JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
Promo di Natale

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

News Jeep®
Chi è in linea
In totale ci sono 47 utenti in linea :: 11 Registrati, 1 Nascosto e 35 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alphand82, chain1969, conte oliver, Dirty Bastard, Jodi, MauroA., mgnever, montoya84, Sergio72, snipers, Tamarindo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Ultimi argomenti
» Ciao JEEPERS
Oggi a 00:51 Da conte oliver

» Presentazione Claudio
Oggi a 00:49 Da conte oliver

» C'è voluto un pò... ma ce l'ho fatta!
Oggi a 00:48 Da MauroA.

» Presentazione
Oggi a 00:46 Da conte oliver

» Ciao a tutti!
Oggi a 00:45 Da MauroA.

» mi presento
Oggi a 00:44 Da conte oliver

» buongiorno a tutti
Oggi a 00:42 Da MauroA.

» Presentazione
Oggi a 00:42 Da conte oliver

» PRESENTAZIONE
Oggi a 00:41 Da MauroA.

» Presentazione Maria
Oggi a 00:38 Da conte oliver

» Ri-iscrizione
Oggi a 00:33 Da conte oliver

» salve a tutti
Oggi a 00:29 Da conte oliver

» Un saluto a tutto il forum
Oggi a 00:25 Da conte oliver

» Revisione
Oggi a 00:24 Da montoya84

» Ciao a tutti
Oggi a 00:21 Da conte oliver

» un saluto a tutti
Oggi a 00:20 Da conte oliver

» Nuovo arrivo, Simone da Belluno
Oggi a 00:17 Da conte oliver

» Un saluto a tutti i jeepers!
Oggi a 00:11 Da conte oliver

» Buongiorno a tutti!
Oggi a 00:06 Da conte oliver

» Ciaoooooo
Oggi a 00:02 Da conte oliver

Tool

Scelta verricello low cost

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  corry477 il Mar 24 Dic 2013, 17:34

Vuoi un consiglio spendi una volta e basta. fatti questo veloce e affidabile come un warm alla metà del prezzo.

http://www.ebay.it/itm/Superwinch-Talon-9-5iSR-12v-Winch-Synthetic-Rope-/300981392047?pt=UK_Cars_Parts_Vehicles_Other_Vehicle_Parts_Accessories_ET&hash=item4613e392af&_uhb=1

ricorda che i verricelli al di fuori di warn e superwinch ti fanno stare tranquillo fino ad un certo punto cioè ti tirano anche su un muro di peso con la macchina in folle ma se ti pianti bene ti assicuro che rimani li guarda questo video al minuto 5.20 due tmax con taglia e alimentati con optima non riuscivano a tirare fuori questa macchina:

https://www.youtube.com/watch?v=2FpYAxdJjWI&list=HL1387902609

questo invece è come deve tirare un verricello:

https://www.youtube.com/watch?v=338O6eOj7ek

prendi un 9.500 libbre con un optima da 75 ampere ti tiri fuori da ogni impiccio con un 12000 a meno che non sia cinese ti servono almeno 2 batterie per alimentarlo altrimenti ti tira meno di un 5000 e lo bruci in tempi brevi

corry477
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 18.02.10
Età : 31
Località : ostra vetere

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Luca90 il Mar 24 Dic 2013, 22:06

Warn - Superwhinch - Ramsey
questi sono i verri buoni e che hanno nome..
ins econdo piano metterei i come up e i t-max
gli altri sono più o meno tutti uguali... anche io ho avuto u verro identico a quello traction.. per tirare tirava, lento ma tirava.. solo che l'ho tenuto su solo un anno.. quindi non posso dire se durasse o meno..
però i suoi bei tiri li ha fatti comunque..

Luca90
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 18.11.10
Età : 26
Località : Mogliano Veneto (Treviso)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  entony il Mer 25 Dic 2013, 09:10

Bello avere commenti diretti da chi li ha provati sul campo, si riesce a farsi un idea chiara....

Come dire la pratica vale più della grammatica

entony
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 12.07.10
Età : 50
Località : Felino Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Knot_man il Ven 27 Dic 2013, 12:22

mah io farei una spesa unica col Warn e via

Knot_man
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 26
Località : Sud Sardegna

Vedere il profilo dell'utente http://www.residenzasuprelau.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Luca90 il Ven 27 Dic 2013, 13:24

Knot_man ha scritto:mah io farei una spesa unica col Warn e via
di sicuro warn risulta migliore di tutti gli altri cinesi...
a me piace molto il superwinch che ha postato corry.. che come qualità siamo li con warn e ramsey... se la giocano ad armi pari..
tutti gli altri sono giù..

Luca90
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 18.11.10
Età : 26
Località : Mogliano Veneto (Treviso)

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Trinità il Ven 27 Dic 2013, 13:32

i Ramsey andavano di moda una volta, ma solo perchè esteticamente erano stupendi, ormai anche il più cinese dei verricelli cinesi è rifinito molto bene a livello estetico..superwinch invece non ha mai brillato per prestazioni e neanche per qualità, però costando meno di Warn si è creata un suo mercato..date uno sguardo ai Goodwinch, dovrebbero essere made in UK, quanto meno è un brand conosciuto (Bowmotor)

Trinità
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 27
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  marcello717 il Ven 27 Dic 2013, 13:38

Guardando il link del superwinch, ho visto altre inserzioni con il "Winchmax" lo conoscete come marchio? ho trovato il sito : http://www.winchmax.co.uk/acatalog/Winches.html

marcello717
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 21.04.12
Età : 43
Località : lodi

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  mgnever il Dom 29 Dic 2013, 12:03

marcello717 ha scritto:Guardando il link del superwinch, ho visto altre inserzioni con il "Winchmax" lo conoscete come marchio? ho trovato il sito : http://www.winchmax.co.uk/acatalog/Winches.html
Io mai sentitia, molto probabilmente è una "sottomarca", ma non ho idea della qualità del prodotto.

mgnever
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 25
Località : Parma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  marcello717 il Dom 29 Dic 2013, 12:16

Sembra sia di produzione UK.Nel sito da tutte le caratteristiche,sono da 13000libbre,se qualcuno ne sa di piu'.....Il prezzo e' allettante.Il 13mila lb con cavo tessile e comandi wireless
costa 435GBP e la sua piastra di fissaggio 39,95gbp.

marcello717
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 21.04.12
Età : 43
Località : lodi

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Knot_man il Dom 29 Dic 2013, 13:02

13.000 lb è esagerato per il wrangler e serve un macello di corrente per farlo funzionare bene.....per il wrangler va bene in 9.5 o un 10k libbre

Knot_man
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 26
Località : Sud Sardegna

Vedere il profilo dell'utente http://www.residenzasuprelau.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  marcello717 il Dom 29 Dic 2013, 13:10

Quindi ci vorrebbe una seconda batteria?

marcello717
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 21.04.12
Età : 43
Località : lodi

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Trinità il Dom 29 Dic 2013, 13:57

marcello717 ha scritto:Quindi ci vorrebbe una seconda batteria?
doppia batteria non serve, occorrono solo cavi giganti, un alternatore maggiorato o doppio alternatore

Trinità
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 27
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  marcello717 il Dom 29 Dic 2013, 14:14

Quindi la cifra sale,l'alternatore di certo non lo regalano, si rischia di spendere + del verricello stesso a quanto pare....

marcello717
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 21.04.12
Età : 43
Località : lodi

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Trinità il Dom 29 Dic 2013, 14:20

come già detto un milione di volte,basta e avanza un 9500lbs per il JK e 10500/11000lbs per il JKu

Trinità
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 27
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  marcello717 il Dom 29 Dic 2013, 14:36

Grazie trinita' ricevuto un 9500 al massimo.  bravo 
Ci metti una serie di marche,dalla migliore a quelle comunque valide con un costo inferiore e quelle a rischio? Dato che ne sai molto in materia.

marcello717
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 21.04.12
Età : 43
Località : lodi

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Trinità il Dom 29 Dic 2013, 14:46

In realtà ne so ben poco, ogni giorno spunta una marca nuova..io andrei su quelle "storiche", la gente si fa abbindolare dai tanti gadget nel bundle dei verri cinesi [telecomando wireless (a che servirà bah), cavo sintetico (di pessima qualità, quello buono costa più del verro), motore da 8HP (i motori da competizione hanno 6HP), ecc ecc.], io andrei sui classici Warn della serie economica ( Tabor ) , poca apparenza tanta sostanza, magari prendeteli in Francia, Germania o UK che si risparmiano bei soldini

Trinità
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 27
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  marcello717 il Dom 29 Dic 2013, 14:55

Questa che ci dai e' un ottima indicazione! Tutti i vari optional alla fine fanno solo "fumo" per attirare il cliente che ne sa poco.

marcello717
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 21.04.12
Età : 43
Località : lodi

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  corry477 il Dom 29 Dic 2013, 15:20

Ad essere sincero io ho visto girare il tobar e é un cinese marchiato warn! Ho prendi quelli buoni di warn oppure con gli stessi soldi prendi un superwinch talon con il cavo tessile che è un verricello professionale a tutti gli effetti. Poi un 12000 BUONO serve o un alternatore veramente grosso con una bella batteria al gel oppure due batterie non diciamo cavolate. Un 12000 assorbe ho hai riserva di corrente o la produci velocemente.

corry477
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 18.02.10
Età : 31
Località : ostra vetere

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  marcello717 il Dom 29 Dic 2013, 15:30

Corry477 forse hai saltato qualche parola intendi dire "non" serve un alternatore maggiorato o 2 batterie? Mi sai che hai omesso qualcosa.

marcello717
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 21.04.12
Età : 43
Località : lodi

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Trinità il Dom 29 Dic 2013, 15:38

Il tabor sarà anche un cinese marchiato Warn, ma i motori sono sempre Bosch, la meccanica non sarà buona come la serie Premium, ma di certo Warn non va a sputtanarsi il nome cosi per due lire

Trinità
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 27
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  corry477 il Dom 29 Dic 2013, 16:52

Per tirare un 12000 come si deve ho si ha un alternatore bello grosso con una batteria al gel almeno da 75 ampere oppure due batterie. Per quanto riguarda il tobar secondo me non vale quello che vostra cioè la warn ha dovuto fare un verricello economico per combattere la concorrenza cinese. Con il risultato che il tobar é lentissimo, costa ugualmente tanto e non ha nemmeno il cavo tessile. Il superwinch a parità di prezzo ti mette a disposizione un verrò velocissimo affidabile e con il cavo sintetico buono. Very Happy 

corry477
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 18.02.10
Età : 31
Località : ostra vetere

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Bum Bum il Dom 29 Dic 2013, 17:19

Trinità ha scritto:
Bum Bum ha scritto:13000 libbre per fare?
niente, se non pesare un sacco, andare pianissimo, e comunque non essere performante perché per alimentare un13000 libbre come si deve ti servono minimo 2 batterie. minimo.

un 9500 alimentato come si deve basta e avanza..... il problema è alimentarlo, il che significa cavi buoni ( non quelli cinesi ), solenoidi buoni ( non quelli cinesi ) e batteria seria.
per fare il "tirino" da 1-2 metri va bene la batteria singola.... altrimenti per fare tiri seri ci vuole la doppia, non c'è santo che tenga.
per quanto riguarda la batteria doppia mi permetto di dissentire..io ho avuto una optima gialla piccola e mi è durata 7 anni facendo di media 30 tiri lunghi l'anno..

con che alterantore pero?
poi grazie al cazzo, tu hai l'8274...... tempo che tu tiri 10 metri io ancora devo mettere in tensione il cavo
 lol! lol! lol! lol! 

la differenza tra un verro buono e uno cinese  giggreen 

Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 31
Località : Lecco

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Trinità il Dom 29 Dic 2013, 17:23

Bum Bum ha scritto:
Trinità ha scritto:
Bum Bum ha scritto:13000 libbre per fare?
niente, se non pesare un sacco, andare pianissimo, e comunque non essere performante perché per alimentare un13000 libbre come si deve ti servono minimo 2 batterie. minimo.

un 9500 alimentato come si deve basta e avanza..... il problema è alimentarlo, il che significa cavi buoni ( non quelli cinesi ), solenoidi buoni ( non quelli cinesi ) e batteria seria.
per fare il "tirino" da 1-2 metri va bene la batteria singola.... altrimenti per fare tiri seri ci vuole la doppia, non c'è santo che tenga.
per quanto riguarda la batteria doppia mi permetto di dissentire..io ho avuto una optima gialla piccola e mi è durata 7 anni facendo di media 30 tiri lunghi l'anno..

con che alterantore pero?
poi grazie al cazzo, tu hai l'8274...... tempo che tu tiri 10 metri io ancora devo mettere in tensione il cavo
 lol! lol! lol! lol! 

la differenza tra un verro buono e uno cinese  giggreen 
essendo un verro "datato" assorbe molta più corrente..comunque sempre con alternatore stock, da un annetto ho un mean green e optima gialla grande

Trinità
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 27
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Bum Bum il Dom 29 Dic 2013, 17:48

Trinità ha scritto:
Bum Bum ha scritto:
Trinità ha scritto:
Bum Bum ha scritto:13000 libbre per fare?
niente, se non pesare un sacco, andare pianissimo, e comunque non essere performante perché per alimentare un13000 libbre come si deve ti servono minimo 2 batterie. minimo.

un 9500 alimentato come si deve basta e avanza..... il problema è alimentarlo, il che significa cavi buoni ( non quelli cinesi ), solenoidi buoni ( non quelli cinesi ) e batteria seria.
per fare il "tirino" da 1-2 metri va bene la batteria singola.... altrimenti per fare tiri seri ci vuole la doppia, non c'è santo che tenga.
per quanto riguarda la batteria doppia mi permetto di dissentire..io ho avuto una optima gialla piccola e mi è durata 7 anni facendo di media 30 tiri lunghi l'anno..

con che alterantore pero?
poi grazie al cazzo, tu hai l'8274...... tempo che tu tiri 10 metri io ancora devo mettere in tensione il cavo
 lol! lol! lol! lol! 

la differenza tra un verro buono e uno cinese  giggreen 
essendo un verro "datato" assorbe molta più corrente..comunque sempre con alternatore stock, da un annetto ho un mean green e optima gialla grande

sarà una fissazione mia allora.... ma quando tiro un po', mi sembra sempre che dopo i primi metri il verro faccia molta più fatica..... vero che anche gli avvolgimenti aumentano....
boh, ho sempre paura di non avere corrente  lol! 

Bum Bum
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 31.08.10
Età : 31
Località : Lecco

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta verricello low cost

Messaggio  Trinità il Dom 29 Dic 2013, 17:55

penso dipenda dal calore..ti racconto una storiella che forse può far riflettere, nel lontano 2002 quando presi il verro, non c'erano i verri cinesi, c'erano solo Warn, Ramsey e Superwinch, il verro che andava per la maggiore era il 9500ti, io presi l'8274-50 per un semplice motivo, tutti gli altri verricelli, su raccomandazione di Warn, potevano essere usati AL MASSIMO per 30 secondi per poi farli freddare 10 minuti pena bruciarlo in breve tempo, poi arrivarono i verri asiatici senza questo limite dei 30 secondi (la prima fu Come Up), ora su nessun manuale uso e manutezione troverai scritto 30 secondi d'uso e 10 minuti di pausa..risultato? si bruciano i verricelli  Rolling Eyes 

Trinità
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 27
Località : Roma

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum