JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
News Jeep®
Mappa utenti
Chi è in linea
In totale ci sono 55 utenti in linea: 11 Registrati, 0 Nascosti e 44 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

20TR3, Danny_Jeep, Fede83, Fersen85, frenchi, Jeeper75, Mutz, Pitman, scara, SHENMUE, yj black

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Onorato di essere qui
Oggi alle 06:22 Da zaipiran

» presentazione
Oggi alle 06:22 Da zaipiran

» Raduno 4x4 Suno (No) 26 Agosto
Ieri alle 13:08 Da marcello717

» Presto prestissimo questi soldi in mano mi bruciano
Ieri alle 11:42 Da Emiliano jk

» info su gomme da montare su grand cherokee
Gio 17 Ago 2017, 19:58 Da marpo 1964

» Salve a tutti !
Gio 17 Ago 2017, 15:54 Da gfiocchi

» Ciao a tutti
Gio 17 Ago 2017, 15:53 Da gfiocchi

» Problemi valvola sovralimentazione
Gio 17 Ago 2017, 13:43 Da Brunello

» è ora di presentarvela.... jku
Gio 17 Ago 2017, 08:44 Da gabrycat

» Preparazioni per principianti con modello Sahara (no le 37'' non possiamo metterle)
Gio 17 Ago 2017, 08:41 Da gabrycat

» Problema riscaldamento motore! - COMPASS MY2012
Mer 16 Ago 2017, 19:11 Da Jk madness

» in cerca di consigli per wrangler del 2001
Mer 16 Ago 2017, 12:25 Da marcello717

» Auguri marco1228
Mer 16 Ago 2017, 09:24 Da marco1228

» come rimorchiare una Jeep
Mer 16 Ago 2017, 00:07 Da PABLO

» Wrangler Rubicon 3.6L V6
Mar 15 Ago 2017, 21:24 Da gabrycat

» Grand Cherokee 4.7 v8
Mar 15 Ago 2017, 20:30 Da Alesmade

» Presentazione
Mar 15 Ago 2017, 19:59 Da MauroA.

» Presentazione
Mar 15 Ago 2017, 19:57 Da MauroA.

» DATE PRODUZIONE NUOVO WRANGLER 2018 E DATELIST
Dom 13 Ago 2017, 10:24 Da mgnever

» Gomme da 33 senza lift kit, è possibile?
Sab 12 Ago 2017, 16:28 Da Alesu

Tool

Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  globerider il Ven 23 Mag 2014, 15:46

Salve sono nuovo del forum, dopo un sacco di anni mi ricompro la vera Jeep. Un jk passo lungo diesel. Faccio l'agricoltore e avrei bisogno di un mezzo all'altezza del lavoro che faccio. la mia idea era un rialzo Aev da 3,5" con gomme 35/12,50 più accessori, paraurti ant. e post. etc.
Vivo però in una zona dove appena metti piede fuori di casa con qualcosa di strano ti ammazzano. Allora vorrei omologare il tutto. Bene mi imbatto nella giungla delle finte promesse e dei libretti strani. Ad oggi non ho capito cosa si può o non può fare. Che mi promette con 3000 euro di omologare il tutto in Germania (officina Accerni) oppure chi in Italia (4extreme e mi sono sembrati seri) con un costo nettamente più basso ma la limitazione a 2" perché di più non si può. Chi mi sa dare delle dritte serie in merito? Grazie della collaborazione

globerider
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 49
Località : Novara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  mgnever il Ven 23 Mag 2014, 16:02

Vai di 4extreme e non credere al 2" . E' un 2" di rialzo ma è quasi un 3", tant'è vero che alcuni utenti del forum han fatto con 4extreme e con il 2" hanno le 35.

Per il resto che intendi con un mezzo all'altezza, ci devi arare i campi?  Laughing Laughing 
avatar
mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 26
Località : Parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  Corrado61 il Ven 23 Mag 2014, 16:23

Prova a sentire anche Jk Specialist, seri e non troppo cari  Very Happy
avatar
Corrado61
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 28.05.12
Età : 56
Località : Como

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  Dierre il Sab 24 Mag 2014, 01:02

Corrado61 ha scritto:Prova a sentire anche Jk Specialist, seri e non troppo cari  Very Happy

io ho fatto con loro bravo bravo
avatar
Dierre
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 04.04.13
Età : 54
Località : toscana

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  Alexjk il Sab 24 Mag 2014, 07:02

mgnever ha scritto:lcuni utenti del forum han fatto con 4extreme e con il 2" hanno le 35.

 
 3si 3si 3si 
avatar
Alexjk
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.11.10
Età : 49
Località : San Fernando - Cadiz - Spagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  DoctorJeep il Sab 24 Mag 2014, 18:19

....il discorso omologazione è più complicato di quello che si pensa e spesso c'è tanto omertà perchè come avrai intuito...in questo mercato....ci sono tante promesse, molti imbroglioni e soprattutto molti risultati non proprio a "norma di legge"!!! ...al contrario le due tipologie di omologazione a cui fai riferimento sono molto serie e proposte da aziende con una certa esperienza ma allo stesso tempo molto differenti tra di loro:
- acerni è più costoso perchè per farti omologare il tutto deve portare fisicamente il tuo libretto in un paese dove omologare è molto semplice (TUV) e dove puoi omologare TUTTO, come tale non avrai mai alcun problema e rimane tutto legale al 100%
- 4extreme omologa la tua auto in maniera altrettanto legale al 100% ma trasformandola quasi in un esemplare unico e pertanto, come previsto dalle norme e direttive dell'ingegnere che ti farà il collaudo, deve rispettare certe regole....tra assetto ed altro, per questo ti offre un pacchetto completo di accessori niente male, tutto incluso.

...sta a te decidere....ma entrambe le soluzioni sono sicuramente ottime e serissime!
avatar
DoctorJeep
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 41
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.benedettobattaglia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  Crazy Cow il Sab 24 Mag 2014, 19:07

ho visto che anche 4technique adesso omologa le wrangler..
avatar
Crazy Cow
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 01.08.13
Età : 27
Località : Modena

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  DoctorJeep il Sab 24 Mag 2014, 21:26

...lo fanno tutti i preparatori seri e molti dei nostri sponsor....
avatar
DoctorJeep
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 41
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.benedettobattaglia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  globerider il Mar 27 Mag 2014, 18:07

Si mi pareva di aver capito che che ci fossero un sacco di persone che offrono soluzioni poco serie. La mia necessità di avere un mezzo all'altezza significa un mezzo capace di garantirmi l'entrata e uscita da terreni molto difficili situati nelle campagne. Per questo dico che il rialzo da due pollici mi pare un po' basso certo se quello di 4 Extreme risulta quasi un tre potrebbe essere interessante perché il prezzo mi pare molto buono. Sicuramente anche Acerni mi ha dato l'impressione di estrema serietà, del resto sono sul mercato da parecchi anni. Certo 3000 euro sono parecchi solo per la omologazione delle modifiche. Alla fine allora conviene comperare un J.K. in Germania farlo modificare ed infine importarlo con tutto modificato forse anche in termini di accessori si spende di meno.

globerider
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 49
Località : Novara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  dariob il Mar 27 Mag 2014, 18:18

globerider ha scritto: Alla fine allora conviene comperare un J.K. in Germania farlo modificare ed infine importarlo con tutto modificato forse anche in termini di accessori si spende di meno.

ti conviene andare virtualmente alla fonte, in usa, comprarlo li, modificarlo li, importarlo attraverso la germania; massimo risultato, minima spesa, il problema rimane solo sborsare di colpo tutti i soldi che occorrono senza poterli spalmare nel tempo ...

tornassi indietro, farei cosi, e' sicuramente la via migliore sotto tutti i punti di vista.

ciao!
avatar
dariob
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 19.10.11
Età : 50
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  giacomo23 il Mar 27 Mag 2014, 18:55

sono nella tua indentica situazione... omologare in italia, fosse solo una misura di gomme va bene, ma io siccome devo omologare paraurti verricello rialzo e varie misure ho optato per la Germania tramite la performance invest... Acerni nonostante abito ad una manciata di km da lui ha detto che omologa solo auto dove ci mette lui le mani, per la mia che ha già tutto montato non lo fa.
Non te ne pentirai del mezzo te lo dice uno che non ha una grande esperienza in merito... ma vengo da origini di agricoltori come te e si usa più spesso del previsto la jeep in campagna!!

giacomo23
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 21
Località : parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  globerider il Mer 28 Mag 2014, 08:23

Performance invest su che cifre si posiziona per l'operazione?

globerider
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 49
Località : Novara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  globerider il Mer 28 Mag 2014, 08:25

dariob ha scritto:
globerider ha scritto: Alla fine allora conviene comperare un J.K. in Germania farlo modificare ed infine importarlo con tutto modificato forse anche in termini di accessori si spende di meno.

ti conviene andare virtualmente alla fonte, in usa, comprarlo li, modificarlo li, importarlo attraverso la germania; massimo risultato, minima spesa, il problema rimane solo sborsare di colpo tutti i soldi che occorrono senza poterli spalmare nel tempo ...

tornassi indietro, farei cosi, e' sicuramente la via migliore sotto tutti i punti di vista.

ciao!
Se opti per il Jk a benzina sicuramente, per il diesel la vedo dura, la non la vendono. Questa estate vado a Moab e già che ci sono mi informo

globerider
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 49
Località : Novara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  Tortorix il Mer 28 Mag 2014, 08:38

globerider ha scritto: La mia necessità di avere un mezzo all'altezza significa un mezzo capace di garantirmi l'entrata e uscita da terreni molto difficili situati nelle campagne. Per questo dico che il rialzo da due pollici mi pare un po' basso

Con un rialzo da 2" sei già in condizioni di fare praticamente tutto.
Calcola che l'assetto lo si rialza in funzione del diametro di gomme che si vuole montare e con 2" ci monti le 35". Tu che gomme vorresti montare?
Ultimamente c'è un'inversione di tendenza sugli assetti, si sta tornando a rialzi contenuti che permettono di non alzare troppo il baricentro anzichè assetti talmente alti da farsela sotto quando si affronta un laterale.
Calcola anche che un rialzo da 2" ti consente di apportare poche modifiche all'auto, mentre un rialzo da 3.5" richiede un mare di pezzi in più
avatar
Tortorix
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.09.10
Età : 39
Località : MAGLIANO ALFIERI

Vedi il profilo dell'utente http://www.tortorix.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  globerider il Mer 28 Mag 2014, 10:21

Le gomme 35/12.5 r 17 , mi sarei orientato sul rialzo da 3,5 perché negli Usa un amico mi ha fatto provare il suo jk (in verità V8 6,4 Hemi) con il rialzo da 3,5 di Aev e devo dire che ha un assetto eccellente. Particolari di qualità. Per quanto riguarda le cose da cambiare sono d'accordo con te. Ma è vero che con le 35 sarebbe consigliabile anche cambiare le coppie coniche=?

globerider
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 49
Località : Novara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  Tortorix il Mer 28 Mag 2014, 10:23

Io ho un passo lungo Rubicon manuale che di serie montava le cc. da 3.73 e le ho cambiate a favore delle 4.56.
Dipende tutto da quali coppie coniche hai tu, da quale utilizzo prevalente farai del mezzo e se il tuo è manuale o auto.
avatar
Tortorix
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.09.10
Età : 39
Località : MAGLIANO ALFIERI

Vedi il profilo dell'utente http://www.tortorix.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  Alesu il Mer 28 Mag 2014, 13:55

Se vuoi puoi anche avere un assetto AEV da 2,5" omologato, paraurti, gomme ecc. anche tramite il nostro sponsor 4Technique di Modena:


http://www.4techniqueshop.it/ricerca_prodotto.php?idmarche=1&idmodello=10&idscategoria=101&idprodotto=3455&tipo=1&cerca_text=&idmarcheprod=&ricercatipo=&codmarchio=
avatar
Alesu
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 27.01.11
Età : 51
Località : Bologna

Vedi il profilo dell'utente http://youtu.be/l7WcPsFy_YE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  giacomo23 il Mer 28 Mag 2014, 15:15

performance invest si aggira intorno ai 2000 più l'immatricolazione che dipende dalla residenza del proprietario... discorso diverso per il nuovo che si risparmia qualcosina

giacomo23
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.03.14
Età : 21
Località : parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  globerider il Mer 28 Mag 2014, 16:01

Oggi ho fatto una lunga telefonata con il titolare di 4extreme (che ringrazio per la disponibilità) mi conferma che il kit di rialzo è di circa 2,5". Le soluzioni che offre sono tre diciamo in base all'uso che uno ne vuol fare si arriva fino agli Ohlins da 1000 euro cad.
Mi aper di aver capito che la loro omologazione rientra nell'esemplare unico ma tutto è al 100% regolare e non "si presume che lo sia...."
Il fatto che non si possa omologare il 3.5" è dato dal fatto che dietro supera le altezze consentite e necessiterebbe di una modifica per abbassare il paraurti posteriore in ossequio alla norma anti intrusione. farò una visita poi decido. Anche come costo mi sembrano onesti.

globerider
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 49
Località : Novara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  Tortorix il Mer 28 Mag 2014, 16:44

Molti di noi hanno seguito questa strada con soddisfazione, me compreso.
Per questo, stamattina ti dicevo che secondo me, con il rialzo da 2.5" e le 35" sei già più che a posto.
Poi capisco che "altezza mezza bellezza" sia il motto di noi Jeepers, ma dipende molto da cosa uno voglia fare della Jeep
avatar
Tortorix
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.09.10
Età : 39
Località : MAGLIANO ALFIERI

Vedi il profilo dell'utente http://www.tortorix.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  globerider il Mer 28 Mag 2014, 16:51

Hai foto della tua? Ho visto che hai optato per Ome al posto degli altri australiani......come ti trovi?

globerider
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 49
Località : Novara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  Tortorix il Mer 28 Mag 2014, 16:58

Gli Ome li ho montati questa settimana esclusivamente perchè hanno molle molto più rigide, definite "da carico", che si addicono meglio alla mia passione dei viaggi africani.
Ho avuto i Tough dog fino alla scorsa settimana e mi sono trovato benissimo.
Si, di foto ne ho parecchie, più tardi te ne posto qualcuna, intanto guarda qui

http://www.forum-wranglermania.com/t19088-ancora-tunisia-foto-a-pag2?highlight=tunisia

Qualche fotina della mia c'è
avatar
Tortorix
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.09.10
Età : 39
Località : MAGLIANO ALFIERI

Vedi il profilo dell'utente http://www.tortorix.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  globerider il Mer 28 Mag 2014, 17:06

Belle immagini, la Tunisia la conosco molto bene ci sono stato diverse volte in moto negli anni passati, L'auto mi sembra molto bella e alta il giusto. E' vero che gli Ome sono più confortevoli? con quelle gomme hai dovuto ritarare il contakm e l'esp?

globerider
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 49
Località : Novara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  Tortorix il Mer 28 Mag 2014, 17:28

In effetti, nonostante le molle molto più rigide, ho riscontrato un certo confort con gli Ome.
Certo: con le gomme dal diametro diverso dall'originale, ho dovuto adeguare le tarature con il modulo Pro-cal
avatar
Tortorix
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.09.10
Età : 39
Località : MAGLIANO ALFIERI

Vedi il profilo dell'utente http://www.tortorix.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Jk passo lungo e modifiche, dubbi sulle omologazioni in Italia

Messaggio  globerider il Gio 29 Mag 2014, 13:24

Contattato anche 4technique anche loro offrono l'omologazione ma non mi hanno specificato se fanno le prove come 4extreme o cosa....

globerider
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 23.05.14
Età : 49
Località : Novara

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum