JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
News Jeep®
Mappa utenti
Chi è in linea
In totale ci sono 50 utenti in linea: 10 Registrati, 0 Nascosti e 40 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Alfredo955, BAD_IDEA, Danny_Jeep, ets23, giacomo.m, Greg.ITA, itur, Ludesan, ric47v8, s e r g i o

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» SPORTICON
Oggi alle 09:35 Da mgnever

» Onorato di essere qui
Ieri alle 06:22 Da zaipiran

» presentazione
Ieri alle 06:22 Da zaipiran

» Raduno 4x4 Suno (No) 26 Agosto
Ven 18 Ago 2017, 13:08 Da marcello717

» Presto prestissimo questi soldi in mano mi bruciano
Ven 18 Ago 2017, 11:42 Da Emiliano jk

» info su gomme da montare su grand cherokee
Gio 17 Ago 2017, 19:58 Da marpo 1964

» Salve a tutti !
Gio 17 Ago 2017, 15:54 Da gfiocchi

» Ciao a tutti
Gio 17 Ago 2017, 15:53 Da gfiocchi

» Problemi valvola sovralimentazione
Gio 17 Ago 2017, 13:43 Da Brunello

» è ora di presentarvela.... jku
Gio 17 Ago 2017, 08:44 Da gabrycat

» Preparazioni per principianti con modello Sahara (no le 37'' non possiamo metterle)
Gio 17 Ago 2017, 08:41 Da gabrycat

» Problema riscaldamento motore! - COMPASS MY2012
Mer 16 Ago 2017, 19:11 Da Jk madness

» in cerca di consigli per wrangler del 2001
Mer 16 Ago 2017, 12:25 Da marcello717

» Auguri marco1228
Mer 16 Ago 2017, 09:24 Da marco1228

» come rimorchiare una Jeep
Mer 16 Ago 2017, 00:07 Da PABLO

» Wrangler Rubicon 3.6L V6
Mar 15 Ago 2017, 21:24 Da gabrycat

» Grand Cherokee 4.7 v8
Mar 15 Ago 2017, 20:30 Da Alesmade

» Presentazione
Mar 15 Ago 2017, 19:59 Da MauroA.

» Presentazione
Mar 15 Ago 2017, 19:57 Da MauroA.

» DATE PRODUZIONE NUOVO WRANGLER 2018 E DATELIST
Dom 13 Ago 2017, 10:24 Da mgnever

Tool

guida su bagnato e nevischio

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Tortorix il Dom 11 Nov 2012, 10:40

max2203 ha scritto:Buongiorno mi chiamo Massimiliano, vorrei acquistare un wrangler unlimited auto rubicon pero mi han fatto venire qualche dubbio sulla stabilità/trazione su bagnato o nevischio.
Essendo un part time le 4 andrebbero inserite solo in condizioni di scarsa aderenza, ergo su bagnato o asfalto sporco di neve si dovrebbe viaggiare con le 2.
Ora mi sorge il dubbio, avendo trazione posteriore e pesando cosi tanto si rischia ogni 3 minuti di girarsi a muso indietro ? tutti mi dicono che per or estremo è ok ma condizioni normalissime di scarsa aderenza ma che non permettono di isnerire il 4 si devono pregare i santi...
E' cosi?


é tutto molto relativo: intanto occorre precisare che il Jk (in tutte le sue versioni) è un fuoristrada puro e non un SUV.
Detto ciò, è normale che un'auto con trazione integrale part time, progettata per fare off road, non possa avere la stessa tenuta di strada su asfalto che offre un suv a trazione integrale permanente.
Sul JK sono comunque presenti i controlli elettronici di stabilità e trazione, che però non sostituiscono comunque il feeling tipico di un AWD.
Il mio consiglio, a chi rivolge questo tipo di quesito è:
Se compri un JK perchè vuoi anche fare o/r, ok, ma se lo compri solo per la linea yankee, allora prenditi un Cherokee: su strada asfaltata avrai il doppio del feeling e ogni tanto potrai anche farci qualche bella scampagnata in fuoristrada
avatar
Tortorix
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.09.10
Età : 39
Località : MAGLIANO ALFIERI

Vedi il profilo dell'utente http://www.tortorix.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Sciagura il Dom 11 Nov 2012, 11:13

Quoto come al solito l'amico Tortorix e poi...
mamma quanto è bella la Kero!!! bang sto cercando di farla prendere a mio padre!!!!
avatar
Sciagura
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 24.04.11
Età : 41
Località : Elmas

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Alesu il Dom 11 Nov 2012, 11:28

... e aggiungerei: se oramai lo hai comprato (jk) e lo guiderà tua moglie, per l'inverno, compra 4 pneumatici lamellari e così state più tranquilli su asfalto viscido o ghiacciato. Per il resto quoto Tortorix in toto.
avatar
Alesu
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 27.01.11
Età : 51
Località : Bologna

Vedi il profilo dell'utente http://youtu.be/l7WcPsFy_YE

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Tortorix il Dom 11 Nov 2012, 16:02

Alesu66 ha scritto:... e aggiungerei: se oramai lo hai comprato (jk) e lo guiderà tua moglie, per l'inverno, compra 4 pneumatici lamellari e così state più tranquilli su asfalto viscido o ghiacciato.

piace
avatar
Tortorix
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.09.10
Età : 39
Località : MAGLIANO ALFIERI

Vedi il profilo dell'utente http://www.tortorix.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Luca V-Engine il Dom 11 Nov 2012, 16:24

Tortorix ha scritto:é tutto molto relativo: intanto occorre precisare che il Jk (in tutte le sue versioni) è un fuoristrada puro e non un SUV.
Detto ciò, è normale che un'auto con trazione integrale part time, progettata per fare off road, non possa avere la stessa tenuta di strada su asfalto che offre un suv a trazione integrale permanente.
Sul JK sono comunque presenti i controlli elettronici di stabilità e trazione, che però non sostituiscono comunque il feeling tipico di un AWD.
Il mio consiglio, a chi rivolge questo tipo di quesito è:
Se compri un JK perchè vuoi anche fare o/r, ok, ma se lo compri solo per la linea yankee, allora prenditi un Cherokee: su strada asfaltata avrai il doppio del feeling e ogni tanto potrai anche farci qualche bella scampagnata in fuoristrada

Quotone su tutta la linea......
avatar
Luca V-Engine
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 09.09.12
Età : 39
Località : Iglesias

Vedi il profilo dell'utente http://www.jeep4ever.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Lnj il Dom 11 Nov 2012, 21:18


é tutto molto relativo: intanto occorre precisare che il Jk (in tutte le sue versioni) è un fuoristrada puro e non un SUV.
Detto ciò, è normale che un'auto con trazione integrale part time, progettata per fare off road, non possa avere la stessa tenuta di strada su asfalto che offre un suv a trazione integrale permanente.
Sul JK sono comunque presenti i controlli elettronici di stabilità e trazione, che però non sostituiscono comunque il feeling tipico di un AWD.
Il mio consiglio, a chi rivolge questo tipo di quesito è:
Se compri un JK perchè vuoi anche fare o/r, ok, ma se lo compri solo per la linea yankee, allora prenditi un Cherokee: su strada asfaltata avrai il doppio del feeling e ogni tanto potrai anche farci qualche bella scampagnata in fuoristrada[/quote]

ribadisco il relativo.....
1000 Km a settimana da circa 2 mesi.
se capisci il mezzo si guida alla grande, il resto diventa relativo.


Lnj
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 11.11.11
Età : 49
Località : FVG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Luca V-Engine il Dom 11 Nov 2012, 21:30

Lnj ho sistemato il post, altrimenti non si capisce chi ha scritto cosa....

Lnj ha scritto:
Tortorix ha scritto:é tutto molto relativo: intanto occorre precisare che il Jk (in tutte le sue versioni) è un fuoristrada puro e non un SUV.
Detto ciò, è normale che un'auto con trazione integrale part time, progettata per fare off road, non possa avere la stessa tenuta di strada su asfalto che offre un suv a trazione integrale permanente.
Sul JK sono comunque presenti i controlli elettronici di stabilità e trazione, che però non sostituiscono comunque il feeling tipico di un AWD.
Il mio consiglio, a chi rivolge questo tipo di quesito è:
Se compri un JK perchè vuoi anche fare o/r, ok, ma se lo compri solo per la linea yankee, allora prenditi un Cherokee: su strada asfaltata avrai il doppio del feeling e ogni tanto potrai anche farci qualche bella scampagnata in fuoristrada

ribadisco il relativo.....
1000 Km a settimana da circa 2 mesi.
se capisci il mezzo si guida alla grande, il resto diventa relativo.

avatar
Luca V-Engine
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 09.09.12
Età : 39
Località : Iglesias

Vedi il profilo dell'utente http://www.jeep4ever.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Lnj il Dom 11 Nov 2012, 21:32

Tks

Lnj
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 11.11.11
Età : 49
Località : FVG

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  abraxas il Sab 17 Nov 2012, 17:49

La frase " due tonnellate sotto il culo",cosa puo' significare?
Fino a ieri ho avuto un defender td4 se 110 da due tonnellate sotto il culo, quindi?
Credo che la risposta che anch'io cerco, ma solo per sedare un po' di curiosità, tanto poi lo scopriro' non appena avrò la jeep, è se rispetto ad una trazione permanente, ( del genere di auto di cui stiamo parlando), di quanto puo' essere diversa a parere di chi risponde, ed ovviamente ha provato le due cose.
Col mio defender, affrontavo 30cm di neve con tranquillità e senza problemi; non scivolava, non derapava,non perdeva di direzionalità, e se uno mi apriva lo sportello all'improvviso, con precauzione, lo potevo evitare; ho evitato anche il tizio che mi ha attraversato sbucando fra le auto con un paio di sci,( parliamo di Bologna centro). Ovviamente non andavo a 80/90km/h, ma credo intorno ai 30/40 km/h, ed alle 08,00 di quella mattina nevicava a piu' non posso, c'erano pochissime auto. Trovo superfluo continuare,devo aspettare di averlo e dopo potro' fare delle serie considerazioni, non credo sia facile dare una risposta a chi non ha avuto i due mezzi e provati in condizioni cosi' estreme, pero' il def sulla nave dà un senso di grande sicurezza. Però, visto che sono divorato dalla curiosità come l'amico che ha iniziato la discussione, sono andatao a vedere alcuni filmati su you tube, e da quello che ho visto, credo che con la jeep dovro' stare piu' attento ed evitare le distrazioni,parliamo del contesto "neve".
avatar
abraxas
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 03.11.12
Età : 58
Località : bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Tortorix il Sab 17 Nov 2012, 17:57

salvopippi ha scritto:La frase " due tonnellate sotto il culo",cosa puo' significare?
Fino a ieri ho avuto un defender td4 se 110 da due tonnellate sotto il culo, quindi?
Credo che la risposta che anch'io cerco, ma solo per sedare un po' di curiosità, tanto poi lo scopriro' non appena avrò la jeep, è se rispetto ad una trazione permanente, ( del genere di auto di cui stiamo parlando), di quanto puo' essere diversa a parere di chi risponde, ed ovviamente ha provato le due cose.
Col mio defender, affrontavo 30cm di neve con tranquillità e senza problemi; non scivolava, non derapava,non perdeva di direzionalità, e se uno mi apriva lo sportello all'improvviso, con precauzione, lo potevo evitare; ho evitato anche il tizio che mi ha attraversato sbucando fra le auto con un paio di sci,( parliamo di Bologna centro). Ovviamente non andavo a 80/90km/h, ma credo intorno ai 30/40 km/h, ed alle 08,00 di quella mattina nevicava a piu' non posso, c'erano pochissime auto. Trovo superfluo continuare,devo aspettare di averlo e dopo potro' fare delle serie considerazioni, non credo sia facile dare una risposta a chi non ha avuto i due mezzi e provati in condizioni cosi' estreme, pero' il def sulla nave dà un senso di grande sicurezza. Però, visto che sono divorato dalla curiosità come l'amico che ha iniziato la discussione, sono andatao a vedere alcuni filmati su you tube, e da quello che ho visto, credo che con la jeep dovro' stare piu' attento ed evitare le distrazioni,parliamo del contesto "neve".

Hai già capito tutto: con il JK dovrai stare molto più all'occhio!
avatar
Tortorix
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 17.09.10
Età : 39
Località : MAGLIANO ALFIERI

Vedi il profilo dell'utente http://www.tortorix.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  abraxas il Sab 17 Nov 2012, 18:01

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=end1ZN3kvTw
avatar
abraxas
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 03.11.12
Età : 58
Località : bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Alexjk il Sab 17 Nov 2012, 18:02

salvopippi ha scritto:La frase " due tonnellate sotto il culo",cosa puo' significare?
........
Credo che la risposta che anch'io cerco, ma solo per sedare un po' di curiosità, tanto poi lo scopriro' non appena avrò la jeep, è se rispetto ad una trazione permanente, ( del genere di auto di cui stiamo parlando), di quanto puo' essere diversa a parere di chi risponde, ed ovviamente ha provato le due cose.
Io ho avuto il KJ 2.8 automatico 163 cv e quindi integrale ed ora ho il JK auto 177 cv.... quindi stessa motorizzazione e ti assicuro che la differenza c'è e parecchia .... ovvio che con un pò di attenzione in più non ci sono problemi e poi con tutta l'elettronica che da una mano diventa un gioco da ragazzi .... l'unica situazione in cui rimpiangevo (adesso molto meno) l'integrale è su fondi bagnati .... magari dopo lunghi periodi asciutti e su nevischio (le due situazioni descritte priprio nel titolo del topic)
avatar
Alexjk
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 13.11.10
Età : 49
Località : San Fernando - Cadiz - Spagna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Alesu il Sab 17 Nov 2012, 18:02

salvopippi ha scritto:La frase " due tonnellate sotto il culo",cosa puo' significare?
Fino a ieri ho avuto un defender td4 se 110 da due tonnellate sotto il culo, quindi?
Credo che la risposta che anch'io cerco, ma solo per sedare un po' di curiosità, tanto poi lo scopriro' non appena avrò la jeep, è se rispetto ad una trazione permanente, ( del genere di auto di cui stiamo parlando), di quanto puo' essere diversa a parere di chi risponde, ed ovviamente ha provato le due cose.
Col mio defender, affrontavo 30cm di neve con tranquillità e senza problemi; non scivolava, non derapava,non perdeva di direzionalità, e se uno mi apriva lo sportello all'improvviso, con precauzione, lo potevo evitare; ho evitato anche il tizio che mi ha attraversato sbucando fra le auto con un paio di sci,( parliamo di Bologna centro). Ovviamente non andavo a 80/90km/h, ma credo intorno ai 30/40 km/h, ed alle 08,00 di quella mattina nevicava a piu' non posso, c'erano pochissime auto. Trovo superfluo continuare,devo aspettare di averlo e dopo potro' fare delle serie considerazioni, non credo sia facile dare una risposta a chi non ha avuto i due mezzi e provati in condizioni cosi' estreme, pero' il def sulla nave dà un senso di grande sicurezza. Però, visto che sono divorato dalla curiosità come l'amico che ha iniziato la discussione, sono andatao a vedere alcuni filmati su you tube, e da quello che ho visto, credo che con la jeep dovro' stare piu' attento ed evitare le distrazioni,parliamo del contesto "neve".
Se ti riferisci alla nevicata dell'anno scorso a Bologna, con il fondo ghiacciato e 10 cm. di neve sull'asfalto, il problema non si pone. Io ho girato tutti i giorni allegramente per Bologna centro e provincia con le 4wd inserite tutto il tempo e notare bene: con le Bridgeston stradali. Le 4wd non si devono inserire se l'asfalto è solo bagnato.
avatar
Alesu
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 27.01.11
Età : 51
Località : Bologna

Vedi il profilo dell'utente http://youtu.be/l7WcPsFy_YE

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  dadoda8 il Sab 17 Nov 2012, 18:07

Sulla jk ho montato i distanziali da 3cm e devo dire che la tenuta
In curva e sul bagnato e migliorata molto.
avatar
dadoda8
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 02.02.11
Età : 59
Località : padova

Vedi il profilo dell'utente http://www.officinalema.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  RUBIROBY il Sab 17 Nov 2012, 18:11

Si un po' di attenzione non guasta, pero' in situazione con neve, anche con il Wrangler si inseriscono le 4 ruote motrici con o senza controllo di trazione.

Io avevo il Discovery II e non lo rimpiango, pur essendo ancora adesso convinto fosse una buona macchina per la destinazione d'uso per la quale era nata, sempre parlando di una guida con testa.

Se poi vorrai divertirti, dove possibile, capìta la jeep....beh, sicuramente meglio

________________________________
JK  RUBICON 2.8 CRD 3P auto 2008 nero
________________________________________________
Suntop Deep sand, color cammello che sul nero fa la sua porca figura!!!
assetto +3" trail master
paraurti afn                                    
gomme Toyo open country A/T
da fango TAGOM shark
misura di serie




....il JK.. e' come il potere, logora.......chi non ce l'ha!!
avatar
RUBIROBY
Vice-AMMINISTRATORE
Vice-AMMINISTRATORE

Data d'iscrizione : 30.10.09
Età : 55
Località : Pavia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Sciagura il Sab 17 Nov 2012, 20:43

dadoda8 ha scritto:Sulla jk ho montato i distanziali da 3cm e devo dire che la tenuta
In curva e sul bagnato e migliorata molto.
Sono perfettamente d'accordo!
Anche io ho montato i distanziali da 3 cm e la macchina è migliorata tanto sia in curva che sul bagnato!
avatar
Sciagura
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 24.04.11
Età : 41
Località : Elmas

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  abraxas il Dom 18 Nov 2012, 10:33

grazie per i suggerimenti, ogni piccolo contributo mi aiuta a comprendere meglio. Ottimo consiglio, ordinerò subito i distanziali, che avevo già in previsione di fare, visto che sul def li avevo già in alluminio.
avatar
abraxas
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 03.11.12
Età : 58
Località : bologna

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Pask il Dom 18 Nov 2012, 13:31

Ciao che tipo di distanziali avete montato e da chi lo avete preso. Grazie bang
avatar
Pask
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 05.03.12
Età : 53
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  andych03 il Dom 18 Nov 2012, 15:19

Io li ho presi in alluminio, da un utente del forum... spessore 30mm ed ora con cerchio e gomma stock sono a filo parafango. Wink
avatar
andych03
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 14.10.11
Età : 38
Località : Curio Svizzera

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: guida su bagnato e nevischio

Messaggio  Pask il Dom 18 Nov 2012, 20:43

Bene ma ai fini della guida in strada quindi non in o/r hai avuto dei miglioramenti. Jeep10
avatar
Pask
Jeeper °II
Jeeper °II

Data d'iscrizione : 05.03.12
Età : 53
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum