anche tu dici di averlo studiato lo dovresti sapere benissimo che è quello che ho scritto poco sopra, ovvero che sono gli attacchi puntoni e panhard che si asolano e quando le gomme raggiungono la classica velocità nella fascia tra i 70 e i 90 se ti entra tutto in risonanza molla l'acceleratore, folle, e fassi il segno della croce Laughing

Ma infatti nasce tutto li, ma con geometrie sballate le sollecitazioni in quelle zone aumentano tantissimo. Finché tiene l'ammortizzatore di sterzo il problema è mascherato, ma l'"asolamento", nel frattempo, aumenta. Pian piano acquistano gioco altre parti meccaniche e per quello poi che uno si ritrova una macchina da bilico.

L'ammortizzatore di sterzo è una cosa bella da avere ma è ben lungi dall'essere indispensabile se la macchina è a posto. (cit.)

Cromo
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.09.13
Età : 54
Località : Prato

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innalzamento 5-6 cm.

Messaggio  mgnever il Dom Feb 07, 2016 12:08 pm

Cromo ha scritto:
mgnever ha scritto:

Su questo concordo in parte con te. Il fatto che cambiando gomme gli sia sparito è la solita storia, gomma grossa che compensa il tutto accoppiato ad un ammortizzatore di sterzo rigido. Per quello sopra ho detto appunto che i problemi poi saltavano fuori rimettendo i gommini originali.

Però, visto che l'argomento me lo son studiato, death wobble causato da geometrie sballate è una percentuale minuscola, il vero problema, visto che anche tu dici di averlo studiato lo dovresti sapere benissimo che è quello che ho scritto poco sopra, ovvero che sono gli attacchi puntoni e panhard che si asolano e quando le gomme raggiungono la classica velocità nella fascia tra i 70 e i 90 se ti entra tutto in risonanza molla l'acceleratore, folle, e fassi il segno della croce Laughing

Ma infatti nasce tutto li, ma con geometrie sballate le sollecitazioni in quelle zone aumentano tantissimo. Finché tiene l'ammortizzatore di sterzo il problema è mascherato, ma l'"isolamento", nel frattempo, aumenta. Pian piano acquistano gioco altre parti meccaniche e per quello poi uno si ritrova una macchina da bilico.

L'ammortizzatore di sterzo è una cosa bella da avere ma è ben lungi dall'essere indispensabile se la macchina è a posto. (cit.)

Non dico che hai torto, può essere una causa ma tutti i JK originali a cui succede come lo spieghi?

Con le geometrie sballate hai quello che gli americani definiscono "shimmy" che è un altra cosa, è un death wobble molto meno marcato, che è lo stesso che ti capita quando hai 8kg di fango dentro i cerchioni.

Sull'ultima affermazione, ti do ragione 1000 volte se mi intendi usare l'ammortizzatore di sterzo come risoluzione del death wobble come fanno quasi tutti, ma l'ammortizzatore di sterzo se è lì un motivo c'è, ma non è sicuramente per pezzare il death wobble, ma proprio per il discorso che facevo prima, prova a togliere e ha prendere una serie di buche ad alta velocità senza e poi dimmi di che colore hai le mutande dopo Laughing

mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 25
Località : Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ora ho una gran confusione ...

Messaggio  nick171068 il Dom Feb 07, 2016 3:21 pm

scusate ancora ; io sono ignorante in materia . Riformulo la domanda con più' chiarezza . Abito Reggio Emilia ma ho casa in alto Friuli e spesso vado perché sono posti fantastici con carraie nei boschi che portano a malghe di alta montagna meravigliose , li' le eseguivo con vecchio discovery alzato 10 cm. di mio papa' ... eseguivo anche guadi di 50 60 cm. , sono moderato nella guida ora con questa nuova splendida e speciale vettura JK la utilizzo principalmente su strada ma quando vado in friuli vorrei fare le cose che ho citato .
Il mio desiderio sarebbe lasciare i cerchi e le gomme che ho ( cerchi da 18 con gomme 255 /70 R18 ) ma alzarla di 2.5 che mi piacerebbe tantissimo senza dilapidarmi economicamente e soprattutto senza rovinare l'auto e che sia affidabile su strada e fuoristrada per le mie esigenze in autostrada di solito tengo velocità di 150 -160 km/ora ! grazie e scusatemi ma tutte queste risposte a bomba mi hanno fatto una gran confusione .... buon pomeriggio amici !! nick

nick171068
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 31.01.16
Età : 48
Località : reggio emilia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum