JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
Promo di Natale

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

News Jeep®
Chi è in linea
In totale ci sono 32 utenti in linea :: 6 Registrati, 0 Nascosti e 26 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Alexjk, bigjak, ILARIO, Jodi, mago4, tagra

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Ultimi argomenti
» GRAFICHIAMO: adesivi, gadgets e molto altro...
Ieri a 18:39 Da marco1228

» Ganci cofano Drake
Ieri a 15:39 Da Alexjk

» X° Felegara 21-22 Gennaio 2017
Ieri a 12:15 Da mgnever

» IL GRIP E' TUTTO ...,
Ieri a 06:30 Da zaipiran

» Presentazione
Ieri a 06:29 Da zaipiran

» LA MIA DOLORES
Ven 09 Dic 2016, 22:31 Da Hurricane

» Auguri mz54
Ven 09 Dic 2016, 10:58 Da RUBIROBY

» Auguri zaipiran
Ven 09 Dic 2016, 07:46 Da RUBIROBY

» bulloni antifurto
Gio 08 Dic 2016, 09:04 Da marco1228

» Mezzo in crescita
Mer 07 Dic 2016, 23:14 Da baragi

» Ennesimo problema sulla mia jeep
Mer 07 Dic 2016, 19:22 Da RUBIROBY

» WM Chatbox: sperimentiamola!
Mer 07 Dic 2016, 09:25 Da TOMMY C-J-K

» cerchi ?
Mar 06 Dic 2016, 23:58 Da conte oliver

» Nuovo club a Palermo unitevi
Dom 04 Dic 2016, 18:15 Da Lino79

» Faretti parabrezza passaggio cavi JK
Dom 04 Dic 2016, 14:25 Da marcello717

» Mudhills 4x4
Dom 04 Dic 2016, 11:12 Da marco1228

» Revisione
Dom 04 Dic 2016, 09:38 Da Mango78

» Ciao JEEPERS
Dom 04 Dic 2016, 00:51 Da conte oliver

» Presentazione Claudio
Dom 04 Dic 2016, 00:49 Da conte oliver

» C'è voluto un pò... ma ce l'ho fatta!
Dom 04 Dic 2016, 00:48 Da MauroA.

Tool

XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  Vyrusxxx il Lun 31 Mar 2014, 15:04

Ti ho risposto anche io in pm marasma ....

Per foto e video io le pubblico domani .... oggi dopo lavoro devo recuperare la jeep

Vyrusxxx
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 18.04.13
Età : 30
Località : Venezia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  Marasma il Lun 31 Mar 2014, 15:17

Come detto troppo impegnato a seguire la strada....ho solo queste!!






Marasma
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 37
Località : Milano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  niklonza il Lun 31 Mar 2014, 16:07

molto bello e molto ben preparato il tuo mezzo.ho provato starti dietro x un pó nella sassaia ma poi ho mollato.andavi come una sassata!nel mio jku stock sembrava di essere in un frullatore gigante.dopo la battaglia di sabato con l'amarone durata fino a notte fonda cera il rischio sbocco ogni sasso

niklonza
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 08.01.14
Età : 38
Località : parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  Marasma il Lun 31 Mar 2014, 16:27

Grandeeee ecco come ti chiami sul forum  Wink

però ci siamo divertiti parecchio.....!!

Per la velocità....è colpa dei rapporti lunghi....dovevo farla scorrere altrimenti cremavo i freni  bang bang Laughing 

Ciao mittico e speriamo di ribeccarci!!!

Marasma
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 37
Località : Milano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  ilpitagora il Lun 31 Mar 2014, 18:16

Mi sa che non abbiamo fatto lo stesso raduno  Shocked , moltissimo asfalto, pochi passaggi tecnici. Code infinite per qualsiasi cosa non ultima la cena dove con solo due inservienti a servire abbiamo messo radici per mangiare un piatto di pasta.

Molto bello il passaggio nel greto del fiume e il pistino dopo la degustazione, però onestamente non valgono ne il costo dell'iscrizione ne tantomeno i 500km che ho fatto per esserci.

Ringrazio comunque i ragazzi dell'organizzazione sul percorso per l'impegno e la dedizione.

By IlPitagora

ilpitagora
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 14.04.11
Età : 37
Località : Sesto Calende

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  eliajk il Lun 31 Mar 2014, 18:24

niklonza ha scritto:
eliajk ha scritto:
niklonza ha scritto:stó preparando armi e bagagli e parto!a pranzo mi aspetta una super grigliata all'aperto con amarone ripasso e recioto incorporati.oggi é meglio se vengo a piedi in cava!

Ma eri appena sopra la partenza a fare la grigliata????
siii in quella bella casa rossa di fianco alla strada xche non ti sei farmato a bere un goto???

Ti ho visto tornando dalla pista del sabato ero col suzzi azzurro con la marmitta super rimbombante!!!!

eliajk
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 22.05.13
Età : 35
Località : Pescantina

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  eliajk il Lun 31 Mar 2014, 18:35

ilpitagora ha scritto:Mi sa che non abbiamo fatto lo stesso raduno  Shocked , moltissimo asfalto, pochi passaggi tecnici. Code infinite per qualsiasi cosa non ultima la cena dove con solo due inservienti a servire abbiamo messo radici per mangiare un piatto di pasta.

Molto bello il passaggio nel greto del fiume e il pistino dopo la degustazione, però onestamente non valgono ne il costo dell'iscrizione ne tantomeno i 500km che ho fatto per esserci.

Ringrazio comunque i ragazzi dell'organizzazione sul percorso per l'impegno e la dedizione.

By IlPitagora

Io parlo da esterno al club anche se sono della zona. È normale non riuscire ad accontentare tutti e ognuno trae le proprie valutazioni. Credo che organizzare un raduno di queste dimensioni non sia una passeggiata!!! In 4 a volte non riusciamo ad organizzarci per un'uscita il sabato pomeriggio. Poi come ben tutti sanno trovare percorsi offroad è sempre più difficile per permessi richieste ecc ecc. le code sono inevitabili se si vuol dare la possibilità a tutti di provare le prove più impegnative. Io dopo anni che lo faccio mi diverto sempre come un matto!!!! Anni fa hanno fatto il raduno lungo la metà come km e al 95% fuoristrada e la gente si è lamentata perché era troppo corto. Quindi come si dice a verona è volere ovo, galina e cul caldo....ovvero volere tutto. La mia vuole essere una riflessione a voce alta a favore di chi si rompe le palle tutto l'anno per organizzare una giornata in compagnia e tirate le somme ci dedica tempo e denaro.  beer

eliajk
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 22.05.13
Età : 35
Località : Pescantina

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  mgnever il Lun 31 Mar 2014, 18:42

Ma succede sempre così a questi raduni..La stessa cosa succede pure qua da noi.
O le si fa a numero chiuso e si fa entrare solo gente con fuoristrada coi controcoglioni o ci si lamenterà sempre del percorso facile e della coda.

mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 25
Località : Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  ilpitagora il Lun 31 Mar 2014, 18:44

eliajk ha scritto:
ilpitagora ha scritto:Mi sa che non abbiamo fatto lo stesso raduno  Shocked , moltissimo asfalto, pochi passaggi tecnici. Code infinite per qualsiasi cosa non ultima la cena dove con solo due inservienti a servire abbiamo messo radici per mangiare un piatto di pasta.

Molto bello il passaggio nel greto del fiume e il pistino dopo la degustazione, però onestamente non valgono ne il costo dell'iscrizione ne tantomeno i 500km che ho fatto per esserci.

Ringrazio comunque i ragazzi dell'organizzazione sul percorso per l'impegno e la dedizione.

By IlPitagora

Io parlo da esterno al club anche se sono della zona. È normale non riuscire ad accontentare tutti e ognuno trae le proprie valutazioni. Credo che organizzare un raduno di queste dimensioni non sia una passeggiata!!! In 4 a volte non riusciamo ad organizzarci per un'uscita il sabato pomeriggio. Poi come ben tutti sanno trovare percorsi offroad è sempre più difficile per permessi richieste ecc ecc. le code sono inevitabili se si vuol dare la possibilità a tutti di provare le prove più impegnative. Io dopo anni che lo faccio mi diverto sempre come un matto!!!! Anni fa hanno fatto il raduno lungo la metà come km e al 95% fuoristrada e la gente si è lamentata perché era troppo corto. Quindi come si dice a verona è volere ovo, galina e cul caldo....ovvero volere tutto. La mia vuole essere una riflessione a voce alta a favore di chi si rompe le palle tutto l'anno per organizzare una giornata in compagnia e tirate le somme ci dedica tempo e denaro.  beer

Ti quoto in todo, però, se si chiamava scampagnata/goliardata/agrigiro, mi poteva andare bene ma per un raduno di questo tipo se viene a mancare la componente fuoristrada perde un po' di senso.

Poi già fatti raduni corti di offroad al 100% coperti in 8 ore e ti garantisco che nessuno si è lamentato. Anzi... Non voglio andare troppo OT, ma quando fanno il raduno di Bardi vieni per farti una idea di cosa intendo.

By IlPitagora

ilpitagora
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 14.04.11
Età : 37
Località : Sesto Calende

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  Marasma il Lun 31 Mar 2014, 19:56

Io sono alle prime armi e quindi mi sono divertito.
Per quanto riguarda la difficoltà beh certamente non faccio i raduni ma gare serie.
I raduni credo siano una possibilità di vedere zone nuove senza le seccature dei vari divieti e divertirsi tutti insieme.

fare un raduno con 320 iscritti non è certamente facile e fare varianti assurde creerebbe tanti problemi bloccando tutti x ore infatti se cercavi qualche cosa di più hard dovevi andare il sabato (20 auto se non sbaglio) e ti toglievi lo sfizio, poi la domenica la prendevi come defaticamento.

Ho visto da auto preparatissime a vecchie glorie dove la variante del sasso è stata impegnativa...certo se ti presenti con un proto l'unica difficoltà era quella di passare tra le piante. Smile

X me un raduno è una cosa goliardica x far festa quindi io mi sono divertito.
X quelli forti c'è il WTI se non sbaglio.

Marasma
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 37
Località : Milano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  Bum Bum il Lun 31 Mar 2014, 20:22

provo a tirare le somme..... premesso che non voglio criticare il raduno, ne l'organizzazione. voglio solo dare un consiglio.

premesso che io ci sono andato per fare un weekend con amico e amiche, giro tranquillo, sole, prima scapottata dell'anno e un po' di fuoristrada..... quindi a me è piaciuto. però non chiamiamolo fuoristrada. chiamiamolo scampagnata enogastronomica.
questo per correttezza nei confronti di tutti.....

perché se dici che è una scampagnata enogastronomica, attiri chi vuole fare la scampagnata.... e nelle varianti ci vanno solo i più temerari... ma che comunque non sono venuti li per quello, ma per la scampagnata. finito il giro, tutti contenti.

se invece dici che si fa fuoristrada, e che ci sono varianti per bloccati, gommati etc etc... attiri chi vuole fare fuoristrada. che probabilmente del giro enogastronomico gliene frega solo in parte, ma che non vede l'ora di tirare fuori cavalli, blocchi, verricelli e tutto il resto.... e se poi gli dai " in pasto" 80km di asfalto e sterrato da automobile, e 6 varianti abbastanza corte, per nulla impegnative e ovviamente intasate.... questi vanno a casa con la bocca asciutta.
e, a giudicare dai mezzi che c'erano ( 80%, forse più, erano mezzi preparati, e non poco )... probabilmente qualche errore di comunicazione c'è stato. ( e non venitemi a raccontare che erano i 20 ammessi alla cava il sabato.... perché cen'erano altri 200 almeno di mezzi da battaglia vera )

per la prossima, scrivere a caratteri cubitali : scampagnata enogastronomica! consigliato passeggero astemio, fegato e stomaco allenato. non servono i tasselli, ne i blocchi, e per buona parte del giro nemmeno le 4 ruote motrici. bon.

PS: l'assaggio dei formaggi era una roba fuori di testa  wings 
fantastico. mega. troppo buono.



Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 31
Località : Lecco

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  CJ1965 il Lun 31 Mar 2014, 20:45

I raduni che preferisco sono ormai quelli che possono offrire alle macchine preparate (più o meno) e ai piloti più esperti o arditi, la possibilità di mettersi alla prova, e sono convintissimo che anche per chi sceglie i percorsi soft si fermi volentieri a vedere le evoluzione dei più preparati. Infatti per il raduno di Felegara ho insistito sul fatto che si dovevano studiare un po' di varianti hard, che sono il pepe di ogni raduno, e che sono piaciute a chi le ha provate e a chi guardava solamente. In pratica il giro diventa una specie di trasferimento in attesa di arrivare alla variante più o meno impegnativa. Anch'io mi arrabbio un po' quando mi faccio 200 km per andare a fare un raduno dove mi dicono esserci 3 tipologie di percorso dove per l'hard ci vogliono gomme blocchi e verro e poi scopri che lo fai tutto senza mettere nemmeno un blocco!! Mi riferisco all'ultimo raduno di Carrara, in concomitanza con la fiera del 4x4.

CJ1965
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 19.06.12
Età : 51
Località : Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  ilpitagora il Lun 31 Mar 2014, 20:48

Bum Bum ha scritto:provo a tirare le somme..... premesso che non voglio criticare il raduno, ne l'organizzazione. voglio solo dare un consiglio.

premesso che io ci sono andato per fare un weekend con amico e amiche, giro tranquillo, sole, prima scapottata dell'anno e un po' di fuoristrada..... quindi a me è piaciuto. però non chiamiamolo fuoristrada. chiamiamolo scampagnata enogastronomica.
questo per correttezza nei confronti di tutti.....

perché se dici che è una scampagnata enogastronomica, attiri chi vuole fare la scampagnata.... e nelle varianti ci vanno solo i più temerari... ma che comunque non sono venuti li per quello, ma per la scampagnata. finito il giro, tutti contenti.

se invece dici che si fa fuoristrada, e che ci sono varianti per bloccati, gommati etc etc... attiri chi vuole fare fuoristrada. che probabilmente del giro enogastronomico gliene frega solo in parte, ma che non vede l'ora di tirare fuori cavalli, blocchi, verricelli e tutto il resto.... e se poi gli dai " in pasto" 80km di asfalto e sterrato da automobile, e 6 varianti  abbastanza corte, per nulla impegnative e ovviamente intasate....  questi vanno a casa con la bocca asciutta.
e, a giudicare dai mezzi che c'erano ( 80%, forse più, erano mezzi preparati, e non poco )... probabilmente qualche errore di comunicazione c'è stato. ( e non venitemi a raccontare che erano i 20 ammessi alla cava il sabato.... perché cen'erano altri 200 almeno di mezzi da battaglia vera )

per la prossima, scrivere a caratteri cubitali : scampagnata enogastronomica! consigliato passeggero astemio, fegato e stomaco allenato. non servono i tasselli, ne i blocchi, e per buona parte del giro nemmeno le 4 ruote motrici. bon.  

PS: l'assaggio dei formaggi era una roba fuori di testa   wings 
fantastico. mega. troppo buono.



Concordo in pieno !!

By IlPitagora

ilpitagora
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 14.04.11
Età : 37
Località : Sesto Calende

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  eliajk il Mar 01 Apr 2014, 07:12

io sono convinto che un raduno debba essere aperto a tutti e a tutte le auto sia preparate che stock. poi se un club organizza un raduno a numero chiuso con 25/30 macchine super preparate allora sì che ci si aspetta l'impossibile da affrontare a suon di verricello e blocchi!!!! ritengo questi raduni come la maggior parte dove sono andato un giusto equilibrio tra prove e giro panoramico. l'importante è che ci sia da bere!!!!!  beviamocisu 

eliajk
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 22.05.13
Età : 35
Località : Pescantina

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  RUBIROBY il Mar 01 Apr 2014, 08:17

Mi intrometto senza eeserci stato, ma riallacciandomi a discorsi che negli anni si sono fatti sia a voce che nei forum sui raduni, su cosa sia estremo.........non lo so potra' mai stabilire, comunque credo di aver capito che quando si tratta di tanti equipaggi, aperto anche alle macchine stock con il tema dominante la grigliata e in questo caso l'amarone, chi va deve pensare di fare un bel giro panoramico e tutto quello che e' in piu' ben venga.
Le varianti piu' impegnative in questi casi sono facili per i piu' sgamati e la soglia dell'impossibile per chi per la prima volta fa fuoristrada inteso come fuori anche dalla strada sterrata; per gli organizzatori di questi raduni e' sconsigliato creare situazioni realmente difficili perche' ci si potrebbe infilare chi non preparato a farlo, non solo per la macchina, rischiando danni o di farsi o far male ad altri con conseguenze non immaginabili prima.
Sono bellissimi anche cosi' per la compagnia, poi chi abitualmente fa OR piu' impegnativo si rifara' in un'uscita, non raduno, uscita tosta organizzata apposta
Ragazzi, e' un'opinione che mi sono fatto negli anni e l'ho suggerita, non ha alcuna pretesa di essere condivisa

________________________________
JK  RUBICON 2.8 CRD 3P auto 2008 nero
________________________________________________
Suntop Deep sand, color cammello che sul nero fa la sua porca figura!!!
assetto +3" trail master
paraurti afn                                    
gomme Toyo open country A/T
da fango TAGOM shark
misura di serie




....il JK.. e' come il potere, logora.......chi non ce l'ha!!

RUBIROBY
Vice-AMMINISTRATORE
Vice-AMMINISTRATORE

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 54
Località : Pavia

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  Bum Bum il Mar 01 Apr 2014, 09:30

eliajk ha scritto:io sono convinto che un raduno debba essere aperto a tutti e a tutte le auto sia preparate che stock. poi se un club organizza un raduno a numero chiuso con 25/30 macchine super preparate allora sì che ci si aspetta l'impossibile da affrontare a suon di verricello e blocchi!!!! ritengo questi raduni come la maggior parte dove sono andato un giusto equilibrio tra prove e giro panoramico. l'importante è che ci sia da bere!!!!!  beviamocisu 

mah Elia... a mio parere ogni raduno ha le proprie "caratteristiche". e spesso, nei grandi raduni, c'è un percorso facile, e uno difficile, se si vuole accontentare tutti.
altrimenti, secondo me è corretto nei confronti di tutti ( anche di quelli che hanno la macchina di serie ma vogliono metterla alla prova ) comunicare bene che tipo di percorsi che offre il raduno. altrimenti possono essere disattese delle aspettative.

io ora mi metterei anche nei panni di una persona tipo Nicklonza ( che ho conosciuto domenica ) e che nonostante la macchina di serie, mi ha raccontato che avrebbe voluto fare le varianti... ma non gliele hanno fatte fare perché c'era coda, e magari una macchina di serie avrebbe rallentato un po' il tutto....
da parte dell'organizzazione, nella situazione di ieri, è giustissimo farlo... altrimenti code chilometriche. ma è giusto in senso assoluto? no secondo me. perché uno con la macchina di serie di sicuro nelle varianti si sarebbe divertito. al contrario dei preparati, che a vedere dalle facce.... la pensavano tutti più o meno come me.

non condivido il discorso del bere.... in teoria, bere, e guidare sono due cose che dovrebbero essere una molto lontana dall'altra.






Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 31
Località : Lecco

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  niklonza il Mar 01 Apr 2014, 09:52

concordo pienamente bum.esempio:variante sasso.l'organizzatore mi ha fatto entrare a un certo punto mi sono trovato davanti un blocco di marmo alto un metro,un muro!io ci ho provato ma la fiorera picchiava prima delle gomme!cosi ho dovuto far arretrare il signore col def preparato che avra sicuramente pensatoDOVE CAZZO VA QUESTO!su 320 mezzi piu di un ce n'erano piu di 100 piu stradali delmio.provate pensare cosa sarebbe successo se li avreddero fatti passare tutti

niklonza
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 08.01.14
Età : 38
Località : parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  ilpitagora il Mar 01 Apr 2014, 14:03

Quando vado ai raduni, ho sempre a bordo moglie e figlie e se penso di mettere a rischio loro, evito fortemente, quindi il discorso del percorso estremo tipo WTI non mi calza per niente, quello che mi aspettavo era di mettere le ruote sulla terra e non fare 70 km di asfalto. su 90 di giro.
Poi tutti i presupposti della scampagnata e della goliardia, mi vanno bene e anzi alla fine con il mio gruppo ci siamo divertiti proprio per il piacere di stare in compagnia, però penso che sia legittimo da parte mia pensare che la prossima volta valuterò se venire con la Golf piuttosto che stare a casa .

By IlPitagora

ilpitagora
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 14.04.11
Età : 37
Località : Sesto Calende

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  CJ1965 il Mar 01 Apr 2014, 15:26

Intanto mi dichiaro ancora una volta d'accordo con Bum sul fatto del bere/guidare, o si fa una cosa o si fa l'altra (io preferisco guidare!), altrimenti la cosa si può fare pericolosa per se e per gli altri.
Tornando al discorso in oggetto, ribadisco che ormai pare essere una consuetudine (ottima) degli organizzatori dei raduni di differenziare i percorsi in base alla preparazione del mezzo (in questi casi la pre-iscrizione aiuta molto, come la sincerità di chi deve iscriversi!!), dopo di che ci si dovrà eventualmente armare di un po' di pazienza se ci fossero tante macchine a fare l'hard, ma fa parte del gioco e del piacere di vedere i diversi passaggi fatti da diverse auto e piloti.
Quello che l'organizzatore deve necessariamente specificare, è appunto la difficoltà del percorso per evitare, come in questo caso, che la gente abbia determinate aspettative che poi risultino infondate, con relativa incavolatura per essersi magari sobbarcato 200 km per fare un giro su strade bianche.
Ripeto, anche a Carrara è stato cosi, nonostante noi si sia telefonato preoccupati del fatto che un paio di noi non avessero il verro montato (ma blocchi e gomme extreme si!), sentendoci rispondere che il giro extreme aveva in più dell'hard con varianti solamente un piccolo pezzo, ma siccome era piovuto sarebbe stato già molto difficile fare l'hard. Cosa vi aspettereste da una tale dichiarazione?? come già detto, non ho mai messo nemmeno il blocco posteriore; se avessi preso su il mio Toyota di serie probabilmente mi sarei divertito, con la Jeep no!! è logico che noi si fosse delusi, perché le aspettative erano ben altre. Poi c'era anche il percorso soft per chi aveva il Suv, per cui non avrebbero dovuto preoccuparsi dei mezzi meno preparati, con 3 tipologie di percorsi uno si indirizza dove vuole, senza avere paura di rischiare troppo o di non divertirsi affatto.

CJ1965
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 19.06.12
Età : 51
Località : Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  Marasma il Mar 01 Apr 2014, 15:54

Boh io non so che dire...non ho esperienza quindi x me è stato bello....le varianti visto che le ho fatte anche io senza nessuna esperienza e senza troppa difficoltà alla seconda uscita decente visto che la prima l'ho fatta domenica scorsa a muggio.


X il discorso alcool beh l'acqua era gratis come il vino!
sta al pilota non bere :o (impossibile) :o


Ultima modifica di Marasma il Mar 01 Apr 2014, 16:22, modificato 1 volta

Marasma
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 37
Località : Milano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  CJ1965 il Mar 01 Apr 2014, 16:01

Guarda, se si è consci di andare a fare un giro tranquillo in compagnia, ci si diverte comunque, proprio grazie alle amicizie che si fanno o che si sono fatte in questi frangenti. L'insoddisfazione nasce dalle aspettative andate deluse per colpa di una comunicazione dell'evento in qualche maniera errata. Io avevo visto i filmati postati per questo raduno, e se la parte più difficoltosa era quella della Cambogia (mi pare si chiamasse cosi il rio) avevo già visto che non faceva per me, proprio per via della distanza da percorrere per fare un giro all'apparenza troppo semplice per i miei gusti (e alla preparazione della mia macchina). Se fosse stato più vicino magari lo avrei fatto anche volentieri, proprio per conoscere un po' di gente con la mia stessa passione.
I primi giri è bene farli un po' soft, poi quando ci avrai preso un po' di più la mano, poco alla volta cercherai percorsi sempre più tecnici o comunque con difficoltà crescenti, l'adrenalina ed il divertimento cresceranno di pari passo!!  bang 

CJ1965
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 19.06.12
Età : 51
Località : Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  Marasma il Mar 01 Apr 2014, 16:35

Bum bum quando fate qualche uscita in zona fammi un fischio se si può vengo a vedere di cosa sono capaci le ns jeep x' io forse non riesco ancora ad intendere cosa è hard.
Se serve mi iscrivo anche al club. Wink

Marasma
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 30.11.12
Età : 37
Località : Milano

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  eliajk il Mar 01 Apr 2014, 19:58

per il fattore bere mi sembrate tutte delle santarelline  beviamocisu   ……non ho detto guidare ubriachi…dire finchè c'è da bere è un modo come un'altro di dire che conta la compagnia. sul fatto 70km di asfalto su 90 di raduno mi sembra una c@@@ata o forse ho fatto delle strade nei boschi che voi non avete fatto. le aspettative non sono certamente state disilluse. nessuno ha scritto percorso estremo con varianti al limite del rockcrawlin ecc ecc. è un raduno aperto a tutti con varianti impegnative, un mio amico col defender preparato al suo primo raduno non ne ha fatta mezza perché non se la sentiva. per lui erano estremissime!!!! comunque parlo sempre da esterno al club e farei gli stessi discorsi su qualsiasi raduno. ho appena visto un video su youtube con la variante di domenica quella con la rampa di terra uscendo da quella piccola valle ( credo la terza prova se non ricordo male prima del dente di pietra) dove un TJ preparato si è fermato e poi è dovuto ripartire. quindi per quella macchina/pilota è stata impegnativa. comunque credo che abbiamo ragionato abbastanza sull'evento e sulle idee che abbiamo di fuoristrada/raduni ecc ecc. mi dispiace di non aver conosciuto qualcuno del forum. purtroppo per aspettare degli amici siamo partiti tardi. spero ci saranno altre occasioni per fare 2 chiacchere. alla prossima avventura….ciao ciao  salt


p.s. la variante del video era la "malesia" e era una variante non faceva parte del percorso aperto a tutti. purtroppo quest'anno non è stata fatta per motivi burocratici dei proprietari dei terreni. i raduni aperti a tutti sono al 90% fatti così con percorsi panoramici e le varianti per i più temerari.

eliajk
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 22.05.13
Età : 35
Località : Pescantina

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  ilpitagora il Mar 01 Apr 2014, 20:51


Non voglio fare il polemico o alzare i toni della discussione, vorrei solo sottolineare che tecnico non vuol dire estremo o quantomeno io considero Tecnico un passaggio che necessita di accortezze di guida per essere superato per affrontare tale passaggio non sono indispensabili blocchi o ammenicoli vari, ma solo sensibilità di guida e conoscenza del mezzo. Per estremo intendo un passaggio che aggiunge necessariamente anche una componente rischio per essere superato.

By IlPitagora

ilpitagora
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 14.04.11
Età : 37
Località : Sesto Calende

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: XX Raduno della Valpolicella by JamboClub4x4 29-30 Marzo

Messaggio  CJ1965 il Mer 02 Apr 2014, 11:05

eliajk ha scritto:per il fattore bere mi sembrate tutte delle santarelline  beviamocisu   ……non ho detto guidare ubriachi…dire finchè c'è da bere è un modo come un'altro di dire che conta la compagnia. sul fatto 70km di asfalto su 90 di raduno mi sembra una c@@@ata o forse ho fatto delle strade nei boschi che voi non avete fatto. le aspettative non sono certamente state disilluse. nessuno ha scritto percorso estremo con varianti al limite del rockcrawlin ecc ecc. è un raduno aperto a tutti con varianti impegnative, un mio amico col defender preparato al suo primo raduno non ne ha fatta mezza perché non se la sentiva. per lui erano estremissime!!!! comunque parlo sempre da esterno al club e farei gli stessi discorsi su qualsiasi raduno. ho appena visto un video su youtube con la variante di domenica quella con la rampa di terra uscendo da quella piccola valle ( credo la terza prova se non ricordo male prima del dente di pietra) dove un TJ preparato si è fermato e poi è dovuto ripartire. quindi per quella macchina/pilota è stata impegnativa. comunque credo che abbiamo ragionato abbastanza sull'evento e sulle idee che abbiamo di fuoristrada/raduni ecc ecc. mi dispiace di non aver conosciuto qualcuno del forum. purtroppo per aspettare degli amici siamo partiti tardi. spero ci saranno altre occasioni per fare 2 chiacchere. alla prossima avventura….ciao ciao  salt


p.s. la variante del video era la "malesia" e era una variante non faceva parte del percorso aperto a tutti. purtroppo quest'anno non è stata fatta per motivi burocratici dei proprietari dei terreni. i raduni aperti a tutti sono al 90% fatti così con percorsi panoramici e le varianti per i più temerari.

Ti riferivi forse a questo video dove il TJ si ferma? bhe, direi che proprio preparato non era, anzi, secondo me montava le slick e non ha messo nemmeno la trazione anteriore per fermarsi in quel punto!!  Evil or Very Mad Evil or Very Mad . Sono passati tutti senza problemi, compreso un Pajero e un vecchio Patrol a balestre!!

https://www.youtube.com/watch?v=tMW2V4B2XGI

Anche questo in mezzo a due muri di cemento mi sembra un po' triste, altra cosa è fare un rio in mezzo ai boschi!

https://www.youtube.com/watch?v=X6o98fGT76E

CJ1965
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 19.06.12
Età : 51
Località : Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum