JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
News Jeep®
Mappa utenti
Chi è in linea
In totale ci sono 58 utenti in linea: 11 Registrati, 1 Nascosto e 46 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro, Andrea K, Danny_Jeep, marcello717, MicheleDR, Molto concentrato, Mutz, riminucci daniele, roberto parisato, Sam79, scara

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» pressione pneumatici 35X12,5X17
Oggi alle 19:22 Da giomba

» Ciao a tutti !!!!
Oggi alle 18:46 Da Dal Grande Maurizio

» Mi presento
Oggi alle 15:29 Da gfiocchi

» Saluti
Oggi alle 15:29 Da gfiocchi

» Wrangler Rubicon 3.6L V6
Oggi alle 15:06 Da mgnever

» Grand Cherokee 4.7 v8
Oggi alle 00:31 Da Alesmade

» Aiuto olio servosterzo
Ieri alle 21:22 Da Zac1

» Jeep Compass Consigli
Ieri alle 20:26 Da Uliuni84

» Ciao a tutti
Ieri alle 08:42 Da Strale

» Nuovo, ma ancora a piedi
Ieri alle 08:42 Da Strale

» Presentazione
Ieri alle 08:41 Da Strale

» Nuovo arrivato
Ieri alle 08:40 Da Strale

» PRESENTAZIONE
Ieri alle 08:40 Da Strale

» nuovo utente
Ieri alle 08:39 Da Strale

» Presentazione
Ieri alle 08:38 Da Strale

» Presentazione
Ieri alle 08:38 Da Strale

» Ciao a tutti
Ieri alle 08:37 Da Strale

» Salve a tutti !
Ieri alle 08:37 Da Strale

» presentazione
Ieri alle 08:36 Da Strale

» Onorato di essere qui
Ieri alle 08:35 Da Strale

Tool

Un Italia del Terzo Mondo...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Webby il Lun 24 Giu 2013, 11:44


Oggi ho avuto l'ennesima conferma ke siamo un paese del terzo mondo...

Dopo oltre 3 anni di lavaggi ho ordinato il nuovo Filtro Aria K&N per la mia piccina...purtroppo si era un tantino rovinato ed un malato di Wranglerite come me nn può ke prendere uno nuovo...

Avevo 2 possibilità o tramite 4WD.com oppure tramite Ebay...

Con 4WD.com mi kiedeva circa 40,oo dollari per il filtro e altri 40,oo per il trasporto ke poi arrivati in Italia si doveva aggiungere dogana e tutto quello ke sappiamo...e cmq nn era disponibile prima di 7/10 giorni...

Non potendo tenere ferma la Jeppotta per tutto questo tempo ho girovagato per Ebay...e lo trovo a 28,55 sterline + 4,99 sempre sterline di trasporto il tutto + Iva al 20% del Regno Unito (Non Italiana)...da un Power Seller...

Naturalmente ho risparmiato tantissimo nell'acquisto considerando le tasse aggiunte ke mi sarebbero state addebitate se acquistavo da 4WD.com...

Ma nn è la spesa del Filtro Aria ke mi ha fatto scrivere ke siamo un paese del Terzo Mondo...ma bensì le spese di trasporto...

Un'azienda Inglese riesce a spedire un pacco fino in Italia con appena 5,oo euro ???

E nn parliamo di quelle poste ke consegnano il pacco dopo 20 giorni ma dopo appena 3 dalla data fattura...come un Pacco Celere !!!

Ma come pensiamo di uscire da questa crisi se per fare business nn abbiamo nemmemo le strutture basi come ad esempio le spedizioni economiche ke ci permettono di esportare i nostri prodotti ?!?!

Un Italia sempre più piccola la nostra !!!

Evil or Very Mad


avatar
Webby
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Giovanni. il Lun 24 Giu 2013, 11:48

Ti direi di non pensarci Mad Mad
E di goderti il tuo nuovo filtro bang


Ultima modifica di Giovanni. il Lun 24 Giu 2013, 11:48, modificato 1 volta

________________________________
Front Bumper Rock's
avatar
Giovanni.
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 04.12.12
Età : 40
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  TOMMY C-J-K il Lun 24 Giu 2013, 11:48

pienamente ragione......

purtroppo abbiamo carenze incredibili in ogni settore,quello delle spedizioni anche..i costi di trasporto sono incredibili e spesso altissimi per tragitti brevissimi.

a me è capitato per spedire 4 cerchi da bs a roma,mi avevano fatto un preventivo,poi gli ho detto che la spedizione la doveva pagare il destinatario allora mi hanno detto di considerare nullo il preventivo e che avrei dovuto chiedere alla filiale di roma per averne un altro... Shocked ma perchè?stesso pacco,stesso tragitto,stesso trasportatore....perchè sarebbe dovuto cambiare il costo?
idem quando ti addebitano 3 o piu euro per il pagamento in contrassegno già costa tanto la spedizione Mad


Ultima modifica di TOMMY V8 il Lun 24 Giu 2013, 11:52, modificato 1 volta

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Trinità il Lun 24 Giu 2013, 11:49

stessa cosa che ho notato io, un pacco ci mette di meno a fare USA-Milano che Milano-Roma..misteri italiani..
avatar
Trinità
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 28
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Trinità il Lun 24 Giu 2013, 11:55

TOMMY V8 ha scritto:pienamente ragione......

purtroppo abbiamo carenze incredibili in ogni settore,quello delle spedizioni anche..i costi di trasporto sono incredibili e spesso altissimi per tragitti brevissimi.
questo dipende anche dal fatto che PI garantisce la consegna del pacco anche nei luoghi più remoti e sperduti d'Italia, spesso mandando il corriere esclusivamente per quel pacco, stessa logica per FS, tutte le tratte che assicura procurano perdita, tranne una, RM-MI, però ovviamente il servizio deve esserci per tutte le tratte in perdita..siamo un paese strutturato male e governato ancora peggio Embarassed
avatar
Trinità
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 28
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Tartaruga (Dany) il Lun 24 Giu 2013, 12:14

Pienamente d'accordo!!! due settimane fa abbiamo venduto un trinciaerba ad un signore campano...facendo qualche preventivo il costo per la spedizione era proibitivo!!!Ci è costato MOOOLTO meno portarglielo col furgone (compreso gasolio, autostrada, cazzi e mazzi)... Sad
avatar
Tartaruga (Dany)
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 22.01.10
Età : 29
Località : Pinerolo (To)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Webby il Lun 24 Giu 2013, 12:41


Lo spedizioniere del Filtro K&N è la ROYAL MAIL...penso sia l'equivalente della ultra scadente Poste Italiane...

Ma ci pensate se potevano spedire in Europa pacchi con circa 5,oo euro in 3 giorni come aiuterebbe le nostre esportazioni ???

Tenete presente ke una scatola Filtro K&N per la TJ ha queste dimensioni:

Larghezza 43,50 cm
Altezza 21,50 cm
Profondità 4,00 cm

Come peso siamo sotto il Kilogrammo...

Quindi nn parliamo di una spedizione di un pacchettino ma possiamo paragonarla a molte di quelle ke si eseguono per l'Italia...

E' davvero scandaloso...!!!

Evil or Very Mad


avatar
Webby
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  TOMMY C-J-K il Lun 24 Giu 2013, 14:23

esatto webby,

il peso è poco ma il pacco non proprio,ha dimensioni direi molto nella media,qui da noi spedirlo in inghilterra ci sarebbe costato 60euro come minimo Mad

il royal mail l han fatto vedere su discovery come mega fabbrica mi pare ed è una cosa davvero colossale.....e veloce....
ed ora so anche che è economica Sad

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Knot_man il Lun 24 Giu 2013, 15:13

se pensi che in italia 4 testine per il mio patrol (2 di sterzo e 2 dell'accoppiatrice) venivano 40 € cad. e in inghilterra con 75 € ne ho prese 4.....
e se pensi che bartolini per rispedire indietro un filtro dell'aria sbagliato mi ha chiesto 30 €!!!! peso 850 grammi!
cadiamo nel ridicolo!
avatar
Knot_man
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 27
Località : Sud Sardegna

Vedi il profilo dell'utente http://www.residenzasuprelau.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  elyas il Lun 24 Giu 2013, 18:58

tutti casi che se mai ce ne fosse bisogno ,sottolineano che questa continua ad essere la repubblica delle banane, non fondata sul lavoro ma sui gratta e vinci..... dove qualsiasi cosa fai ci devono guadagnare "tutti" (chiaramente quel tutti non sono certo i cittadini.....Sad)
avatar
elyas
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 24.12.11
Età : 49
Località : Corbetta MI

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  eliajk il Lun 24 Giu 2013, 20:21

beh pensa che ho dovuto spedire la gopro in california per un difetto........spedita con le poste(non so ancora il perchè della mia scelta) comunque in 14gg è arrivata.....la mattina stessa mi hanno spedito la nuova in sostituzione e in 4 giorni è arrivata!!!!!! speriamo non scoppi una guerra altrimenti ci conviene arruolarci nell'esercito della speranza!!!!!!ahahahahah:salt:
avatar
eliajk
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 22.05.13
Età : 36
Località : Pescantina

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Webby il Mar 25 Giu 2013, 10:00


Il tema delle spedizioni è un punto fondamentale per la nuova economia xkè oramai nn si può più pensare di vivere del privato ke guarda la tua insegna ed entra a comperare quello ke gli serve ma bisogna mirare ad una platea di acquirenti molto più ampia...

Vi siete domandati il motivo per il quale i siti e-commerce nn riescono a decollare in Italia cosa ke negli altri paesi è molto più diffusa questa tipologia di vendita ?

Bhè uno dei motivi è proprio la spedizioni dei prodotti !

Nn solo è lenta rispetto ad altri paesi ma è pure costosissima !!!

Come si può pensare di presentare un prodotto ke ad esempio costa come il filtro K&N circa 33,50 euro con poi una spedizione tipo il Pacco Celere Internazionale con tracciamento ke ti costa sui 44,oo euro ?

E' naturale ke il possibile compratore ti elogia per il basso costo ma in seguito ti penalizza per le spese di trasporto...con il risultato ke non acquista...

Con questi requisiti nn si arriva da nessuna parte...e le aziende continuano a sopravvivere...invece di evolversi nella nuova era...l'E-Commerce...

Evil or Very Mad


avatar
Webby
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Trinità il Mar 25 Giu 2013, 10:07

Webby ha scritto:
Il tema delle spedizioni è un punto fondamentale per la nuova economia xkè oramai nn si può più pensare di vivere del privato ke guarda la tua insegna ed entra a comperare quello ke gli serve ma bisogna mirare ad una platea di acquirenti molto più ampia...

Vi siete domandati il motivo per il quale i siti e-commerce nn riescono a decollare in Italia cosa ke negli altri paesi è molto più diffusa questa tipologia di vendita ?

Bhè uno dei motivi è proprio la spedizioni dei prodotti !

Nn solo è lenta rispetto ad altri paesi ma è pure costosissima !!!

Come si può pensare di presentare un prodotto ke ad esempio costa come il filtro K&N circa 33,50 euro con poi una spedizione tipo il Pacco Celere Internazionale con tracciamento ke ti costa sui 44,oo euro ?

E' naturale ke il possibile compratore ti elogia per il basso costo ma in seguito ti penalizza per le spese di trasporto...con il risultato ke non acquista...

Con questi requisiti nn si arriva da nessuna parte...e le aziende continuano a sopravvivere...invece di evolversi nella nuova era...l'E-Commerce...

Evil or Very Mad


C'è anche da dire che il nostro è un paese di vecchi (scusate la franchezza), l'alfabetizzazione informatica è poco diffusa, apparte i giovani come me, che sono cresciuti masticando informatica, non penso siano molti i padri di famiglia che sappiano "smanicare" coi computer, mio padre si perchè è sempre stato appassionato di tecnologia, ma è l'unico "padre di famiglia" che conosca che sappia usare un computer al di fuori di Excel, tant'è che ormai retail non compra più praticamente niente. Spesso accade però che il risparmio del comprare online sia marginale, su un ordine di 300€ per esempio, magari prendendolo online risparmierei 20€, a quel punto chi se ne frega lo vado a prendere retail e ho la comodità che per qualsiasi inconveniente ho un referente in carne ed ossa vicino casa.
avatar
Trinità
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 28
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Knot_man il Mar 25 Giu 2013, 10:53

in Italia la cosa che penalizza di + è l'iva! guardavo da poco un albero doppio snodo veniva 495 + iva.....con l'iva e la spedizione arrivava a+ di 600 €! non è concepibile!! (spedizione 15€)
avatar
Knot_man
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 27
Località : Sud Sardegna

Vedi il profilo dell'utente http://www.residenzasuprelau.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  marcello717 il Mar 25 Giu 2013, 12:07

Ho comprato parecchie cose dall'UK in passato ed ho pagato delle spese di spedizione ridicole,con la consegna in pochi giorni,inoltre rincaro la dose,anche con il valore alto della sterlina,ho risparmiato sempre piu' che acquistare qui da noi. Ma cos'e' che funziona in italia?
avatar
marcello717
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 21.04.12
Età : 44
Località : lodi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Knot_man il Mar 25 Giu 2013, 12:10

chi la governa non funziona!!
avatar
Knot_man
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 27
Località : Sud Sardegna

Vedi il profilo dell'utente http://www.residenzasuprelau.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  marcello717 il Mar 25 Giu 2013, 12:53

Hai ragione Knot Man!
avatar
marcello717
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 21.04.12
Età : 44
Località : lodi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  passe il Mar 25 Giu 2013, 22:01

io per le spese on line (di tutti i generi) com e prima cosa cerco la merce in europa ma al di fuori dell'italia; germania e (appunto) inghilterra in primis.
c'è spesso da risparmiare rispetto al nostro paese Crying or Very sad purtroppo


un paio di mesi fa ho fatto un aquisto di vari accessori per iphone/ipad su uno di quei siti cinesi che oltre che fare da grossisti fanno anche vendita al dettaglio, con prezzi ridicoli (cover a 50 centesimi, caricabatterie a 1-2 euro). so bene che la qualità non è la stessa, ma era giusto per provare, con qualche amico, a vedere di cosa si tratta.
preso parecchia roba, totale 50 euro più spedizione con corriere espresso.

tracciato sul sito del corriere: dalla cina a milano in 2 (due!!) giorni, poi perso nei meandri della città per altri 4 causa casini a consegnare. il tutto accaduto per due volte.
mi sono fatto spedire i pacchi dove lavoro, reception sempre attiva dalle 8 alle 20, con due belle f..ghe sorridenti, dhl che passa praticamente tutti i giorni.
 in entrambi i casi il corriere riporta che non ha risposto nessuno al citofono...
la prendo con filosofia e non mi arrabbio però a volte ti cadono le braccia per non dire altro:twisted:
avatar
passe
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 09.06.11
Età : 39
Località : Sondrio/Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  TOMMY C-J-K il Mer 26 Giu 2013, 14:43

quoto webby...

spesso su internet si trovano affari,ma se non sono vicini a casa non diventano piu affari quando bisogna aggiungere la spedizione...

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Webby il Mer 26 Giu 2013, 15:11


La settimana scorsa ordino da HP una schedina WiFI per una riparazione di un Notebook. Per questa tipologia di prodotti nn fanno il pacco ma una piccola busta e dentro la scheda avvolta da velina.

Purtroppo quando arriva questa busta nn ero presente ma il negozio era cmq aperto e di solito se nn c'è nessuno a ricevere raccomandate e/o pacchi il Postino Intelligente lascia un avviso.

Non ci credete...io ho un postino celebroleso...anzi per la precisione una postina...

Ke poi sarebbe la stessa celebrolesa ke mi ha consegna il filtro K&N in modo a dir poco indecente ma ve lo racconto dopo...

Questa celebrolesa con appena 1 neurone acceso e l'altro ke funziona in modalità intermittente...prende la busta e la spinge forzatamente sotto la porta ke ha qualke millimetro d'altezza da terra. Non ho ancora capito come cavolo ci è riuscita a farla passare ma la schedina contenuta all'interno si è lesionata.

Ora...Voi cosa avreste fatto ?

Di certo nn posso incolpare HP per la spedizione xkè arrivando tramite il Postino Intelligente poi con l'avviso sarei andato io a ritirarlo presso l'ufficio postale e nn posso nemmeno dire ke la celebrolesa l'ha lesionata...insomma...ma un lavoro così semplice è possibile darlo dopo un minimo test e valutazione di QI ? (Quoziente Intellettivo) oppure controllate ke almeno 2 neuroni siano accesi e facciano contatto tra loro...

Mentre il filtro sapete come lo consegna ???

Lo aveva legato a triplo giro di mollone al carrellino postale. Lo scatolo è arrivato tutto deformato per questa gegnalata...ma per fortuna all'interno nn ho notato nulla. Ma dico io...se nn hai modo di portarlo con te...lascialo...avvisami...passo dopo io a ritirarlo.

Non vi nascondo ke ho paura per le prossime spedizioni xkè se mi arrivano tramite poste italiane e nn i corrieri privati...può succedere di tutto !!!

25


avatar
Webby
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  yukon4x4 il Mer 26 Giu 2013, 15:27

Trinità ha scritto:
C'è anche da dire che il nostro è un paese di vecchi (scusate la franchezza), l'alfabetizzazione informatica è poco diffusa, apparte i giovani come me, che sono cresciuti masticando informatica, non penso siano molti i padri di famiglia che sappiano "smanicare" coi computer, mio padre si perchè è sempre stato appassionato di tecnologia, ma è l'unico "padre di famiglia" che conosca che sappia usare un computer al di fuori di Excel, tant'è che ormai retail non compra più praticamente niente......

Beh dai, mi sembri un pochino esagerato....al mondo non ci sono solo
"i giovani come te" o i "padri come il tuo".....io stesso, anche se un pò
avanti con gli anni ed una figlia della tua generazione, non mi sento proprio "rottamabile" come vuoi far credere tu.....sono in pensione da sette anni
ed anche se durante la mia vita fin dai tempi dell'asilo ho masticato  "chewing gum"e non "informatica", oggi come oggi riesco ad acquistare on-line in qualsiasi parte del mondo.....ed il tutto da autodidatta, magari sbagliando qualcosa e qualche volta anche a mie spese.....non mi sento comunque una "merda off-line".
Scusa anche la mia di "franchezza"!!!!Ciao!hallo
avatar
yukon4x4
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 31.01.11
Età : 68
Località : Val di Matt (Va)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  Webby il Mer 26 Giu 2013, 15:29


La fortuna dopo l'acquisto...è aver il Postino Intelligente...altrimenti sò guai !!!

Rolling Eyes






avatar
Webby
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  TOMMY C-J-K il Mer 26 Giu 2013, 15:36

beh quoto yukon....

non facciamo di tutta l erba un fascio,conosco ragazzi che non sanno sbloccare un iphone e adulti smanettare meglio di me con i pc..
in genere però è vero che i giovani se la cavano molto meglio e spesso tanti adulti non sono capaci ad usare il pc se non per leggere e-mail.

comunque sia le spedizioni sono un mistero....paraurti uso gravoso 70kg 170x30x40cm di pacco 67euro da bs a bari,speso stessa cifra per scatola piu piccola e peso simile ma a roma...
a volte sparano cifre assurde,per me ti fanno i preventivi come gli gira in quel momento,le poste io le odio,spedire una brochure aziendale all estero,ok che era da mandare in arabia,ma piu di 50euro per una busta superleggere e non grossa mi sembrano comunque assurdi

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  TOMMY C-J-K il Mer 26 Giu 2013, 15:39

altro aneddoto delle poste:

raccomandata intestata alla ditta,io sono il figlio del titolare,ma dipendende,nell apposito spazio mi faccio fare la delega per il ritiro dal titolare,fotocopia suoi documenti,miei documenti,mi porto il timbro dell azienda....tutto ok no?
no!
non me l hanno data perchè non potevano sapere che io relamente lavoravo in quella ditta Shocked
ma scusa c è la delega con firma del titolare dell azienda,perchè non dovresti darmela?anche se non lavorassi li scusa se lui mi delega vuol dire che mi consente di ritirarla....o sono strano io ma queste cose non le capisco.

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Un Italia del Terzo Mondo...

Messaggio  TOMMY C-J-K il Ven 19 Lug 2013, 11:24

Shocked 
boh non ci capisco piu nulla......

Bs/roma pacco 60x40x50 peso 70kg pagato 56euro

Bs/roma pacco 30x18x20 peso 1kg pagato 25euro

Question Question Question Question 
va bene che sotto un minimo non possono andare,ma è assurdo che ci sia cosi poca differenza,conviene spedire cose grosse allora e le piccole no...il pacco piccolo aveva un valore di 50euro e ne ha pagati 25 per il trasporto Evil or Very Mad  assurdo!

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum