JEEP® FORUM ITALIA
Benvenuto su WRANGLERMANIA FORUM, la community più numerosa d'Italia!


Registrati GRATUITAMENTE e visualizza tutte le sezioni multimediali e tecniche che il nostro Forum offre!


Una volta completata la procedura di registrazione ti consigliamo di leggere il Regolamento del Forum e di presentarti nell'apposita sezione.

WRANGLERMANIA utilizza i Cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo deicookie.


Grazie l'AD
News Jeep®
Mappa utenti
Chi è in linea
In totale ci sono 40 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 32 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Bello 92, dudagheza, ets23, Fede83, holY88, mgnever, Mutz, ric47v8

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 1301 il Mar 08 Nov 2016, 17:53
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Onorato di essere qui
Oggi alle 06:22 Da zaipiran

» presentazione
Oggi alle 06:22 Da zaipiran

» Raduno 4x4 Suno (No) 26 Agosto
Ieri alle 13:08 Da marcello717

» Presto prestissimo questi soldi in mano mi bruciano
Ieri alle 11:42 Da Emiliano jk

» info su gomme da montare su grand cherokee
Gio 17 Ago 2017, 19:58 Da marpo 1964

» Salve a tutti !
Gio 17 Ago 2017, 15:54 Da gfiocchi

» Ciao a tutti
Gio 17 Ago 2017, 15:53 Da gfiocchi

» Problemi valvola sovralimentazione
Gio 17 Ago 2017, 13:43 Da Brunello

» è ora di presentarvela.... jku
Gio 17 Ago 2017, 08:44 Da gabrycat

» Preparazioni per principianti con modello Sahara (no le 37'' non possiamo metterle)
Gio 17 Ago 2017, 08:41 Da gabrycat

» Problema riscaldamento motore! - COMPASS MY2012
Mer 16 Ago 2017, 19:11 Da Jk madness

» in cerca di consigli per wrangler del 2001
Mer 16 Ago 2017, 12:25 Da marcello717

» Auguri marco1228
Mer 16 Ago 2017, 09:24 Da marco1228

» come rimorchiare una Jeep
Mer 16 Ago 2017, 00:07 Da PABLO

» Wrangler Rubicon 3.6L V6
Mar 15 Ago 2017, 21:24 Da gabrycat

» Grand Cherokee 4.7 v8
Mar 15 Ago 2017, 20:30 Da Alesmade

» Presentazione
Mar 15 Ago 2017, 19:59 Da MauroA.

» Presentazione
Mar 15 Ago 2017, 19:57 Da MauroA.

» DATE PRODUZIONE NUOVO WRANGLER 2018 E DATELIST
Dom 13 Ago 2017, 10:24 Da mgnever

» Gomme da 33 senza lift kit, è possibile?
Sab 12 Ago 2017, 16:28 Da Alesu

Tool

dubbi su yj

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

dubbi su yj

Messaggio  Claudio Cremonesi il Mer 18 Lug 2012, 11:37

Ciao a tutti.

Spero di essere ormai prossimo all'agognato acquisto di un wrangler Yj.
Permangono però alcuni dubbi che gradirei qualcuno potesse gentilmente chiarirmi.

1. cilindrata: volendo fare uso prettamente stradal-turistico del mezzo (no off-road, si all'occasionale stradina di montagna in salita, sterrato ecc, ma comunque uso principale su asfalto) ed essendo per me più interessanti consumi contenuti (eventualmente anche con installazione GPL, dato che la userei giornalmente per piccoli spostamenti di pochi km) che non le prestazioni, non è consigliabile un 2,5 piuttosto che un 4,0?

2. auto storica: un altro ultraventennale è autoaticamente storica (bollo ridotto ecc.), oppure sono richiesti procedimenti particolarmente complessi/costosi ecc? Quanto è il bollo auto di un yj 2.5/4.0 non ultraventennale? E' vero che è ormai prossima l'approvazione di una legge che aumenti i requisiti per "storicizzare" le auto a 25 anni?
Le auto storiche hanno qualche limitazione per la circolazione, al di là di quelle dettate dai loro motori euro-obsoleti (che - a quanto ho capito - sono ovviabili con l'installazione di impianto GPL)?

3. cambio automatico/cambio manuale: il cambio automatico dell'yj funziona bene? Mio padre ha una jeep cherokee penultimo modello e mi trovo benissimo.. ma mi è stato detto che, nelle auto più vecchie, i cambi automatici non funzionavano molto bene.


Claudio Cremonesi
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 26.06.11
Età : 33
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  Webby il Mer 18 Lug 2012, 12:17


Ti consiglio il 4.0L come cilindrata e per il cambio...bhè quella è una scelta personale di guida...per l'affidabilità...dipende da ki te la vende YJ...se lo ha strattonato qualke passaggio poco fluido lo sentirai...

bravo





avatar
Webby
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  Tartaruga (Dany) il Mer 18 Lug 2012, 13:15

Se non ricordo male il 2.5 del yj è monoiniettore...LASSA PERDE!!! Shocked Shocked Shocked
avatar
Tartaruga (Dany)
Jeeper °IIIIII
Jeeper °IIIIII

Data d'iscrizione : 22.01.10
Età : 29
Località : Pinerolo (To)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  vanninospecial il Mer 18 Lug 2012, 14:07

Le auto storiche hanno gli stessi vincoli di traffico che ha una vettura odierna a pari categoria inquinamento,quindi euro0..naturalmente dove tali limiti sono in vigore.
Se installi un impianto a gas ti ritrovi un macchina di venti anni e più con meno vincoli di una diesel di pochi anni orsono. Laughing

il bollo dipende dalla regione di residenza,per alcune tipo la mia basta che abbia venti anni il veicolo per godere di sgravi fiscali,per altre come piemonte esempio è necessario che sia iscritto al registro asi il veicolo.

I uaigei 2,5 non sono tutti monoiniettore cmq,dipende dallo stato di importazione a cui erano destinati mi pare vi fossero due livelli di potenza a poco meno di 100cv uno e 110 circa giù di li l'altro e cambiasse tra i due proprio l'iniezione. Per questo aspetta parere dei più esperti del modello..
Il cambio manuale del yj..se non lo conosci imparerai ad amarlo bang bang

vanninospecial
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.07.11
Località : Firenze

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  TOMMY C-J-K il Mer 18 Lug 2012, 19:49

Assolutamente 4.0 e una bomba e non penso consumi molto piu del 2.5,solo che quando vuoi ti diverti il triplo....
Il bollo dipende dai cavalli,se pero e autocarro paghi pochissimo,puoi fare un assicuraz storica e paghi veramente poco...
Il 4.0 e affidabile,controlla che sia tenuto bene e ben tagliandato.
Il cambio automatico e buono e molto comodo da usare,se parliamo di affidabilità forse e meglio il manuale.

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  Valex il Mer 18 Lug 2012, 20:02

Ma esistono YJ 4.0 storiche confused
Mi sa che con gli anni per essere storica trovi solo le 4.2 ... a carburatore.
Da quello che dice Wikipedia, il 4.2 e' stato sostituito dal 4.0 nel 1991.
2012-1991=21 anni
Suspect

avatar
Valex
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 11.11.10
Età : 41
Località : OLANDA ma Vicentino magnagati :)!

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  Ladder49 il Mer 18 Lug 2012, 20:26

TOMMY V8 ha scritto:Assolutamente 4.0 e una bomba e non penso consumi molto piu del 2.5,solo che quando vuoi ti diverti il triplo....
Il bollo dipende dai cavalli,se pero e autocarro paghi pochissimo,puoi fare un assicuraz storica e paghi veramente poco...
Il 4.0 e affidabile,controlla che sia tenuto bene e ben tagliandato.
Il cambio automatico e buono e molto comodo da usare,se parliamo di affidabilità forse e meglio il manuale.

occhio però con la gabola dell'autocarro...per immatricolarla autocarro dovresti giustificare il fatto che la usi per lavoro...con i controlli che fanno adesso però se ti acchiappa la finanza la domenica in giro che ti diverti con la jeep ti fa il c***o a fettine...
avatar
Ladder49
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 06.12.11
Età : 30
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  fede88pr il Mer 18 Lug 2012, 20:27

Valex ha scritto:Ma esistono YJ 4.0 storiche confused
Mi sa che con gli anni per essere storica trovi solo le 4.2 ... a carburatore.
Da quello che dice Wikipedia, il 4.2 e' stato sostituito dal 4.0 nel 1991.
2012-1991=21 anni
Suspect


se storico è 20 anni si...la mia li fa l'anno prossimo! Very Happy

comunque ti consiglio il 4.0 tutta un'altra storia....
ti cito solo questa:
un mio amico ha un yj 2.5, una domenica durante un uscita a voluto provare la mia, unica pecca mi si era inchiodato un iniettore e quindi girava a 5...l'ha provata comunque e quando è sceso si è comunque stupito della differenza di potenza e prontezza del motore tra le due...MA LA MIA ANDAVA A 5!!! sembrava ferma!!!!!

quindi visto che come consumi non c'è molta differenza vai di 4.0!!!
avatar
fede88pr
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 06.02.11
Età : 29
Località : parma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  vanninospecial il Gio 19 Lug 2012, 00:58

Ladder49 ha scritto:occhio però con la gabola dell'autocarro...per immatricolarla autocarro dovresti giustificare il fatto che la usi per lavoro...con i controlli che fanno adesso però se ti acchiappa la finanza la domenica in giro che ti diverti con la jeep ti fa il c***o a fettine...

non devi giustificare niente..
gli autocarri leggeri(n1)possono essere intestati a chiunque senza che questi abbia per forza ditta o lo usi necessariamente in ambito lavorativo..basta dire che ti serve per uso privato per il tempo libero.

cmq per farlo autocarro un veicolo DEVE avere un piano di carico,ergo,nel cao della wrangler rinunciare alla panca posteriore e farla immatr 2 posti..
diciamo iter burocratico un pò complesso conviene trovarla già fatta così altrimenti lassa perdè hallo

vanninospecial
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.07.11
Località : Firenze

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  TOMMY C-J-K il Gio 19 Lug 2012, 09:21

si infatti intendevo se la trovi già autocarro....il 4.2 a carburatori è un buon motore,ma è meglio il 4.0,col 4.2 ricordo di aver avuto parecchie rogne,ma come sempre può essere stato un caso.

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  JMS il Gio 19 Lug 2012, 10:18

Il mio è un 4.2L, con gli accorginmeti giusti(carburello Weber e spinterogeno DUI, costano un bel 1500 euro tra pezzi e installazione, ma si ripagano da soli in meno di un anno) è veramente godurioso....non ha l'allungo del 4.0L, perchè è un motore a corsa lunga, ma in compenso ha un 1000giri da paura.....è la mia unica auto e ci vado tutti i giorni al lavoro, estate e inverno, in montagna di inverno e al mare in estate....

non ha elettronica e la manutenzione è basilare, ormai sono 4 anni che lo uso con questa configurazione e zero problemi....Devo solo ricarburarlo una volta all'anno, ma è un mestiere di un paio di viti....
Dimenticavo....ho anche l'impianto a GPL, anche li zero problemi....in inverno parte pure a gas...

Diciamo che come potenza sarà sui 130/140CV, ma i 50 che mancano al 4.0L HO non li rimpiangi affatto....Con le CC 3.07 e le gomme tasselate da 31 riprende la 3° da 600giri....per ultimo consuma anche meno, in città sei sui 6/7 Km/L a seconda se a benza o GPL e con i rapporti lunghi..
avatar
JMS
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 11.10.10
Età : 36
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  Sciagura il Gio 19 Lug 2012, 11:56

Se fossi al posto tuo mi butterei sul 4.0....



avatar
Sciagura
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 24.04.11
Età : 41
Località : Elmas

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  Claudio Cremonesi il Gio 19 Lug 2012, 14:44

Ricapitolo per vedere se ho ben capito e per facilitare la lettura a eventuali altri utenti interessati.

1. cilindrata: 4 mila è il più potente e affidabile, con consumi di non molto superiori al 2,5. 4,2 ha la complicazione dei carburatori, che lo rendono un po' pià delicato (il "vantaggio" di avere meno elettronica del 4,0 è invece trascurabile come "contrappasso"?), ma ha comunque un buono spunto. Il 2,5 consuma qualcosina meno ma è molto meno prestazionale degli altri due e, soprattutto, vi sarebbero versioni "monoiniettori" inaffidabili.. le altre versioni sono invece affidabili? Se si, come le riconosco? il GPL lo reggono bene?

2. auto storica: se ha 20 anni si storicizza agevolmente.. ogni questione circa incremento periodo per storicizzare è al momento puramente ipotetica. Le macchine storiche non hanno limiti alla circolazione se non quelli derivanti dal rispetto delle direttive euro per i loro propulsori, in ogni caso "superabili" con l'istallazione di impianto GPL.

3. cambio: qualitativamente buono anche l'automatico.. a patto che la macchina non sia stata guidata male e, in ogni caso, certamente più delicato del cambio manuale.


Vedo che avete poi introdotto la questione "autocarro", su cui mi ero dimenticato di chiedere chiarimenti.

a) Vero che le auto storiche non pagano il bollo ma solo l'assicurazione e dunque non c'è più differenza, dal punto di vista fiscale, tra autocarri e non? In caso contrario, il costo del bollo è molto diverso? e quello dell'assicurazione?

b) Vero che se la macchina è stata immatricolata dall'origine come autocarro, non può più essere reimmatricolata diversamente? Se la macchina è stata immatricolata come autocarro successivamente la procedura è invece fattibile e facile, giusto?

c) vero che i 20 anni per rendere "storica" un auto decorrono dall'ultimo cambio di destinazione? (per cui se, per esempio, cambio di destinazione una macchina che ha 19 anni mi toccherebbe aspettarne altri 20?).

d) Vero che sugli autocarri è necessario montare rete divisoria dietro i sedili anteriori? Vero che non è possibile avere i sedili posteriori montati? In caso contrario, vero che non è possibile trasportare persone sui sedili posteriori?

e) Quanto costa, indicativamente, la panchetta posteriore e la sua installazione, qualora mancanti?

f) se è installato un impianto GPL con bombola che fisicamente impedisce installazione sedili posteriori, è possibile cambiare solo la bombola o è necessario rifare tutto l'impianto gpl per metterne una dietro/sotto sedili posteriori? E' sicuro? o se mi tamponano faccio saltare in aria il quartiere? Quanto costerebbe indicativamente una modifica di questo tipo, molta mano d'opera oltre al costo della nuova bombola?

Avevo inoltre altre domande sulla "temperatura" dell'abitacolo YJ.

a) è un'auto molto calda? Intendendo con ciò un auto che già a temperature tra i 20 e i 28 gradi diventa rovente anche se scapottata?

b) Il climatizzatore che è montato su alcuni modelli funziona bene? O è comunque sempre meglio scapottare con finestrini giù?

Non sono una persona che pretende di stare in giacca e cravatta senza sudare quando fuori ci sono 30 gradi o più... ma avendo avuto esperienza con macchine tipo lotus elise (che, più che cabrio sono, "roadster" con tettino aperto, che montano il motore a 5 cm dalla tua schiena e che fanno di tutto per avere un'areodimanica che eviti il "drag" all'interno dell'abitacolo) non vorrei ripetere l'esperienza per un'auto che intenderei utilizzare anche per recarmi al lavoro (laddove con l'elise già col sole di maggio nelle ore più calde ti "pezzavi" la t-shirt) se anche questa macchina soffre dello stesso problemino vedrò di premunirmi cercando colori della carrozzeria chiaro e, rigorosamente, sedili non in pelle.

Grazie ancora di tutto Wink

Claudio Cremonesi
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 26.06.11
Età : 33
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  lele80 il Gio 19 Lug 2012, 14:52

Mi sa che hai le idee ancora non molto chiare... 3si

e poi... climatizzatore sul YJ Shocked
avatar
lele80
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 29.03.11
Età : 37
Località : Crema

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  passe il Gio 19 Lug 2012, 15:25

l'auto è d'epoca passati 20 anni (in lombardia) dalla prima immatricolazione, incluse quelle all'estero. tutte le auto dal 1992 "in dietro" sono considerate d'epoca e non pagano il bollo normale che su un YJ si aggira attorno ai 400 euro 10 euro + o -, ma pagano una cifra di qualche decina di euro e solo nel caso l'auto venga utilizzata. se la tieni un anno in garage non lo paghi.

l'assicurazione dipende se sei iscritto ad un club o meno.
io ad esempio ho un YJ del 92, quindi da quest'anno non pago il bollo, ma non è iscritta ASI ne ad un club quindi pago l'assicurazione come una normale auto.
per usufruire dell'assicurazione storica deve essere iscritta ad un club;
per essere ASI deve essere - in teoria - tutta originale
avatar
passe
Jeeper °IIIII
Jeeper °IIIII

Data d'iscrizione : 09.06.11
Età : 39
Località : Sondrio/Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  TOMMY C-J-K il Gio 19 Lug 2012, 15:53

-se in origine è autocarro non può essere trasformata in autovettura,si può invece fare il contrario.

-mettendo il GPL penso che ci siano delle agevolazioni sul fronte bollo mi pare.

-la macchina diventa storica al compimento dei suoi 20anni,non centra nulla il cambio di proprietà,si guarda la data di 1a immatricolazione.

-per gli autocarri la rete si ci deve essere,se è immatricolata autocarro 4 posti i sedili ci possono essere perchè puoi trasp 4 persone,ma solo della ditta se la intesti ad una società(autocarro per trasporto di cose e persone),quindi la morosa o famigliari non li puoi portare,dipende da come è intestata,ci sono anche gli autocarri per trasporto persone personali diciamo...

-per la temp dell abitacolo è nella media,sono auto un po vecchiotte e non c è l isolamento di quelle nuove,comunque se la scapotti non lo senti piu di tanto...

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  Ladder49 il Gio 19 Lug 2012, 20:09

vanninospecial ha scritto:
Ladder49 ha scritto:occhio però con la gabola dell'autocarro...per immatricolarla autocarro dovresti giustificare il fatto che la usi per lavoro...con i controlli che fanno adesso però se ti acchiappa la finanza la domenica in giro che ti diverti con la jeep ti fa il c***o a fettine...

non devi giustificare niente..
gli autocarri leggeri(n1)possono essere intestati a chiunque senza che questi abbia per forza ditta o lo usi necessariamente in ambito lavorativo..basta dire che ti serve per uso privato per il tempo libero.

cmq per farlo autocarro un veicolo DEVE avere un piano di carico,ergo,nel cao della wrangler rinunciare alla panca posteriore e farla immatr 2 posti..
diciamo iter burocratico un pò complesso conviene trovarla già fatta così altrimenti lassa perdè hallo

ah ok...eppure qualche anno fa ero andato a vedere un dodge ram 5.9 magnum (con impianto gpl Very Happy ) in un concessionario di varese...era immatricolato autocarro 6posti..era perfetto perchè non avrei rinunciato allo spazio e avrei pagato una sciocchezza di bollo...il conce però, molto onestamente, mi mise in guardia dicendomi proprio che per avere un veicolo immatricolato autocarro dovevo giustificarlo per motivi di lavoro e qualora avessi trovato qualche agente di fdo particolarmente puntiglioso avrei passato seri casini...così mi disse e ora sono felicissimo possessore del mio tj Very Happy
avatar
Ladder49
Jeeper °III
Jeeper °III

Data d'iscrizione : 06.12.11
Età : 30
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  vanninospecial il Gio 19 Lug 2012, 23:12

Ladder49 ha scritto:
vanninospecial ha scritto:
Ladder49 ha scritto:occhio però con la gabola dell'autocarro...per immatricolarla autocarro dovresti giustificare il fatto che la usi per lavoro...con i controlli che fanno adesso però se ti acchiappa la finanza la domenica in giro che ti diverti con la jeep ti fa il c***o a fettine...

non devi giustificare niente..
gli autocarri leggeri(n1)possono essere intestati a chiunque senza che questi abbia per forza ditta o lo usi necessariamente in ambito lavorativo..basta dire che ti serve per uso privato per il tempo libero.

cmq per farlo autocarro un veicolo DEVE avere un piano di carico,ergo,nel cao della wrangler rinunciare alla panca posteriore e farla immatr 2 posti..
diciamo iter burocratico un pò complesso conviene trovarla già fatta così altrimenti lassa perdè hallo

ah ok...eppure qualche anno fa ero andato a vedere un dodge ram 5.9 magnum (con impianto gpl Very Happy ) in un concessionario di varese...era immatricolato autocarro 6posti..era perfetto perchè non avrei rinunciato allo spazio e avrei pagato una sciocchezza di bollo...il conce però, molto onestamente, mi mise in guardia dicendomi proprio che per avere un veicolo immatricolato autocarro dovevo giustificarlo per motivi di lavoro e qualora avessi trovato qualche agente di fdo particolarmente puntiglioso avrei passato seri casini...così mi disse e ora sono felicissimo possessore del mio tj Very Happy

Guarda se ne era discusso in un vecchio post piuttosto "animato" diciamo...senza stare a riproporre la trafila...si tratta di un buco burocratico..in teoria gli autocarri vanno usati solo per ambito lavorativo.. però quelli pesanti(camion ecc) che possono essere intestati solo a ditte...
gli autocarri leggeri non hanno vincoli di intestazione..possono acquistarli anche privati e perciò il vincolo lavorativo decade perchè non sei tenuto ad avere ditta per forza..se ti fermano..uso privato nel tempo libero e stop..
come ti ha detto il venditore qualche agente imbecille lo trovi..morale:fà 8n pò come ti pare,siamo in italia Shocked

@tommy non è che ci sono autocarri per trasp persone..solo che quelli leggeri si può intestarli a ditta o a privato,nel secondo caso..vale quanto ho scritto prima! fine Ot

Claudio tornando alle considerazioni,il motore 2,5 è altrettanto robusto ed affidabile come gli altri su qesto stai sicuro.
solo che non è particolarmente brillante e,appunto, l'iniezione singlepoint(monoiniettore) fa consumare di più a fronte di prestazioni non troppo brillanti su strada..cmq con le ridotte ti diverti lo stesso,non è un 4.0 e ok,ma è pur sempre un wrangler e altrettanto affidabile...il punto è un altro...se sei davvero convinto di prendere un wrangler yj..è un mezzo bellissimo ma senza compromessi.ciao

vanninospecial
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.07.11
Località : Firenze

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  lele80 il Gio 19 Lug 2012, 23:21

Autocarro = mezzo adibito a trasporto cose e non persone (indipendentemente che sia intestato a privato o ad azienda)
Se hai qualcuno a bordo deve essere per carico e scarico merce, quindi se hai ad esempio bambini a bordo ti possono far storie

il discorso privato o aziendale è solo un discorso fiscale ma il resto non cambia

Chiudo qui Wink
avatar
lele80
Jeeper °IIIIIII°
Jeeper °IIIIIII°

Data d'iscrizione : 29.03.11
Età : 37
Località : Crema

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  TOMMY C-J-K il Ven 20 Lug 2012, 08:55

boh,io ricordo che il def era autocarro 4 posti per trasporto di cose e persone,ma magari ricordo male,comunque il succo è quello,non ci puoi portare la famiglia

________________________________
-jeep cj-5,1973 "LA GIALLINA",3.8L restauro totale 2008,carburatore magg,assetto +2",gomme 31-10,50-15,cerchi 15x8,scarico laterale artigianale,piantone sterzo rinf,sedili yj,fari post yj,volante sparco,roll-bar,soft top bestop,ecc.
-jeep JKU RUBICON,2011 2.8crd 200cv,mappa rocks,paraurti ant rocks,ganci HD X4,pedane 10th anniversary,assetto teraflex 3",ammo Blistein 5100,cerchi procomp extreme 8x17,hankook dynapro mt 35"x12,50r17,tubi freno in treccia,piastre AEV,phanard regolabile monster rocks,rinforzo attacchi phanard,rilocatore post phanard,ammo sterzo Orap con rilocatore,griglia cofano rugged ridge,mascherina angry bird,faretti suppl. cree 4" led,barra led 22" combo,soft top trektop e altre cosuccie.....work in progress
-UNIMOG 406, 5.7,restauro 2015,gomme cattive 12,50r20 Smile

avatar
TOMMY C-J-K
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 31
Località : brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  Claudio Cremonesi il Sab 21 Lug 2012, 11:38

Grazie a tutti di nuovo per le risposte! Non capita spesso di trovare un forum con persone tanto disponibili e pazienti con i nuovi arrivati e le loro domande.

Tronco qui sulla questione autocarro, visto che, personalmente, voglio 4 posti, niente griglie e nessun patema d'animo quando vedo le forze dell'ordine.. quindi mi premurerò di trovarne una immatricolata per uso privato.

Idem per l'aria condizionata, visto che - a quanto ho letto - il wrangler non è un forno crematorio: la temperatura è più o meno la stessa che c'è all'esterno dell'abitacolo, quantomeno quando la macchina è scapottata.
Mi piacerebbe però sapere se l'AC installata su alcuni YJ che ho visto in annunci su internet è un accessorio aftermarket oppure originale (e, se fosse originale, opinioni sul suo funzionamento).

Sulla questione cilindrata gradirei invece un più ampio chiarimento.
Capisco che il "wranglerista" non ami le mezze misure.. però, purtroppo, credo di non essere l'unico costretto a scendere a compromessi col proprio portafogli: risparmiare ogni anno migliaia di euro tra bollo/assicurazione/benzina può essere il discrimine tra potersi permettere una macchina o no.. meglio un wrangler 2,5 che nessun wrangler.. no?
Poi, a mio avviso, occorre anche vedere che uso una persona ne voglia fare: a me non interessa l'off road.. né il mio cruccio sono le prestazioni (altrimenti mi terrei la mia elise invece di comprarmi un fuoristrada). A me interessa avere un mezzo cabrio e resistente a 4 posti, che mi permetta di andare qua e là per l'Italia, magari su stradine di montagna o sterrato dove, comunque, non ci si potrebbe andare con una macchina normale (già solo per il suo assetto ribassato).

La differenza tra cilindrate è dunque, per me, più rilevante sotto altri punti di vista:
a) consumi in autostrada: a 130 all'ora, consuma di più un 4,2, un 4,0 o un 2,5? O i consumi sono sostanzialmente gli stessi? Mio fratello sostiene che il 2,5 consumi parecchio di più, perché, per la scarsità della sua potenza, deve viaggiare a regimi di giri molto più elevati per mantenere una velocità del genere (la sua "speculazione" si basa sull'esperienza che ha avuto facendosi seguire col suo vecchio blazer da un tj 2,5 di un suo amico, che consumava di più benché con cilindrata minore).

b) affidabilità: che, a quanto ho capito, non è un profondo discrimine tra le varie versioni, salvo la temibile "2,5 monoiniettore" che, a questo punto, gradirei qualcuno mi spiegasse come distinguere dalle altre 2,5.

c) utilizzabilità nei sorpassi: il 2,5 è un "chiodo" in modo "relativo" rispetto al 4,0.. oppure è un auto con cui, su una stradina in montagna, è difficile superare il trattore che va ai 30 all'ora prima che arrivi il tornante?

Se i consumi sono similari e, con la questione autostorica, il bollo non è più una mazzata da 400 euri, vedrò di trovare un 4,2 o, preferibilmente, un 4,0, stante i vostri suggerimenti.. ma vorrei comunque avere informazioni su quanto sopra, perchè potrebbe sempe capitarmi di imbattermi in un 2,5 tenuto perfettamente e a un prezzo interessantissimo.

Per la questione assicurazioni storiche ecc, aprirò invece un altro topic, volendo comparare questi costi con quelli di un Tj iscritto con assicurazione RIVA o similari.

Claudio Cremonesi
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 26.06.11
Età : 33
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  vanninospecial il Sab 21 Lug 2012, 13:37

130 all'ora con un uaigei vuoi riscrivere i trattati della fisica? IOI
a parte scherzi valuta se è la macchina che può fare al caso tuo..i wrangler a balestre sono fuoristrada senza tanti compromessi nè complimenti,quelli a molle un pochino meglio ma sempre di fuoristrada veri si tratta.
Quanto ai consumi,ti parlo del mio tj 2,5 che cmq ha iniezione multipoint e un pò meglio del yj fa..,dipende da che situazione ti trovi..in or credo che il duemmezzo soffra un pò di più ma su strada ti garantisco che in configurazione stock,quindi con macchina originale e gomme piccole non penso proprio consumi di più,anzi..io non viaggio per niente impiccato, e il motore non sforza minimamente, i rapporti sono piuttosto lunghi in 4 e 5 marcia e questo ti permette di tenere andature allegrotte senza che il range di utilizzo del motore sia per niente alto..questo su strada..poi vabbè c'è chi ti dirà tutto e il contrario di tutto.. hihi

Cmq se ti piace ti ripeto non è una scelta povera..anzi ti ci diverti molto e alcuni qui sul forum te ne parleranno piuttosto bene anche nei passaggi in or...poi dipende da te cosa cerchi..se ti sai accontentare e non hai bisogno del motore più esuberante..ti toglierai cmq delle soddisfazioni e lo sfizio di avere un wrangler hallo

p.s. in merito ai sorpassi..sicuramente rispetto al 4.0 ti sembrerà un chiodo..ma l'esempio che hai fatto lo sorpassi agevolmente e senza tanta difficolta.

vanninospecial
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.07.11
Località : Firenze

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  Claudio Cremonesi il Sab 21 Lug 2012, 14:01

Della comodità me ne infischio.. ho da 8 anni una elise e non è mai stato un problema. Però, come ho ribadito, mi serve un mezzo per uso stradale.. se in autostrada mi tocca muovermi agli 80 all'ora è un problema.

Davvero l'Yj non arriva ai 130? O ci arriva consumando non più 7-8 km/l ma 1-2 km/l o robe dle generE?

Il Tj è messo meglio?

p.s. Tenete a mente che non mi interessa avere gomme grandi, assetti rialzati ecc.. vorrei una standard stradale.

Claudio Cremonesi
Jeeper °I
Jeeper °I

Data d'iscrizione : 26.06.11
Età : 33
Località : Brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  vanninospecial il Dom 22 Lug 2012, 18:22

Lassa perdè claudio,comprendo quanto possa piacetri ma hallo non è una macchina che fa per te,e non per una questione di comodità e basta o consumi.
Con un yj a più di 100/110 non c'è da avventurarsi..a lungo..e già non è poco.
Per l'uso che ti serve un pò meglio il tj ma forse,nemmeno quello..

vanninospecial
Jeeper °IIII
Jeeper °IIII

Data d'iscrizione : 26.07.11
Località : Firenze

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: dubbi su yj

Messaggio  Blackdog il Dom 22 Lug 2012, 19:30

BEST BUY:
YJ 4.0 HO autovettura cambio manuale già storico o in procinto di divintarlo con almeno le 31" a libretto.

Però sinceramente non mi sembra il mezzo 4 posti adatto per andare "qua e la' per l'Italia".

Diciamo che il Wrangler è la versione fuoristrada dell'Elise... Rolling Eyes
avatar
Blackdog
Staff - Moderatore
Staff - Moderatore

Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 37
Località : BrianSa

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum